NEWS

Subaru Forester 4dventure: per chi ama lo sport 

Pubblicato 01 ottobre 2020

Debutta la serie speciale 4dventure della Subaru Forester, con fregi arancioni e sedili in tessuto idrorepellente. Prezzo da 42.500 euro. 

Subaru Forester 4dventure: per chi ama lo sport 

ARANCIO E NERO - Dopo il debutto della quinta generazione della suv media Subaru Forester, avvenuto nel 2019, arriva una serie speciale concepita per gli amanti dello sport e delle attività all’aria aperta. Si chiama Forester 4dventure e si riconosce esteticamente per i numerosi fregi di colore arancio, presenti nella parte bassa del fascione anteriore, nelle minigonne e anche nel paraurti posteriore, oltre che nelle barre al tetto. L’arancione contrasta con il nero della mascherina, dei fregi sopra i fendinebbia e delle ruote di 18”, ma sono neri anche i gusci degli specchietti e la scritta e-Boxer nel portellone. Inoltre, è più scura la parte interna dei fari. Due i colori esterni: grigio e bianco.

FACILI DA LAVARE - L’arancione si trova anche nell’abitacolo della Subaru Forester 4dventure: sono di questo colore le cornici dei diffusori dell’aria, l’inserto ai lati della leva del cambio e le cuciture di plancia, volante, portiere e sedili. Questi ultimi sono rivestiti in tessuto idrorepellente, dunque facile da lavare. La serie speciale 4dventure, come la Premium da cui deriva, ha di serie il clima automatico bizona, i fari a led, la telecamera posteriore di parcheggio, il tetto apribile elettricamente, la frenata automatica, il regolatore di velocità adattativo e il sistema multimediale, con schermo tattile di 8” nella consolle e compatibilità per gli smartphone. 

IBRIDA LEGGERA - Come tutte le altre versioni della suv giapponese, anche Subaru Forester 4dventure è spinta dal motore ibrido e-Boxer, composto da un piccolo motore elettrico, con 16,7 CV e 66 Nm, e dal 4 cilindri boxer 2.0 aspirato capace di 150 CV e 194 Nm. Il motore elettrico aiuta il “duemila” nelle riprese, dando un po’ di coppia motrice in più e contribuendo a contenere i consumi di benzina. La Forester 4dventure è mossa da una trazione integrale permanente e dal cambio automatico Cvt a variazione continua.

IL PREZZO - La Subaru Forester 4dventure è venduta al prezzo da 42.500 euro.

Subaru Forester
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
30
22
15
17
18
VOTO MEDIO
3,3
3.284315
102




Aggiungi un commento
Ritratto di Lucky29
2 ottobre 2020 - 23:23
Concordo con te, anch’io avrei preferito il 2.5 l ibrido tuttavia quando ho provato la macchina sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla fluidità di marcia e dallo spunto fornito dal motore elettrico che, seppure piccolo, dà il suo contributo quando serve. Secondo me le prestazioni sono più che sufficienti per il tipo di macchina che non è stata di certo progettata per schizzare ai semafori incollandoti al sedile ma piuttosto per un utilizzo di tipo “turistico” e un comportamento dinamico sempre sicuro, questo non vuol dire che sia un “polmone”: nella prova di 4R (febbraio 2020) ha fatto segnare un tempo di 10’’ netti per passare da 0 a 100 km/h e una velocità massima di 189 km/h con risultati più che buoni anche nelle altre categorie.
Ritratto di ELAN
5 ottobre 2020 - 10:30
1
Solo un de-mente può paragonare un suv del 2018 con una Alfa 33 del 1990 (?), ma non c'è neppure la necessità di scrivere il perchè, dato che si auspica che a leggere siano solo adulti. Io a questo punto spero che il sig. giuliopedrali sia solo un raffinato troll, perchè se non fosse tale sarebbe ben più preoccupante.
Pagine