NEWS

Subaru Impreza 2017: inizia la produzione

4 novembre 2016

La quinta generazione dell'Impreza si prepara al debutto sui mercati mondiali, ma la Subaru non ha ancora deciso se importarla in Italia.

Subaru Impreza 2017: inizia la produzione

TERRA DI CONQUISTA - È cominciata nell’impianto statunitense di Lafayette la produzione della Subaru Impreza 2017, berlina di lunghezza media esposta finora nelle versioni con carrozzeria a quattro o cinque porte (lunghe rispettivamente 462 e 445 cm). L'evento ha assunto una particolare rilevanza storica, perché finora l’Impreza era stata prodotta solo in Giappone e mai negli Stati Uniti, dove però la Subaru riscuote grande successo in termini di pubblico: le vendite sono in aumento da 8 anni e il 2015 si è chiuso in crescita del 13,4% rispetto all’anno precedente, per un totale di 582.675 vetture. Per questo motivo la casa delle Pleiadi ha affiancato alla produzione in Giappone quella negli Stati Uniti, dove la Subaru possiede uno stabilimento da fine Anni 80. 

NUMERI IN AUMENTO - L’impianto (nella foto qui sopra) si trova a Lafayette, nello stato dell'Indiana, e produrrà 394.000 automobili entro la fine dell’anno. I modelli costruiti sono le Impreza, Legacy e Outback rivolte principalmente agli Stati Uniti e al Canada. La Subaru costruirà qui anche tre nuove suv, in vendita dal 2018, che faranno incrementare la produzione complessiva fino alle 436.000 unità di marzo 2019. La Impreza conserva i motori con architettura boxer e la trazione integrale, capisaldi della sua produzione, ma porta all’esordio una nuova sospensione posteriore e una piattaforma del tutto nuova e più rigida. La Subaru sta analizzando l’introduzione del nuovo modello sui mercati europei, e quindi anche in Italia. Una decisione verrà presa entro la fine dell'anno.

Subaru Impreza
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
33
38
26
13
14
VOTO MEDIO
3,5
3.508065
124


Aggiungi un commento
Ritratto di merlin0
5 novembre 2016 - 09:26
A me piace molto, anche io la comprerei
Ritratto di cuochino
5 novembre 2016 - 10:59
1
anche secondo me esteticamente è calata in personalità, se non avesse lo stemma sembrerebbe una vettura anonima rispetto ai modelli precedenti che li riconoscevi ad un chilometro di distanza. Interni veramente belli e curati. Subaru mi sembra un marchio di nicchia, che non ha un gran ricircolo di mercato, per cui chi la compra la tiene fino a fine vita dell'auto. E sicuramente non aggiorna i modelli ogni 3-4anni, una cosa che non sopporto. Magari ce la faremo piacere col tempo, ma al momento non sorprende.
Ritratto di 52armando
5 novembre 2016 - 13:32
1
Tutti a osannare questo marchio ma a me sembra l'anteriore della FIAT Bravo ela fiancata della vecchia Renault megane. Saluti
Ritratto di LOL25
5 novembre 2016 - 13:46
Linea classica e banale oltre ogni limite, sembra un'auto di inizi anni 2000. Gli interni invece sembrano molto migliorati rispetto al passato, ottima per chi non ha grandi pretese estetiche e vuole tenere l'auto tanti anni.
Ritratto di Marino
5 novembre 2016 - 14:10
2
carina..però mi sembra una volvo v40 ed una ford focus...come marchio non mi ha mai preso tranne il modello xv...però non è tra le mie marche in caso di acquisti :) sarà x i pochi concessionari e il xke sono auto del sollevante ed io sono + tradizionale ed occidentale, insomma più verso i marchi da noi più conosciuti. cmq ancora carina ma nn è nel mio stile
Ritratto di duracell
5 novembre 2016 - 16:47
Impreza inizia la produzione . Tutto qui ? Scusate almeno diteci se ha un motore , la cilindrata , diesel , benzina iniezione diretta , ibrida !!! Non si chiede altro , non mi puoi accontentare dicendomi che il motore è boxer non mi soddisfa affatto . Appunto visto che avete messo le misure e le vedo abbastanza consistenti , con maggior ragione sono interessato alla potenza cv dei motori.
Ritratto di cris25
6 novembre 2016 - 10:03
1
Niente male, anche se mi aspettavo che la Subaru osasse di più! Però ripeto, l'auto si presenta gradevole e dagli interni curati e ben fatti...
Ritratto di monodrone
7 novembre 2016 - 11:10
Anonimella
Ritratto di marcoluga
9 novembre 2016 - 23:22
Mi piacciono le Subaru, dicono che sulla neve non abbiano rivali. Ma questa per me è bassina, preferisco auto da 1.55 m in su, ad esempio la XV. Peccato che la diesel sia solo manuale.
Ritratto di TommyTheWho
21 novembre 2016 - 04:13
7
Non male. Beh, oddio, onestamente sento la mancanza di quel guizzo sportivo delle Impreza d'una volta sinceramente, ma mi rendo conto che, oggi come oggi, quel tipo di auto accontenterebbe davvero una nicchia di appassionati. Se devo vedere la Impreza di oggi invece come concorrente di auto del segmento C, allora certamente l'impressione è positiva: mi sembra un'auto dall'aspetto solido, robusto e "sportivo" (sempre affrancandoci dalla sportività "vera" della quale parlavo prima). Spero che le finiture, arrivasse in Italia, siano all'altezza, perché effettivamente sono sempre state un po' la pecca della Subaru.
Pagine