NEWS

Seat Alhambra: arriva la Xcellence

6 agosto 2018

La monovolume Seat Alhambra riceve il nuovo allestimento Xcellence, dotato di ruote di 18” e con un ricco equipaggiamento.

Seat Alhambra: arriva la Xcellence

PIÙ STILOSA - Lunga 485 cm e con un grande abitacolo per sette, la Seat Alhambra nasce per gli automobilisti che non sanno rinunciare a tanto spazio, per esigenze famigliari o lavorative. Con il nuovo allestimento Xcellence però la monovolume spagnola si regala qualche concessione in termini di stile ed equipaggiamento interno, visto che sono compresi nella dotazione di serie nuove ruote in lega di 18”, le cornici dei vetri laterali e le barre al tetto cromate e una mascherina anteriore leggermente rivisitata. 

SICUREZZA DI SERIE - Oltre a queste novità sono compresi nel prezzo della Seat Alhambra Xcellence i sistemi di mantenimento della corsia e frenata automatica d'emergenza, i sensori di prossimità, l'accesso a bordo senza chiave, luci interne a led e due ingressi usb per la ricarica dei telefonini per i passeggeri della seconda fila. I motori disponibili per la Alhambra Xcellence sono i noti benzina 1.4 TSI da 150 CV e diesel 2.0 TDI, proposto nelle varianti da 115 CV, 150 CV e 177 CV. Optional il cambio automatico doppia frizione DSG e la trazione integrale 4Drive (solo per il diesel). In attesa di conoscere i prezzi, la Seat ha rivelato che il nuovo allestimento sarà più costoso di quello “base”, lo Style, in vendita a partire da 35.500 euro.

Seat Alhambra
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
14
12
23
29
35
VOTO MEDIO
2,5
2.477875
113
Aggiungi un commento
Ritratto di Rav
9 agosto 2018 - 21:37
2
A maggio ho avuto una Sharan per 8 giorni, cambio automatico e allestimento intermedio. Un'ottima auto, comodissima e spaziosissima. la Alhambra aggiunge un prezzo più appetibile. Sarà che ho sempre amato questo genere di auto da quando comprammo la Lancia Phedra anni fa, ma per chi ama viaggiare soprattutto in compagnia per me è ancora l'auto giusta. E' ovvio che la linea non sia all'ultimo grido, ma in gruppo ci si diverte un sacco. Meriterebbero una seconda vita perchè i suv non offrono lo stesso grado di libertà e convivialità. Ormai comunque è una macchina adatta prevalentemente al noleggio.
Ritratto di PABLO IN LANCIA
17 agosto 2018 - 17:41
Onestamente non capisco questo accanimento. Questa monovolume è una gran macchina sotto ogni aspetto. Chi non ha famiglia non può capire. Per 10 anni ho avuto una fantastica Lancia Phedra, macchina con delle doti che nessuna "Monovolume" oggi è in grado di offrire. Studiata nei minimi particolari proprio per la famiglia. Da 4 anni posseggo questa magnifica SEAT Alhambra, la uso per lavoro e per la famiglia. Chi non ha queste necessità (lavoro e famiglia) ovviamente non può capire. Chiarisco che per "lavoro" non intendo solo per viaggi di lavoro, intendo lavorarci all'interno con PC e stampante. E per "famiglia" intendo capienza (spazio per passeggino, palla, valigie...) e assoluta sicurezza (provate a vedere i risultati che ha ottenuto con Euro NCAP). Lancia Phedra (per l'epoca) massima valutazione e SEAT Alhambra con la sorella VW Sharan una valutazione di massimo rispetto. C'è gente che viaggia con i propri figli su auto con una valutazione Euro NCAP a tre stelle, su 5. Chi non sa apprezzare o chi non necessita di queste doti, si trattenga da certi commenti.
Ritratto di Luke_66
18 settembre 2018 - 14:54
4
Dimostra piu' anni di quelli che ha. Non la terrei neanche se me la regalassero.
Pagine