NEWS

Seat Arona TDI con cambio DSG e nuove dotazioni 

15 giugno 2018

Alcune novità arricchiscono l’offerta della Seat Arona, che ora può contare su una gamma completa per sfidare le rivali.

Seat Arona TDI con cambio DSG e nuove dotazioni 

ANCHE PER IL DIESEL - Ordinabile finora sul motore benzina 1.0 TSI da 115 CV, il cambio robotizzato doppia frizione DSG a 7 marce sarà disponibile dai prossimi giorni anche per la piccola suv Seat Arona con il 1.6 TDI da 95 e 115 CV, che rispetto al manuale a 6 rapporti assicura benefici in termini di comfort su strada e risparmio di carburante. Il DSG è lo stesso di tanti altri modelli compatti e medi del gruppo Volkswagen (di cui la Seat fa parte) e promette cambi di marcia senza “strattoni”, complice l’architettura di base: ha una frizione per la marce pari e una per quelle dispari, quindi se la prima è in funzione la seconda si fa “trovare” già pronta con la marcia seguente. In questo modo il passaggio da una marcia all’altra sarà morbido e lineare..

NOVITÀ PER L’EQUIPAGGIAMENTO - Insieme al cambio DSG per il 1.6 TDI saranno ordinabili sulla Seat Arona nuovi pacchetti di equipaggiamento, in vendita ad un prezzo minore rispetto alla somma degli accessori acquistati singolarmente. Il pacchetto FR punta sul look sportivo e include i fari anteriori a led, le ruote di 18” rifinite in nero, le sospensioni sportive e l’impianto stereo con 6 altoparlanti, mentre il pacchetto Excellence prevede i fari a led, i cerchi di 17”, i sensori e la telecamera posteriore di prossimità. Il più ricco dei tre è il pacchetto Style, con schermo di 8” nella consolle, sistema multimediale Full Link, ricarica senza fili per gli smartphone, “clima” automatico, accensione automatica di fari e lavavetro e portaoggetti sotto i sedili anteriori.

Seat Arona
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
36
32
31
39
VOTO MEDIO
2,7
2.733765
154


Aggiungi un commento
Ritratto di frusullone1
15 giugno 2018 - 16:10
perché è un elemento fondamentale per scegliere una auto?
Ritratto di MEFISTO
15 giugno 2018 - 17:47
nel 2018 sì. a mio parere
Ritratto di Leonal1980
15 giugno 2018 - 22:00
3
Io ce l'ho il freno elettrico, e me gusta mucio, se hai .... non mi viene la parola... quello che in caso di incrocio in pendenza ti ferma l'auto, vabbè quello.
Ritratto di gjgg
15 giugno 2018 - 22:25
1
Hill holder, penso. Ad ogni modo è svincolato dal freno a mano elettrico, lo hanno anche le auto col freno a mano classico
Ritratto di Leonal1980
16 giugno 2018 - 11:30
3
Esatto , hold si chiama nel mio tasto, si ce l'hanno anche altre con il freno manuale, infatti l'avevo nella Mito, ma aveva un funzionamento con il freno pedale ed era più sempliciotto, quello automatico che ho nella Passat è molto più funzionale....
Ritratto di Giuliopedrali
15 giugno 2018 - 21:54
Molto carina l'aroma. Compatta, funzionale e ben fatta.
Ritratto di steff69
18 giugno 2018 - 10:32
Ha anche un buon gusto ;-)
Ritratto di Mattia Bertero
16 giugno 2018 - 19:03
3
ARONA. Era una delle candidate prima di scegliere la Stonic. Assemblata molto bene con un sistema multimediale completo ma con alcune mancanze come le maniglie sul tetto che mi fanno sempre storcere il naso. Inoltre la qualità percepita non è delle migliori, nemmeno nelle versioni più alte di gamma.
Ritratto di lybram
17 giugno 2018 - 09:32
per ANONIMATO gareggia ad armi pari con ford ecosport tra i suv della stessa categoria.
Pagine