NEWS

Sarà la S60 la prima Volvo senza diesel

16 maggio 2018

La nuova generazione della Volvo S60, attesa fra pochi mesi, non avrà motori a gasolio ma solo benzina e ibridi.

Sarà la S60 la prima Volvo senza diesel

PROBLEMA DI COSTI - La Volvo metterà in vendita la nuova edizione della berlina media Volvo S60 senza motori diesel, ma soltanto con benzina e ibridi. Lo ha annunciato la casa svedese, spiegando che la decisione non è legata solo all’inquinamento e ai costi di sviluppo per consentire ai motori diesel di superare le future norme sulle emissioni, ma rientra nella strategia già annunciata dalla Volvo di rinunciare progressivamente ai motori termici in funzione, prima di quelli ibridi e poi degli elettrici puri. Come primo passo, la Volvo vuole arrivare al 2025 con la metà delle auto vendute dotate di motore elettrico.

DUE IBRIDI? - La nuova Volvo S60 (qui sopra in un'immagine spia senza camuffature pubblicata da Teknikens Värld) verrà presentata fra poche settimane e dovrebbe essere in vendita entro la fine del 2018. Lunga circa 476 cm, ha dimensioni in linea con le rivali Alfa Romeo Giulia, Audi A4 e BMW Serie 3. Mancando i diesel, i motori saranno i soli benzina, presumibilmente i 4 cilindri 2.0 T4 (190 CV), T5 (247 CV) e T6 (310 CV), ai quali si aggiungeranno poi due versioni ibride e un'elettrica pura. I motori a benzina dal 2019 saranno dotati di un nuovo sistema ibrido leggero a 48 Volt.

Aggiungi un commento
Ritratto di Gordo88
16 maggio 2018 - 23:57
Concordo pompilio.. per me sono matti ma se ne accorgeranno
Ritratto di Xadren
16 maggio 2018 - 22:35
1
Il posteriore mi piace; ormai credo che il mercato di questa vettura sia soprattutto la Cina, perché negli Stati Uniti la domanda dei SUV e derivati sta sopravanzando quella delle berline; in ogni caso, pure laggiù gli unici motori richiesti sono a benzina o ibridi. Sono curioso di vederla davanti e dentro, anche se presumo sarà molto simile alla V60.
Ritratto di AMG
17 maggio 2018 - 00:21
Rischiano di produrre una gamma fatta a matrioska che ripropone sempre le stesse linee, troppo troppo simili tra un modello e un'altro. ....Lo so che è un discorso simile anche per gli altri marchi ma nel nuovo corso Volvo la cosa si sente fin troppo!
Ritratto di AMG
17 maggio 2018 - 00:22
Dall'immagine comunque la coda non mi piace, troppo tozza troppo mal tagliata con quello spoiler sul baule così
Ritratto di palazzello
17 maggio 2018 - 08:34
Decisione alquanto stupida e poco coerente con le richieste del mercato. Se un tizio macina chilometri perché dovrebbe essere convinto a comprare una Volvo ibrida o elettrica in futuro? poi con quello che costa un litro di benzina!!! In generale sono poche le officine di ogni marchio che sanno mettere mano sui motori tradizionali...voglio vedere come si approcceranno alle nuove tecnologie!! A voglia di fare corsi di formazione!!!!!!!!!
Ritratto di Thresher3253
17 maggio 2018 - 10:01
Veramente il mercato ha subito una flessione abbastanza significativa del diesel, solo in Italia é rimasto costante. Considerato che adeguare il motore alle nuove normative é molto costoso il loro mi pare un investimento lungimirante, anche perché tra i loro piani rientra anche il potenziamento dell'ibrido ed elettrico.
Ritratto di Franco 54
17 maggio 2018 - 09:22
Fesserie Un benzina da 190 hp tazza più di un alpino al raduno annuale.
Ritratto di AlphAtomix
17 maggio 2018 - 09:44
a vederla così ha una bella linea. Spero mantengano la qualità volvo che se ti lanci contro un muro viene giù il palazzo ma la macchina si fa giusto due segni.
Ritratto di Old Preside
17 maggio 2018 - 10:08
2
Beh peggio per loro.
Ritratto di marian123
17 maggio 2018 - 11:09
Mah c'è poca coerenza, la v60 che non è altro che la versione sw i motori diesel li ha mentre questa no. Ho idea che quando sentiranno l'odore di flop li metteranno perché alla fine l'obiettivo di ogni azienda è vendere.
Pagine