NEWS

Skoda Fabia 2015: inizia la produzione

29 agosto 2014

Il primo esemplare della nuova Skoda Fabia 2015 esce dallo stabilimento appena rimodernato di Mladá Boleslav. Prezzo da circa 11.000 euro.

Skoda Fabia 2015: inizia la produzione
FIOCCO ROSA, ANZI BLU - Benvenuta nuova Skoda Fabia: la più classica delle foto-ricordo vede le maestranze dello stabilimento di Mladá Boleslav, nella Repubblica Ceca, salutare il primo esemplare di terza generazione appena realizzato, di colore “Race Blue”. Con l'occasione, si è potuto mettere alla prova i diversi lavori di ampliamento e ristrutturazione cui è stato sottoposto lo storico stabilimento di casa Skoda, terminati con la fine delle ferie. 
 
DEVE FARE I NUMERI - La Skoda Fabia, che arrivarà in Italia a marzo 2015 a partire da circa 11.000 euro, è chiamata a spingere ulteriormente le vendite di un marchio in forte ascesa: dopo la Octavia è la Skoda più venduta, con 3.400.000 esemplari consegnati dal debutto a oggi, equamente ripartiti tra prima generazione (1999-2006) e seconda (2006-oggi). Decisamente rivista nelle linee rispetto al passato, ora più tese e aggressive, l'utilitaria Skoda (che ha il dichiarato obiettivo di sottrarre clienti alla Ford Fiesta, stando attenta a non cannibalizzare la Volkswagen Polo) ha dimensioni sostanzialmente invariate, anche se in abitacolo cresce lo spazio in larghezza di 21 mm per chi viaggia davanti (fino a quota 1.401) e la capacità di carico arriva a 330 litri, 15 più di prima.
 
SOTTO 1.000 KG - I motori, secondo la Skoda, consumano fino al 17% in meno dei predecessori: non si tratta del semplice aggiornamento all'Euro 6 delle unità montate sulla Skoda Fabia oggi in commercio. Alla base c'è il 1.0 MPI aspirato a tre cilindri, lo stesso che troviamo sulla Citigo: ha 60 CV e deve spingere una massa di 980 kg. Il secondo motore a benzina è il quattro cilindri 1.2 turbo che sarà disponile con potenze fino a 110 CV. Tra i diesel, il 1.6 TDI cede il passo al common rail 1.4, che offre la stessa potenza, da 75 CV a 105 CV, con un motore più piccolo. Per il 2015 è attesa la versione GreenLine, equipaggiata col 1.4 a gasolio da 75 CV: promette emissioni di CO2 pari a 82 g/km e percorrenze di 32,3 km/litro.


