Motore a metano per la Skoda Octavia

22 febbraio 2014

Il motore è il 1.4 TSI da 110 CV opportunamente tarato per il gas; il debutto previsto al Salone di Ginevra.

Motore a metano per la Skoda Octavia
LA VEDIAMO A GINEVRA - Skoda ha scelto l'ormai imminente Salone di Ginevra (6-16 marzo) per il debutto della Skoda Octavia bi-fuel, secondo modello alimentato a benzina e metano della casa ceca dopo la Citigo. La denominazione ufficiale è Octavia G-TEC.
 
CUGINA DELL'AUDI A3 G-TRON - Il progetto è parente stretto di quello che ha portato alla nascita dell'Audi A3 Sportback g-tron, già in vendita da noi a partire da 25.650 euro: il motore è il 1.4 TSI Euro 6, turbocompresso e alimentato a iniezione diretta, opportunamente tarato per il metano nella testata, nella centralina e nella gestione del turbo, nell'iniezione e nel sistema di scarico. Sono 110 i CV dichiarati (la coppia massima è di 200 Nm); le emissioni di CO2 si attestano a 97 g/km. 
 
1.330 KM DI AUTONOMIA - Presenti sulla Skoda Octavia G-TEC anche lo Stop&Start e il sistema di recupero dell'energia frenante. Si preannunciano interessanti i costi di gestione: secondo il costruttore, con il metano si percorrono 100 km con 3,5 kg di carburante, con un'autonomia di 410 km. Il pieno costa circa 14 euro. A benzina, l'autonomia dichiarata è di 920 km; si può quindi viaggiare per 1.330 km senza dovere ricorrere al distributore.
Skoda Octavia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
125
55
47
60
VOTO MEDIO
3,4
3.36605
377


Aggiungi un commento
Ritratto di TurboCobra11
22 febbraio 2014 - 15:44
Una volta auto del genere si vendevano 1.6-1.8 a benzina con coppie sui 120-140Nm. Questa ha 200Nm, che non sono certo pochi. Ovvio se vuoi la potenza prendi la 2.0 TDi da 184cv, ma per risparmiare con la giusta potenza è un ottimo motore. ...Saluti
Ritratto di pippoc73
22 febbraio 2014 - 16:34
3
tdi 2.0 da 150 cv che mi sembra un buon compromesso potenza/consumi. Attualmente ho una Megane sportour gt line 1,5 tdi da 110 cv che è un po fiacca in quanto a ripresa, probabilmente perchè non è stata tarata bene la centralina, ma se avesse avuto qualche cv in più non sarebbe stato male. Il nuovo 1,6 da 136 cv va molto bene.
Ritratto di TurboCobra11
22 febbraio 2014 - 19:01
Certo però comunque un 2.0 Tdi come costi di gestione diventa già più oneroso. Il 1.5 dci è un ottimo motore, con caratteristiche volte al risparmio, è uno dei diesel più economi, e non tanto propenso alla sportività. Certo il 1.6 dci Renault, è già su un altro livello di cavalli e coppia. Tornando all'Octavia, secondo me è un ottima alternativa al 1.6 tdi questo 1.4 Tgi, 110cv e 200Nm non sono sportivi, ma secondo me si va alla grande, risparmiando un bel po' sui costi di gestione. ...Saluti
Ritratto di onavli§46
22 febbraio 2014 - 14:15
la Ford Focus, Sw, utilizza anche un motore 999cc 101Cv e pesa 1180kg, il peso è quasi similare. D'accordo con Te, che maggior cilindrata (anche se i costruttori dicono cose contrarie) è meglio.
Ritratto di TurboCobra11
22 febbraio 2014 - 15:41
Giustamente sviluppa un 1.4 Tgi a metano e lo monta pian piano su quante più vetture possibili, con alti volumi di vendita, economie di scala che abbassano i costi e aumentano i guadagni. Più o meno come fanno gli olandesi di FCA che il 1.4 da 120cv a metano l'hanno montato su Doblò e poi fatto scomparire. Poi si dice che la Vw va bene, grazie al cappero, questo è solo un esempio di investimenti fruttiferi. ...Saluti
Ritratto di marian123
22 febbraio 2014 - 18:03
a metano ce l' avevano dal 2009 solo che lo montavano solo su touran e passat.
Ritratto di TurboCobra11
22 febbraio 2014 - 19:03
Si si certo, però era configurato a 150 cv(forse è diverso anche il motore in se, non so) e le piattaforme dei modelli precedenti di A3/Golf Leon e Octavia non erano predisposte. Ora però si sono buttati pesantemente sul metano e vedrai che entro pochi anni buona parte della gamma del gruppo avrà la versione a metano. ...Saluti
Ritratto di John Locke
22 febbraio 2014 - 18:09
Spero abbiano risolto il problema degli iniettori dell'iniezione diretta di benzina che si bruciano durante il funzionamento a metano causa mancato raffreddamento dal passaggio della benzina.
Ritratto di IloveDR
22 febbraio 2014 - 18:49
4
o a GPL...gli incentivi statali? il risparmio alla pompa? di contro prestazioni modeste, piacere di guida ridotto, manutenzione periodica più onerosa, divieto di parcheggio nei box sotterranei e autosilos, sensazione di poter esplodere in qualsiasi momento, distributori metano molto rari in molte zone d'Italia, ...No No grazie...continuo a preferire le auto Diesel e quella a benzina per i piccoli spostamenti cittadini...
Ritratto di John Locke
22 febbraio 2014 - 19:06
Col metano a parità di costo si fanno percorrenze quasi doppie rispetto al diesel, sulle tratte brevi ed urbane si inquina meno e non si hanno i problemi dei motori diesel come il fap e tante altre noie, un kg di metano costa circa un euro e rende come 1.5 litri di benzina, dimmi te se non è conveniente, il gpl ormai è aumentato e come costi di percorrenza siamo li li col diesel.
Pagine