NEWS

La sportiva che viene dall'Olanda

28 dicembre 2011

Si chiama Savage Rivale Roadyacht GTS ed è una supersportiva convertibile a quattro porte. Costruita su un'ossatura in acciaio, ha un 6.2 V8 da 670 CV che, secondo il costruttore, le fa superare i 330 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi.

CONVERTIBILE ORIGINALE - Il mondo delle supercar potrebbe arricchirsi di un nuovo attore, la Savage Rivale. Si tratta di un nuovo marchio proveniente dai Paesi Bassi, che punta a lanciare la prima sportiva convertibile con quattro porte ad ali “di gabbiano”, la Roadyacht GTS. Ideata nel 2009 da Emile Pop e Justin De Boer, due studenti olandesi di ingegneria meccanica, la Roadyacht GTS è attualmente ancora in fase di sviluppo. Recentemente la piccola casa ha diffuso un video (più sotto) che ritrae la vettura sulle strade del Principato di Monaco.

Savage rivale roadyacht 4
Photo credit: G.B. Photography.


MOTORE DELLA CORVETTE
- Lunga 453 cm, larga 200 e alta 116, la Roadyacht GTS è costruita su una poco sofisticata struttura in tubi in acciaio ad alta resistenza e utilizza pannelli in fibra di carbonio per la carrozzeria: secondo il costruttore l'auto pesa solo 1280 kg. Il suo "cuore" è un 6.2 V8 di origine Corvette, dotato di sovralimentazione e montato in posizione anteriore: è abbinato alla trazione posteriore e al cambio automatico. Il costruttore dichiara una potenza di 670 CV e 730 Nm di coppia, quanto basta per far scattare l'auto da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e farle superare i 330 km/h. Le sospensioni sono di tipo a doppio triangolo, con ammortizzatori regolabili della Koni e ruote di 20 pollici: i pneumatici anteriori sono da 255/25, quelli posteriori da 325/25. 

Savage rivale roadyacht 2


UN MERCATO SPIETATO
- Il settore delle sportive e di lusso non è nuovo a piccoli costruttori che cercano di ritagliarsi il proprio spazio. Un obiettivo ambizioso che per essere raggiunto, oltre a un prodotto esclusivo e di qualità, richiede anche una solida base finanziaria. Negli ultimi anni, solo due costruttori sono riusciti nell'intento, raggiungendo una certa notorietà tra gli appassionati: sono l'italiana Pagani e la svedese Koenigsegg.





Aggiungi un commento
Ritratto di cozzolino salvatore
2 febbraio 2012 - 10:28
è un vera novità. il video bellissimo auguri agli olandesi
Pagine