NEWS

Ruba una Bugatti Veyron e deve pagare 370.000 euro

16 giugno 2011

Arrestato in Germania, è accusato anche di contrabbando: le autorità doganali gli hanno notificato una multa pari al 10% dell'auto più l'iva.

TRE AUTO DI LUSSO - Come riporta il settimanale tedesco Spiegel, a fine maggio, tre uomini polacchi hanno rubato tre auto di lusso a un imprenditore residente in Svizzera: una BMW Serie 7, una Ferrari 599 GTO e una Bugatti Veyron (nella foto in alto). Il loro obiettivo, una volta prese le auto, era quello di attraversare di gran carriera la Germania per tornare in Polonia. Quello che forse i tre malviventi non avevano previsto era una rapida azione della polizia tedesca che li ha intercettati e inseguiti mentre sfrecciavano in autostrada. Abbandonata l'auto alla stazione ferroviaria di Fürth, il furfante a bordo della Ferrari 599 GTO è riuscito a scappare, ma per gli altri due non c'è stato scampo.
 
UN CONTO DAVVERO SALATO
- Per il ladro della Bugatti che, insieme al suo complice è rinchiuso nel carcere di Bayreuth, il finale non poteva però essere più amaro. Accusato anche di contrabbando, le autorità doganali gli hanno notificato dazi pari al 19% e al 10% del valore dell'auto. Che, per una Bugatti Veyron, equivalgono a circa 370.000 euro. Di certo l'incauto ladro se ne ricorderà per un bel po' di tempo.





Aggiungi un commento
Ritratto di mustang54
18 giugno 2011 - 08:34
2
ma che auto hai???
Ritratto di caraviello domenico
18 giugno 2011 - 19:06
fiat punto 1.100 fire del 1997 mono iniettore colore rosso ferrari ammattita tipo arancio opaco,pero'senza un punto di ruggine e 2 anni fa' canbiai l,intera meccanica e moquet e tappezzeria,lei è stata la mia prima auto nuova,e come si dice il primo amore non si scorda mai.comunque la mia auto da sabato e domenica e festivi e e una 147 2.000 benzina sele spid,consuma come un put...na.cicia benzina ma soddifazioni sono belle hanno 2007.
Ritratto di TurboCobra11
16 giugno 2011 - 14:30
assomiglia molto alla trama di Cobra 11 della settimana scorsa. Comunque gli è andata male, oltre il danno la beffa, arrestato, si dovrà fare anni di carcere e in più deve pagare 370.000€, che sfiga!, anche se comunque ha commesso un reato e quindi doveva mettere in conto la possibilità di essere beccato. Comunque sono 2 quelli che hanno beccato, quello che aveva la Serie 7 dovrà sborsare anche lui il 10+19% (dazio+Iva), però almeno ne viene una cifra inferiore. ...Ciao!
Ritratto di TONY8
16 giugno 2011 - 16:03
Commento rimosso perché l'utente è stato disattivato. La redazione.
Ritratto di TurboCobra11
16 giugno 2011 - 16:18
me lo spieghi? Grazie. ...Ciao!
Ritratto di brikanimal
17 giugno 2011 - 10:54
E' ben diversa la storia in italia. Intanto bisogna vedere SE li prendevano tutti...e poi SE li prendevano li portavano in commisariato 2/3 orette e poi con tanto di scuse e stretta di mano per il disagio creato (ai ladri si capisce) li avrebbero lasciati andare.....ecco COME FUNZIONA IN ITALIA. In germania, i due presi adesso rimangono lì a vita... te lo garantisco. Eeeeee stesso mondo ma due universi diversi.
Ritratto di TurboCobra11
17 giugno 2011 - 17:38
in Italia la polizia fa il suo lavoro con i mezzi che ha(nemmeno il gasolio hanno), sono le leggi ad essere poco severe e le carceri ad essere troppo piene, cioè insufficienti per il numero di criminali che ci sono. In italia le uniche leggi severe che ci sono, sono quelle sulla velocità e sull'alcool che a 0.6 ti fanno passare per ubriacone fradicio, per non parlare del penale e delle migliaia di euro di multa. Quindi sono le leggi ad essere inadatte e i mezzi e gli uomini non sufficienti, non è colpa della polizia, ma delle leggi e dei tagli. ...Ciao! ----------------------------------------------------- ULTIMA COSA NON RIFERITA A TE Io per la polizia ho il massimo del rispetto e della stima, al contrario di come diceva qualcuno qualche tempo fa.
Ritratto di fogliato giancarlo
18 giugno 2011 - 00:45
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di salvus81
18 giugno 2011 - 09:55
concordo pinamente in Italia le forze dell'ordine non hanno i mezzi necessari. nel nostro caso su un parco macchine di ben 16 alfa romeo 159 sono tutte in assistenza per problemi vari, le uniche rimaste (2), girano h24... le auto buone in Italia le hanno i politici, guarda tutte le auto blu, Audi mercedes ecc ecc....
Ritratto di TurboCobra11
19 giugno 2011 - 16:34
sono d'accordo per le pene, ma anderebbero anche alzate direttamnete dal legislatore, così anche il minimo è più alto, per quanto riguarda la Cassazione e i 3 gradi di giudizio, secondo me è giusto che ci siano, forse ci vorrebbe più giudizio nell'invocarli ovvero se uno è colpevole e le prove contro ci sono, dovrebbe evitare di fare appelli su appelli, però ci sono casi in cui uno è innocente e solo la Cassazione gli da ragione, infatti di sentenze di primo grado errate completamente ce ne sono, addirittura casi di colpevolezza per un reato che oltre a non esserci è diverso dall'accusa formulata, inoltre in primo grado il tribunale è nella città stessa degli avvocati e i giudici comunque li conoscono e ho detto tutto. ...Ciao!
Pagine