NEWS

Skoda Fabia: annunciati i prezzi

Pubblicato 12 luglio 2021

La quarta generazione della Skoda Fabia arriverà nelle concessionarie a ottobre del 2021 con prezzi a partire da 16.900 euro e potenze comprese tra 65 e 110 CV. 

Skoda Fabia: annunciati i prezzi

È PIÙ SPAZIOSA - La nuova Skoda Fabia arriverà nelle concessionarie ad ottobre del 2021, ma abbiamo potuto toccare con mano un esemplare per esaminarlo da vicino. La quarta generazione dell’utilitaria ceca è cresciuta: ora è lunga 411 cm, 11 più di prima, ed è più larga di 5 cm, ma a fare la differenza è soprattutto l’aumento del passo (256 cm, 9 in più di prima) a tutto vantaggio dell’abitabilità posteriore. Seduti sul divano, l’agio per le gambe e per la testa è buono per la categoria, anche per chi siede al centro. A beneficiare dell’aumento delle dimensioni è anche il bagagliaio: ora, a divano in uso, ha una capacità di 380 litri, 50 in più di prima. Il vano ha una forma regolare e si può avere a richiesta il pianale regolabile in altezza. Non mancano poi comodi ganci porta borse ai lati.

MODERNA E TECNOLOGICA - La nuova Skoda Fabia è stata completamente rinnovata anche all’interno, con un design ispirato a quello della “sorella” maggiore Octavia. A un primo esame gli assemblaggi appaiono curati e a seconda degli allestimenti si possono avere finiture a contrasto e un rivestimento in tessuto per la plancia. Su tutte le versioni è di serie il sistema multimediale con schermo tattile di 8” completo di connessioni agli smartphone via Apple CarPlay e Android Auto. Schermo che passa a 9,3” scegliendo il navigatore, un optional da 800 euro. Come su tutte le Skoda di ultima generazione non manca l’attenzione alla praticità, con vani portaoggetti di buone dimensioni, la tasca per l’ombrello nelle portiere anteriori e i porta bicchieri che “bloccano” in posizione le bottiglie. 

VA A BENZINA - Disponibile con soli motori a benzina la nuova Skoda Fabia è offerta a partire da 16.900 euro con il 3 cilindri 1.0 aspirato da 65 CV o 17.600 nella versione, sempre aspirata, da 80 CV. Per i più potenti 1.0 turbo da 95 o 110 CV i prezzi partono rispettivamente da 18.300 euro e 19.000 euro. Tutti i motori sono abbinati al cambio manuale; il cambio automatico doppia frizione a sette marce è invece disponibile soltanto sulla 1.0 da 110 CV con un sovrapprezzo di 1.600 euro.

DUE ALLESTIMENTI - La nuova Skoda Fabia è disponibile in due allestimenti Ambition e Style: entrambe offrono una dotazione di serie completa che comprende oltre ai citati protocolli di connessione agli smartphone, 6 airbag, i fari full led, la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni, il mantenimento in corsia e i sensori di parcheggio posteriori. La Style per 1.500 euro in più a parità di motore aggiunge invece alcune comodità come il climatizzatore bizona, l’accesso senza chiave e diversi particolari estetici più ricercati come il tetto a contrasto e i cerchi in lega più grandi di 16”. 

IL LISTINO

VIDEO
Skoda Fabia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
37
53
17
8
14
VOTO MEDIO
3,7
3.705425
129