Aggiungi un commento
Ritratto di miguelduck
29 agosto 2014 - 18:47
Tanto bella quanto Gegia è il sogno erotico di tutti
Ritratto di simopente
29 agosto 2014 - 20:10
3
è già più guardabile di prima. Dovranno abbassare un pò i prezzi se no uno si prende direttamente la Polo...ora costano praticamente uguale.
Ritratto di alex_rm
29 agosto 2014 - 20:27
Più la vedo e più mi mette tristezza,comunque per esprimere un giudizio definitivo aspetto di vederle dal vivo.pero alla soda potevano risparmiarsi di dire che aveva investito molto sul design della nuova Fabiana.
Ritratto di PariTheBest93
29 agosto 2014 - 20:36
3
E' tornata la fiat stilo con marchio skoda :)
Ritratto di katanè
29 agosto 2014 - 20:52
Carina, ma i prezzi??? Ah, vero ancora è presto... :-)
Ritratto di lybram
29 agosto 2014 - 21:22
ci sono marchi che meritano articoli... ...e marchi che meritano MARCHETTE.
Ritratto di NELLO NERO
29 agosto 2014 - 22:02
1
Questa nuova versione della Fabia mi pare un onesta utilitaria per un mercato che vorrebbe ma non si può permettere... Manca totalmente di personalità e' nata vecchia così come hanno già affermato tanti amici lettori che mi hanno preceduto. Anche a me ricorda la Stilo una delle auto più infelici per estetica di questi ultimi 20 anni ovviamente la Duna per schifezza e' e sarà inarrivabile per tutti. Io la Duna l'ho guidata come auto sostitutiva ed era pure diesel .... Un vero aborto su 4 ruote ferma in salita e dalla linea da gallinaccia spennacchiata .... Questa Fabia in fondo non raggiunge minimamente la Duna e neppure la Stilo....e' un onesta utilitaria.
Ritratto di gilrabbit
30 agosto 2014 - 11:09
nella storia automobilistica di macchine venute male ne trovi a bizeffe. Ogni casa ha il suo aborto e nominarli tutti è impossibile. La Duna però, pur essendo Fiat, non è stata ne progettata ne costruita per il mercato europeo tanto che i suoi motori 1100 benzina erano costruiti per girare ad etanolo e il diesel era il 1300 cioè il più piccolo diesel al mondo. Così come la Duna girando per la terra si incontravano auto 3 volumi figlie di Fiesta e Clio. Come non ricordare la orribile Orion? Tornando alla Fabia non dobbiamo ragionare da italiani ma dobbiamo pensare che ci sono milioni di nuovi automobilisti all'est che hanno sicuramente con la Fabia un ottima auto. del resto anche noi abbiamo l'ottima Punto he pur se a fine vita è vista ancora come il miglior prodotto nazionale economico per fare casa lavoro a costi accessibili. Poi ci sono gli intelligenti che accentando qualche vizio estetico acquistano una Skoda sapendo che hanno un prodotto di qualità Vag ad un prezzo inferiore Vedi la Octavia Wagon che non ha nulla da invidiare alla blasonata Audi. Insomma è un'auto intelligente e lasciamo in pace Duna e Stilo che fanno parte di un lontano passato anche se in giro ne circolano molte così come in Germania e altre zone dell'est è facile incocciare qualche fumosa Trabant al cui cospetto la Duna era una Ferrari!!!!!
Ritratto di Gino2010
1 settembre 2014 - 16:03
se andiamo a confrontare la classifica delle 10 auto più vendute in europa attuale con quella precedente l'ingresso della octavia scopriamo che il posto che oggi occupa la ottavia non era occupato dalla A4 e nemmeno dalla passat:era occupato dalla bmw serie 3.Possiamo allora dire che skoda ha tolto clienti a BMW?Un po' azzardata come tesi ma se skoda è un marchio dell'est europeo e che guarda principalmente al cliente di praga o budapest non è poi così infondata.Se la mia tesi fosse vera bmw starebbe pagando un prezzo troppo alto per le proprie vetture.Ma a questo punto mi chiedo:se ci fosse stata una giulietta 4porte?Forse i flop non sono solo le auto fatte male ma anche anche quelle che si è fatto male a non fare
Ritratto di gilrabbit
1 settembre 2014 - 17:04
C'è. Forse intendi una 159 ma non vedo cosa c'entri con le Skoda. Il cliente Alfa è come i ragazzini di questo forum che a veder passare una Skoda fanno le boccacce. E' indubbio che non sono belle auto però il mio amico che vive a Zurigo ha comprato una Skoda Octavia Sw perchè secondo lui essendo pari alla A4 ha risparmiato un bel pò di soldi. Bmw con queste auto c'entra poco e per noi italiani fare un prodotto simile con le stesse caratteristiche di qualità e prezzo è impossibile visto il sistema lavoro del paese. Sono stato a dare uno sguardo alla fabbrica Skoda. Sta in mezzo alla campagna con le case degli operai costrute attorno similpopolari moskovite con il cinema, la chiesa e supermarket e...il nulla. Casa, lavoro e 400 euro il mese. Da noi è proponibile?
Pagine