NEWS

La sportiva che viene dall'Olanda

28 dicembre 2011

Si chiama Savage Rivale Roadyacht GTS ed è una supersportiva convertibile a quattro porte. Costruita su un'ossatura in acciaio, ha un 6.2 V8 da 670 CV che, secondo il costruttore, le fa superare i 330 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi.

CONVERTIBILE ORIGINALE - Il mondo delle supercar potrebbe arricchirsi di un nuovo attore, la Savage Rivale. Si tratta di un nuovo marchio proveniente dai Paesi Bassi, che punta a lanciare la prima sportiva convertibile con quattro porte ad ali “di gabbiano”, la Roadyacht GTS. Ideata nel 2009 da Emile Pop e Justin De Boer, due studenti olandesi di ingegneria meccanica, la Roadyacht GTS è attualmente ancora in fase di sviluppo. Recentemente la piccola casa ha diffuso un video (più sotto) che ritrae la vettura sulle strade del Principato di Monaco.

Savage rivale roadyacht 4
Photo credit: G.B. Photography.


MOTORE DELLA CORVETTE
- Lunga 453 cm, larga 200 e alta 116, la Roadyacht GTS è costruita su una poco sofisticata struttura in tubi in acciaio ad alta resistenza e utilizza pannelli in fibra di carbonio per la carrozzeria: secondo il costruttore l'auto pesa solo 1280 kg. Il suo "cuore" è un 6.2 V8 di origine Corvette, dotato di sovralimentazione e montato in posizione anteriore: è abbinato alla trazione posteriore e al cambio automatico. Il costruttore dichiara una potenza di 670 CV e 730 Nm di coppia, quanto basta per far scattare l'auto da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e farle superare i 330 km/h. Le sospensioni sono di tipo a doppio triangolo, con ammortizzatori regolabili della Koni e ruote di 20 pollici: i pneumatici anteriori sono da 255/25, quelli posteriori da 325/25. 

Savage rivale roadyacht 2


UN MERCATO SPIETATO
- Il settore delle sportive e di lusso non è nuovo a piccoli costruttori che cercano di ritagliarsi il proprio spazio. Un obiettivo ambizioso che per essere raggiunto, oltre a un prodotto esclusivo e di qualità, richiede anche una solida base finanziaria. Negli ultimi anni, solo due costruttori sono riusciti nell'intento, raggiungendo una certa notorietà tra gli appassionati: sono l'italiana Pagani e la svedese Koenigsegg.





Aggiungi un commento
Ritratto di Alecs
28 dicembre 2011 - 22:17
per le macchine americane non usano il turbo perchè vengono create con un'altra mentalità..muscle car..potenza pura senza nessun controllo..un'americana fatta in versione europea.è la corvette ZR1.(quella più "cattiva" della Z06.) che ha un motore di 6000cc e 647cv..(con il turbo)..
Ritratto di MatteFonta92
29 dicembre 2011 - 15:04
3
Già, probabilmente è per quello... agli americani piace letteralmente lottare con la macchina per domarne l'impressionante quantità di coppia motrice... beh, questione di gusti, suppongo. Grazie comunque per la precisazione :)
Ritratto di Alecs
28 dicembre 2011 - 21:59
forse un pò esagerata nei dettagli..ma ha una bella linea...molto azzardata l'idea di fare una macchina a 4 posti cn un simile design...nn so a quanti potrebbe piacere..
Ritratto di Silence800
28 dicembre 2011 - 22:32
1
Devo dire che...è particolarissima e stranissima...ma non è male! Auguro buona fortuna a questo nuovo marchio.
Ritratto di Mik90
29 dicembre 2011 - 01:13
Mi piace molto, sia aperta, che chiusa... il frontale un pò meno.. Cmq è ben riuscita, e nel complesso mi piace
Ritratto di yeu
29 dicembre 2011 - 01:46
Bella anzi bellissima mi lascia perplesso solo l'assenza di un rollbar centrale considerando che l'anteriore e il posteriore sono uniti solo dal sottoscocca e,vedendo il passo lungo che ha per i 4 posti,non vorrei che nelle prestazioni al limite la rigidezza torsionale venga compromessa.
Ritratto di finvale
29 dicembre 2011 - 14:03
Bella auto e bel video...quasi un promo di un film. Complimenti!
Ritratto di finvale
29 dicembre 2011 - 14:03
Bella auto e bel video...quasi un promo di un film. Complimenti!
Ritratto di fabri99
29 dicembre 2011 - 14:13
4
L'auto in sè non mi piace per niente, troppo elaborata e ma "massiccia", ma penso che potrebbe essere in grado di farsi strada nel mondo delle supercar. Bel vantaggio i quattro posti, ma quelle "portiere", se così si possono definire, non sono come dire.... pratiche e funzionali! Dalla foto con "le porte aperte" sembra che per uscire chi sta dietro debba proprio tirarsi la porta sulla testa! Vivissimi auguri agli olandesi della Savage Rivale, e SALUTI
Ritratto di fafner
29 dicembre 2011 - 15:25
L'unica cosa che, mi lascia perplesso, è il sistema d'apertura delle portiere. Per il resto, nulla da eccepire. Avessi le "palanche", me la comprerei... Saluti, e "BUON ANNO" a tutti!!!
Pagine