Aggiungi un commento
Ritratto di Miti
12 luglio 2021 - 16:04
1
Giulio... Con tutto il rispetto secondo te mi può fregare o meno della Vag&co ? Ma c'erano un botto di skoda ieri sulla strada. Di vag e Seat. Ho contato una ventina di Formentor. O come si chiama. Di elettriche Tesla solo tre o quattro.
Ritratto di giulio 2021
12 luglio 2021 - 18:08
Miti @ : d'accordo pieno di Formentor auto fig.a e zero Fabia, anche da me è così.
Ritratto di katayama
12 luglio 2021 - 16:02
@Miti È così... Ci sarà una ragione, no? Non è che quel 90% che hai visto firmi assegni a casaccio. Comunque ci sono anche giapponesi e coreani. I cinesi? Comunque occorre riflettere, e tu dai ottimi spunti. Giulio ha la sua posizione, e resta giustamente coerente, ne é convinto (cosa rara oggi: pensare e dire le stesse cose). E non ha tutti i torti, anzi. È un sistema di equazioni a molte variabili, ci siamo dentro tutti. Non esistono solo equazioni di primo grado; forse alle elementari, forse in certi ambienti, ma non nella realtà.
Ritratto di giulio 2021
12 luglio 2021 - 19:38
La DR F35 cino molisana l'ho citata perché mi piace e puoi già averla a 20.000€ in pratica, però diciamo che questa Fabia verrà battuta dalla Sandero 10 a zero fa anche rima, ma anche da Kamiq o T-roc etc etc e non mi sembra di parlare di cinesi, semplicemente da noi possono avere un senso le Octavia e i suvetti Skoda, questa lasciamola ai cecoslovacchi boh.
Ritratto di Miti
12 luglio 2021 - 19:52
1
Romania , Bulgaria, Cehia, Slovacia, i paesi del ex Jugoslavia, Ungheria, Rusia ... praticamente tutta la parte est europea compra la Fabia. Come anche la Dacia. Fatti una ragione Giulio. La non ci sono tutti questi soldi per SUV e crossover. Non venderà in Italia. Pazienza. Nel nord Europa. Si faranno una ragione. In un modo o l'altro.
Ritratto di Miti
12 luglio 2021 - 20:45
1
Katayama, la storia del made in Germany acquisto di un mondo intero non inizia ne da oggi ne da ieri ne da un anno fa. Si compra tedesco da una ventina d'anni a tutto gas. Premium o meno premium la manodopera tedesca attira. L'auto tedesca attira. Su l'affidabilità ,Kata , si possono fare discorsi infiniti. Come anche sulla loro "bellezza" presunta o no. So che il discorso anche su cosa circola nel nord Italia o la parte da sud o centro e diversa. Quello che volevo dire è che tantissime targhe straniere nord europee, da Olanda, da Belgio, del Regno Unito , Francia ma anche ex Jugoslavia erano o Vag & co grosse o BMW. Molto meno MB. Credimi che di coreane o jap molto poche. Poi visto che per ingorghi nella zona Garda ho messo il doppio del tempo per arrivare a casa vedi te ...ho avuto il tempo di guardare con attenzione il traffico. Poi ovviamente non cerco di fare di questa una regola. Sulla Skoda in causa ho guardato la prima serie della Fabia. C'erano molto più motorizzazioni. Complici anche i motori a gasolio ovviamente. Adesso c'è il solito motore con più settaggi della centralina. E di qui più potenza o meno . Da una parte Giulio ha ragione. E troppo cara. Ma quale auto è oggi poco costosa ? Se la Dacia costa poco è per fatto che è prodotta in paesi con manodopera bassa. Il fatto che la Skoda costa è anche perché la ex Cecoslovacchia e Polonia non hanno accettato queste condizioni. Come anche la Ungheria per l'impianto MB. Sanno il fatto loro. E credimi che i loro sindacati non sono i sindacati italiani. Nei scioperi vanno pesante. Nel mio paese una situazione opposta . Ti do un esempio. In Romania ci sono due gruppi che fanno automobili. La Renault e la Ford. Una negli stabilimenti ex Dacia l'altro in quelli ex Oltcit ed in seguito ex Daewoo. Quando i sindacati rumeni metal mecanici hanno fatto casino sia la Ford che la Renault hanno minacciato che lasceranno il paese. Per due destinazioni. Una la Russia. Altra Bulgaria. Da quello che hanno chiesto i sindacati la Ford ha accettato di pagare solo un stipendio di 517,50 euro al mese per operaio. Alla Ford si parla di 550 euro. Stipendi di operai con anzianità di lavoro di oltre 5 anni in fabbrica in modo continuativo. E credimi che la vita non è meno cara dell'Italia. Te la garantisco.
