NEWS

Romeo S: una Fiat 500 esagerata

02 ottobre 2015

Sotto il cofano la Romeo S di Romeo Ferraris ha un motore di 248 CV, mentre la base di partenza è la Fiat 500.

Romeo S: una Fiat 500 esagerata
SCATTO BRUCIANTE - Le porte che si aprono verso l’alto in diagonale, alla maniera delle supercar più estreme, un assetto da prototipo di Le Mans, e via dicendo: al primo sguardo si resta stupiti di fronte alla nuova Romeo S (foto sopra), realizzata dal preparatore-costruttore milanese Romeo Ferraris sulla base della Fiat 500 Cabriolet. Ma non è soltanto questione di allestimento esterno, tutt’altro. Il motore della Romeo S mette a disposizione una potenza di 248 CV a 6.250 giri (108 CV in più del modello di 500 Abarth di serie, alla base della Romeo S) e coppia di 330 Nm a 3250 giri.  Questa corposa potenza permette alla vettura di scattare da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi, e di raggiungere una velocità di oltre 240 km/h.
 
MECCANICA DA SUPERCAR - Con tante credenziali va da sé che tutta la meccanica presenti caratteristiche super. Le sospensioni sono state sviluppate dalla Romeo Ferraris in stretta collaborazione con la Bilstein per dare alla Romeo S un comportamento stradale adeguato al profilo del motore. L’assetto mette a disposizione la regolazione dell’altezza della vettura e la taratura personalizzate a seconda delle preferenze di guida. Analogamente l’impianto frenante è frutto del lavoro dei... “maestri frenatori” della Brembo, che per la Romeo S hanno adottato dischi flottanti di 305 mm di diametro e 28 mm di spessore, con pinza a 4 pompanti. 
 
SPORTIVITÀ ELEGANTE - Il colpo d’occhio offerto dalla Romeo S è improntato alla sportività estrema, confezionata però ricercando l’eleganza. Tra le soluzioni adottate, colpisce la carrozzeria verde con verniciatura spazzolata, una soluzione che conferisce alla vettura un’immagine molto particolare e ricercato. L’impatto sportivo della Romeo S è poi enfatizzato dall’assetto e dalle ruote, che montano pneumatici 215/35 18, con cerchi 7,5x18. Questo per riuscire a sopportare e a scaricare a terra la coppia motrice trasmessa dal motore. La personalità della Romeo S è chiara e netta anche nell’abitacolo, dove si ritrovano rivestimenti in pelle con impunture color verde, cruscotto in legno teak, inserti in fibra di carbonio per il volante. 
 
SU MISURA - Al di là delle caratteristiche della Romeo S mostrata da Romeo Ferraris, la nuova proposta è pensata per essere “cucita su misura” addosso al cliente.  Quanto al prezzo, si parla di circa 75 mila euro per la versione più equipaggiata.

 





Aggiungi un commento
Ritratto di onlyroma
5 ottobre 2015 - 21:04
Hai ragione,se devo acquistare una sola auto a queste cifre,mai e poi mai la comprerei. Ma credo che i collezionisti la compreranno. Un auto così nel giro di qualche anno varra molto di più di una Maserati,una Porsche e chi più ne ha più ne metta. Auto da collezione che aumenterà il valore nel tempo.
Ritratto di Mattia Bertero
2 ottobre 2015 - 18:36
3
ROMEO S. Non male come elaborazione anche se le portiere ad forbice o come si chiamano stonano da matti, così come il verde della carrozzeria. Peccato che non ci siano le immagini degli interni. 248 Cv su un mezzo così compatto ci sarà da divertirsi alla guida.
Ritratto di Racing 89
2 ottobre 2015 - 19:08
Bella però il colore lascia a desiderare.
Ritratto di Luigi Mininno
2 ottobre 2015 - 19:38
Mi sembra la 500 che avevano modificato con un motore lamborghini da 580cv molti in più di questa
Ritratto di as.crni
2 ottobre 2015 - 19:47
Orribile da guardare sexondo il mio punto di vista...poi quelle portiere stanno bene su una lamborghini 12 cilindri e non su questa scatoletta...poi 75.000 €????per quella cifra ma anche a moltoooo meno ci sono vetture molto più belle e prestanti.cmq il mio è solo un punto di vista.le abarth vanno bene coaì come sono.non tamarrate del genere
Ritratto di Moreno1999
2 ottobre 2015 - 20:43
4
Caratterizzazione estetica tamarrissima per quello che vedo in questa foto...prezzo elevato ma alla fine è un'auto esclusiva. Chissà che comportamento avrà così elaborata
Ritratto di Claus90
2 ottobre 2015 - 22:30
Un capolavoro davvero bella bestiola, uno sfizio per qualche calciatore, romeo ferraris è sempre al top.
Ritratto di Lu.Su.
2 ottobre 2015 - 22:35
Originalmente inutile.
Ritratto di Dorian
2 ottobre 2015 - 22:50
Bha! Lavorone per le portiere ad ala, il colore a mio parere lascia un po a desiderare, però andrebbe vista dal vivo con il sole. Assetto senz'altro ben studiato ed efficace, però credo che con così poco peso e tanti cavalli, spero abbiano accoppiato un differenziale auto bloccante adeguato, sennò te lo dico il sotto sterzo! Comunque Ferraris sa quel che fa; riguardo al prezzo, sarà adeguato al prodotto, ma fa drizzare i capelli
Ritratto di Gordo88
3 ottobre 2015 - 00:11
Cioè sta roba qua costa quanto la meraviglia dell articolo sotto?? Ke ridere
Pagine