NEWS

Scoop: ecco le foto della prossima Panda

09 maggio 2011

A Pomigliano la nuova Panda è già sulle linee di montaggio e alVolante.it ne pubblica in anteprima mondiale le immagini: avrà uno stile più “mascolino”, con ampi passaruota bombati.

PRIMI A MOSTRARLA - Nello stabilimento Fiat di Pomigliano d’Arco si sta lavorando per allestire le linee di produzione della nuova Panda, il cui debutto è atteso per la fine dell’anno. Noi di alVolante.it vi mostriamo le prime immagini della scocca ormai completa, trapelate direttamente dalla fabbrica.

Fiat panda 2011 scocca 1

PASSARUOTA BOMBATI - Pur se “nuda”, la scocca già rivela come sarà la nuova citycar torinese: compatta ma alta, con grandi passaruota bombati e “spalle larghe”, ampio parabrezza e lunotto verticale. Quest’ultimo, si estenderà fino ai montanti posteriori, dove si congiungerà senza soluzione di continuità ai fanali: questi ultimi saranno più bassi rispetto a quelli della Panda attuale e termineranno dove finisce il lunotto anziché prolungarsi fino ai paraurti.

Fiat panda 2011 scocca 3

SEMBRA LA UNO MA… - Fino a qui, la futura Panda ricorda lo stile della Uno attualmente prodotta in Brasile (leggi qui per saperne di più) con la quale si dice che condividerà anche parte della meccanica e della scocca. A differenza della Fiat d’oltreoceano, però, la Panda europea conserverà il terzo finestrino laterale fisso, già presente nell’attuale generazione.

Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
292
163
118
109
153
VOTO MEDIO
3,4
3.397605
835




Aggiungi un commento
Ritratto di Carty001
9 maggio 2011 - 19:11
giudicare le linee di un automobile dallo scheletro è come valutare il corpo di una donna dalle radiografie... che articolo inutile
Ritratto di bombolone
9 maggio 2011 - 19:17
Secondo me invece l'articolo è utile, dal parafango bombato si intuisce abbastanza la linea e poi c'è il rimando all'articolo della uno brasiliana; inoltre si vede chiaramente la terza luce laterale che ci dice, come ha fatto notare qualcuno nei commenti, che la nuova panda potrebbe somigliare parecchio al modello di adesso; finora queste erano tutte supposizioni, non si era visto niente se non dei rendering
Ritratto di bravehearth
9 maggio 2011 - 19:18
Sei bravo a fare l'ironico, anche se serve a poco. La domanda di Franchigno invece era sensata. Provo a rispondergli io, tu intanto continua a giocare a prendere in giro tutti o a fare l'esperto. Forma dei finestrini: questa io la intuisco un po' dalla forma delle aperture delle portiere Forma dei fanali: guarda la parte finale del terzo finestrino, in alto e in basso è come se i fanali si prolungassero verso la fiancata. Fianchi larghi: scendi e noterai una bombatura della fiancata. Se vai a guardare le foto della Fiat Uno brasiliana noterai che è lo stesso motivo stilistico. Idem per la zona attorno alla ruota posteriore. Dal profilo si intuisce anche che il cofano sarà corto e inclinato. Di più non riesco a vedere
Ritratto di Mister Grr
9 maggio 2011 - 19:56
è assolutamente impossibile valutare la linea della vettura. Si può prevedere la FORMA della vettura, che sarà penso abbastanza simile all'attuale (e sarà un bene secondo me, visto che la attuale panda ha una linea indovinatissima quanto estremamente semplice). Come saranno i paraurti anteriori? Sentiamo...E facilissimo lavorare di immaginazione, lì son bravi tutti! Detto con tutta onestà, preferisco scherzare su certe notizie farlocche che farmi seghè mentali su una vettura che uscirà l'anno prossimo e che in molti odieranno solo perchè Fiat.
Ritratto di Carty001
9 maggio 2011 - 20:36
ha centrato il punto... vi state solo facendo delle grandi pippe su un pezzo di lamiera informe.. almeno aspettate che esca, poi magari valuterete con criterio
Ritratto di bombolone
10 maggio 2011 - 08:34
Invece, con un po' di attenzione ai dettagli e un minimo di cultura automobilistica (che evidentemente manca a chi si diverte a fare commenti del c...o) si può "ricostruire" il profilo dell'auto. Cerco di spiegarmi meglio: 1) l'andamento del tetto; 2) il taglio della coda; 3) la presenza della terza luce laterale; 4) l'alloggiamento (e la forma) del fanale posteriore; il profilo del montante anteriore (certo, manca il cofano, ma se ne intuisce l'andamento); il parafango posteriore largo e bombato. Poi, è ovvio, mancano i pannelli di carrozzeria e le porte, ma il "profilo" dell'auto (paraurti esclusi, che sono importanti, nessuno lo nega) si intuisce. E queste non sono "pippe"...
Ritratto di Carty001
10 maggio 2011 - 10:59
il grande cultore dell'automobile ci mancava.. è proprio un forum aperto a tutti
Ritratto di bombolone
10 maggio 2011 - 11:17
Anche a domicilio
Ritratto di Carty001
10 maggio 2011 - 12:41
NON VEDO L'ORA
Ritratto di Mister Grr
11 maggio 2011 - 18:08
con sti commenti rimossi per la policy...c'è gente che insulta da mattina a sera qui e mi togliete i commenti per la policy...di sta ceppa di (continuate voi)
Pagine