Ritratto di katayama
12 luglio 2021 - 23:25
@Miti Sì, i paesi del Gruppo di Visegrad, per quanto se ne possa dire, sono veramente tosti. Coi cechi ci lavoro costantemente, li ammiro. Altro mondo, altra disciplina, altra civiltà. Pagati bene e disoccupazione praticamente nulla. I sindacati italiani sono dei curatori fallimentari e quindi degli operatori funerari (con tutto il rispetto per chi svolge quelle professioni in senso proprio). L'Italia mi pare sorprendentemente allo sbando. Il gruppo Fiat negli '80 aveva il 60% del mercato interno. Nemmeno GM fu "capace" di tanto. Era il più grosso costruttore al mondo ai tempi, e in quegli stessi anni raggiunse la quota record del 35% negli USA. Gli italiani non hanno mai provato il sapore amaro della vera sconfitta, della vera concorrenza. E dopo 'sta ubriacatura mediatica (non è l'82, sorry) saranno veramente amari. Non ci vuole uno scienziato per prevederlo, né uno che porta sfiga, basta vedere come si stanno muovendo le cose qui ed ora. È tutto maledettamente semplice, e i bilder-media stanno già muovendo le loro stupide pedine. Si salva chi è più accorto, cauto, meno credulone, meno ingenuo, più onesto, più retto.
Ritratto di Miti
13 luglio 2021 - 01:54
1
Scusami Kata ...lo stipendio di 517 euro era del gruppo Renault. Riguardo il tuo commento se posso dire ...anche io ho una bella considerazione di questi popoli. Non solo pieni di cultura automobilistica. Ma di cultura in generale. Nei tempi dei comunisti accanto alla ex Jugoslavia erano veramente la parte più valida del blocco comunista. Dal punto di vista sia economico che potenzialmente imprenditoriale. Gente com dici te che sa il fatto suo. L'occidente avrebbe solo da imparare da loro , Ungheria compressa ... anche se adesso con la legge anti LGBT sarebbe da discutere al infinito. Dovrete capire che la essere diverso era un reato. Si prendevano più anni di galera che per lo stupro. Cambiare questa mentalità ... servono più generazioni. Che l'Europa accusa un lider di un paese che non è pronto di accettare questo cambiamento o altri, che fino a quel punto erano dei tabù, lo farà sembrare non un tirano , non un dittatore ma il contrario. Come al solito il genio della "nuova" diplomazia europea da un'altra prova che non capiscono una mazza. E che "martirizzare" politicamente un personaggio così e di queste dimensioni lo fa solo diventare più potente nel suo paese. Putin , Erdogan , Orban ...mi chiedo dov'è finito il genio della diplomazia occidentale del ultimo secolo ? A scusa ... aprirei la porta del ...patriottismo . Science fiction per la classe politica attuale nel Europa. Kata scusa che ho divagato dalle auto ...di nuovo. Grande il tuo commento , comunque. Come sempre un piacere dialogare con te. Un saluto.
Ritratto di fabio antonio cavallo
12 luglio 2021 - 15:22
Meglio il suv Beko
Ritratto di AndyCapitan
12 luglio 2021 - 21:08
1
....Giulio...a mio parere ti sbagli....skoda e' migliore di Seat...su tutto!....i materiali son migliori e le trovate simply clever sono al top....ma anche il design delle auto...a me piace piu' questa fabia che ibiza....ma anche octavia e' superiore a Leon...e poi Kamiq....come fai a dire che arona e' migliore???...ma....de gustibus....
Pagine