NEWS

La Skoda Fabia si rinnova: ecco gamma e prezzi

9 agosto 2018

L'utilitaria Skoda Fabia è stata sottoposta a restyling. Diverse le novità, ma non cambia il buon rapporto prezzo/dotazioni.

La Skoda Fabia si rinnova: ecco gamma e prezzi

LOOK MODERNO - Attesa negli autosaloni da settembre 2018, la rinnovata Skoda Fabia porta con sé diverse novità. Gli stilisti della casa ceca hanno rivisto la mascherina (più grande e pronunciata), aggiornato i fari anteriori (anche a led), ridisegnato i cerchi ruota (ora fino a 18") e modificato il quadro strumenti. Questi cambiamenti mantengono la Skoda Fabia al passo delle concorrenti più moderne, a partire dalle Ford Fiesta e Volkswagen Polo, che la “quattro metri” della Skoda sfida giocando la carta del buon rapporto prezzo/contenuti: la Skoda Fabia 1.0 MPI Business parte infatti da 14.370 euro, ma compresi nel prezzo ci sono i comandi al volante, i paraurti in tinta carrozzeria, il “clima” manuale, il Bluetooth, lo schermo di 6,5” nella plancia e il regolatore di velocità. Inoltre, già fra ottobre e novembre dovrebbe arrivare una versione con il 1.0 MPI da 60 CV (invece di 75) per la quale prevediamo un przzo attorno ai 13.000 euro.

NON MANCA NULLA - L'allestimento di secondo livello si chiama Design Edition e aggiunge sulla Skoda Fabia le ruote in lega di 16”, i sensori di prossimità posteriori, il divano in due parti ripiegabili, la frenata automatica d'emergenza fino a 30 km/h e l'ombrello sotto il sedile del passeggero. Il prezzo in questo caso è di 14.720 euro, che diventano 15.220 nel caso della Fabia Twin Color, dove sono compresi nel prezzo i fanali posteriori a led, la telecamera posteriore di parcheggio, l'accensione automatica dei fari, i vetri posteriori oscurati e il sistema multimediale con anche le funzionalità Android Auto e Appl CarPlay. L'allestimento più ricco è il Twin Color Monte Carlo, da 16.420 euro, dove sono compresi nel prezzo dettagli esterni di colore nero (mascherina, gusci degli specchietti), i sedili e il volante sportivi, l'assetto ribassato di 1,5 cm e i fari anteriori a led. A pagamento restano il “clima” automatico (350 euro), il regolatore di velocità adattivo (395 euro) e sistemi di sicurezza come ad esempio il monitoraggio dell'angolo cieco (380 euro).

SOLO A BENZINA - I motori ordinabili sulla nuova Skoda Fabia sono tutti a benzina (con questo aggiornamento è stato eliminato il diesel 1.4 TDI): sono i benzina aspirato 1.0 MPI da 75 CV e turbo 1.0 TSI da 95 CV o 110 CV. Il cambio automatico doppia frizione DSG a 7 marce è previsto in abbinamento al 1.0 TSI solo a partire dall'allestimento Twin Color, mentre sulle MPI e sulle TSI 95 CV è previsto il manuale a 5 marce (a 6 sulla TSI 110 CV). La Fabia 2018 si può ordinare anche con carrozzeria station wagon, più lunga di 26 cm (in tutto sono 426) e con un bagagliaio maggiorato da 330 a 530 litri. In questo caso è previsto l'allestimento Scoutline, che include i cerchi di 17” e protezioni sui fascioni per il fuoristrada leggero.

Skoda Fabia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
46
37
72
46
96
VOTO MEDIO
2,6
2.632995
297
Aggiungi un commento
Ritratto di gjgg
9 agosto 2018 - 15:19
1
Non è mi è tanto chiaro invece il fatto "compresi nel prezzo paraurti in tinta carrozzeria", cioè l'avrebbero potuta proporre anche a oltre 14 mila coi paraurti in plastica nera?
Ritratto di grande_punto
9 agosto 2018 - 15:27
3
Rispetto al modello pre-restyling, è peggiorata. Ma rimane un'ottima auto dall'ottimo rapporto qualità prezzo!
Ritratto di tody
9 agosto 2018 - 16:00
2
Troppo anonima preferisco la nuova Ibiza.
Ritratto di NELLO NERO
9 agosto 2018 - 16:26
1
Male. Come sempre arriva il modello nuovo ed il prezzo di attacco da € 12.620 passa ad € 14.370 ovvero aumenta di € 1.750,00-. Trovo questa politica delle case automobilistiche inaccettabile. La Fabia ormai in proporzione è anch'essa un auto di lusso. La politica che dovrebbero fare gli automobilisti è di non acquistare più per fare riportare i prezzi ai vecchi range economici. Sono davvero infastidito e imbestialito Stesso dicasi per la VOLVO V60 che aveva un prezzo di attacco di circa € 32.000 ora il primo prezzo è di € 32.000. Personalmente mi sono stancato di questi violenti aumenti camuffati con la sostituzione / cambio del modello- AZIENDE AUTOMOBILISTICHE INGORDE E MIOPI. Personalmente non acquisto a disprezzo di queste politiche economiche folli ed esose !
Ritratto di oretaxa
9 agosto 2018 - 17:21
Quando cambi auto loro vogliono almeno 10.000 euro... Hai capito i furbi?
Ritratto di NELLO NERO
9 agosto 2018 - 16:29
1
Male. Come sempre arriva il modello nuovo ed il prezzo di attacco da € 12.620 passa ad € 14.370 ovvero aumenta di € 1.750,00-. Trovo questa politica delle case automobilistiche inaccettabile. La Fabia ormai in proporzione è anch'essa un auto di lusso. La politica che dovrebbero fare gli automobilisti è di non acquistare più per fare riportare i prezzi ai vecchi range economici. Sono davvero infastidito e imbestialito Stesso dicasi per la VOLVO V60 che aveva un prezzo di attacco di circa € 32.000 ora il primo prezzo è di € 38.000. La bellezza di € 6.000 in più!!!! Personalmente mi sono stancato di questi violenti aumenti camuffati con la sostituzione / cambio del modello- AZIENDE AUTOMOBILISTICHE INGORDE E MIOPI. Personalmente non acquisto a disprezzo di queste politiche economiche folli ed esose !
Ritratto di ziobell0
9 agosto 2018 - 16:34
solita auto da pensionati. Inguardabile.
Ritratto di oretaxa
9 agosto 2018 - 16:55
Vai in concessionaria, sali sopra, osserva materiali e assemblaggi: poi ne riparliamo qui.
Ritratto di Luzo
10 agosto 2018 - 11:24
Che c avranno sti assemblaggi? Normalissimi come su tutte le vetture + o - analoghe, i materiali invero sono un po sottotono, ma ci sta per una utilitaria
Ritratto di oretaxa
10 agosto 2018 - 12:34
Vai a vedere, da schermo non si vede com'è costruita un'auto.
Pagine