NEWS

Volkswagen e Seat: un richiamo per la cintura di sicurezza difettosa

14 maggio 2018

A seguito del test di un magazine finlandese, nel quale è emerso il difetto, verranno richiamate Polo, Arona e Ibiza.

Volkswagen e Seat: un richiamo per la cintura di sicurezza difettosa

PRESTO LE MODIFICHE - Il problema alla cintura di sicurezza posteriore sinistra sulle Volkswagen PoloSeat Ibiza e Seat Arona (nella foto) verrà risolto con un richiamo gratuito in officina, già annunciato per le prossime settimane, non appena verrà dato il via libera dalle autorità competenti per modificare le auto già vendute e quelle in produzione. La conferma è arrivata direttamente dalle rispettive case, che hanno preso atto dal malfunzionamento e annunciato interventi rapidi per circa 220.000 Polo e 191.000 Seat. Nel frattempo, però, le case coinvolte consigliano in via precauzionale ai proprietari delle auto di non utilizzarle con 5 passeggeri a bordo.

QUESTIONE DI CM - Il malfunzionamento è venuto alla luce dopo un test effettuato dal periodico finlandese Tekniikan Maailma (qui la news), che ha messo alla prova le piccole di VW e Seat in manovre di emergenza a pieno carico: nel corso di uno zig-zag con 5 passeggeri a bordo, la cintura di sicurezza del passeggero alle spalle del guidatore si è sganciata da sola. Questo perché l’attacco della cintura del passeggero centrale è più in alto di quello sinistro e nei repentini cambi di direzione dell'auto preme involontariamente il pulsante dell'attacco della cintura di sicurezza sinistra.

Seat Arona
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
26
47
47
41
48
VOTO MEDIO
2,8
2.81818
209


Aggiungi un commento
Ritratto di grande_punto
14 maggio 2018 - 18:50
3
Concordo!
Ritratto di Giuliopedrali
14 maggio 2018 - 16:09
Volkswagen da questo lato, richiami è molto seria, io ho una VW seminuova ed è già stata richiamata più volte, però penso comunque che i tedeschi stiano un po' alla volta cedendo lo scettro ad altri competitors europei e orientali.
Ritratto di remo la barca
15 maggio 2018 - 11:25
Molto seria ? Se questa faccenda non veniva pubblicata su internet faceva la fine dei dsg rotti fuori garanzia. Per vedere la serietà di VAG basta guardare il comunicato stampa pubblicato da Quattroruote sull'argomento, dove affermano che il difetto è stato riscontrato dai tecnici VAG e che non c'è alcun pericolo...
Ritratto di Giuliopedrali
14 maggio 2018 - 16:31
Il prestigio lo colleghiamo ancora a: "è tedesca" però vediamo come punteranno molto ancora su nuovi diesel, mentre gli orientali ci arriveranno qua in men che non si dica già con l'elettrico e su auto appunto di prestigio. Le elettriche promesse da VW o Mercedes entro il 2020/2025 se non esistevano i cinesi, i tedeschi non le avrebbero ancora messe in cantiere...
Ritratto di Boys
15 maggio 2018 - 20:36
1
Mah..può capitare un errore...a tutti..dispiace per i disagi per chi ha queste auto, invece faccio sempre molta fatica a capire i commenti non attinenti al titolo in copertina...peccato.
Pagine