NEWS

Skoda Octavia: la RS ora ha 230 CV

02 settembre 2015

La versione più sportiva della Octavia è ora la RS 230 con il suo 2.0 TSI da 230 CV che fa scattare la vettura da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi.

Skoda Octavia: la RS ora ha 230 CV
ORGOGLIO E TRADIZIONE - La Skoda tiene molto alla sua tradizione in cui lo sport ha avuto un suo ruolo. Se oggigiorno è la Fabia WRC che rappresenta la casa ceca nello sport, anche gli altri modelli sono interpretati con una taglio rivolto alle prestazioni. È il caso della Skoda Octavia RS che rappresenta la proposta “muscolare” della pacata berlina con il marchio della Freccia Alata (delle Octavia RS delle tre generazioni proposte, sono stati venduti 163 mila esemplari). 
 
SEMPRE PIÙ IN ALTO - Ma la Skoda non si accontenta e vuole andare oltre. Così accanto alla Octavia RS ha allestito la Skoda Octavia RS 230 che prende la sua sigla dalla potenza messa a disposizione dal propulsore 4 cilindri di 1.984 cc, a iniezione diretta e con turbocompressore. Si tratta di 10 CV in più rispetto alla versione della Octavia RS e con cui la vettura oltre a raggiungere i 250 km/h di velocità (autolimitati) riesce a compiere lo scatto 0-100 km/h in 6,7 secondi. 
 
“MANUALE” O DSG - Per scaricare al suolo tanta potenza la Skoda Octavia RS 230 dispone di cambio manuale a 6 marce oppure, a richiesta del cambio DSG a doppia frizione, anch’esso a 6 rapporti. Per quanto riguarda poi la gestione della vettura, la Skoda ha equipaggiato la Octavia RS 230 del differenziale anteriore con bloccaggio elettronico, che consente un migliore controllo del comportamento stradale. Il sistema deriva dalle competizioni, ed è in grado di trasferire a una sola ruota la coppia motrice, laddove rilevi che l’altra sta perdendo aderenza. Il dispositivo è abbinato all’ESC, il sistema di controllo elettronico della stabilità. 
 
PER UNA GUIDA SICURA - L’assetto della Skoda Octavia RS 230 è ribassato di 15 mm rispetto a quello della versione standard (come lo è quello della “RS”) e la guidabilità della vettura è affidata allo sterzo elettromagnetico, dall’azione progressiva in base alla velocità. Oltre a ciò sulla Octavia RS 230 è presente il sistema Drive Mode Selection, che mette a disposizione quattro modalità di regolazione dell’insieme motore-trasmissione-sterzo, oltre ad altri parametri.
 
DOTAZIONE MODERNA - E sempre per la sicurezza ci sono poi i vari dispositivi volti a evitare incidenti, come il Front Assist con capacità di frenare in emergenza, il Lane Assist per il controllo del mantenimento della corretta posizione sulla propria corsia, il Multi Collison Brake che interviene in caso di incidente interviene limitando i danni dovuti a impatti successivi al primo. Non manca poi il Driver Activity Assist che monitora il comportamento di chi è al volante per verificarne la stanchezza.
 
GIÀ DISPONIBILE - La Skoda Octavia RS 230 è già in listino al prezzo di 32.400 euro (34.000 euro con il cambio DSG).
Skoda Octavia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
125
55
47
60
VOTO MEDIO
3,4
3.36605
377


Aggiungi un commento
Ritratto di P206xs
3 settembre 2015 - 08:53
Auto secondo me valida....ma da tenere finchè morte non vi separi......la vedo dura rivenderla.......almeno che non la si svenda........
Ritratto di monodrone
3 settembre 2015 - 10:24
È giusto un prodotto di scarto vw. Rimarrà nei con-cessi-onari
Ritratto di TheStig_97
3 settembre 2015 - 11:09
A me piace, sportiva, ben curata e il prezzo non è neanche troppo alto, ma delle "pepate" preferisco le 2 volumi anche per praticità e rivendibilità.
Ritratto di Mattia Bertero
3 settembre 2015 - 13:26
3
OCTAVIA RS. Un prodotto davvero valido e con prestazioni interessanti e nemmeno troppo cara. Forse un po' troppo anonima come linea. Da prendere rigorosamente con il cambio manuale.
Ritratto di Luzzo
3 settembre 2015 - 14:29
Non è roba per italiani, ovviamente
Ritratto di Supra
3 settembre 2015 - 21:06
Versione sportiva.. 0 a 100 km/h in 6,7 secondi.. Molto sportiva!
Ritratto di manicomioanale
4 settembre 2015 - 09:32
balena arenata.
Pagine