NEWS

Subaru Impreza: è tempo di restyling

Pubblicato 29 agosto 2019

A tre anni dal debutto, si aggiorna la berlina compatta Subaru Impreza, grazie a piccole novità per la carrozzeria e gli interni.

Subaru Impreza: è tempo di restyling

LA MASCHERINA È PIÙ SOTTILE - Per la quinta generazione della Subaru Impreza, in vendita dal 2016, è arrivato il momento del “lifting” di metà carriera. La compatta giapponese, importata in Italia nella sola versione con carrozzeria a 5 porte, riceve migliorie allo stile, che interessano soprattutto la parte anteriore: cambiano la mascherina, più sottile, e la parte bassa del fascione anteriore, con fregi cromati ribassati e prese d’aria più estese. La Subaru ha annunciato queste novità per l’Impreza venduta in Giappone, mentre la versione per l’Europa sarà svelata nei prossimi mesi.

IL SEDILE TIENE LA “POSIZIONE” - La Subaru Impreza ha un sistema multimediale aggiornato e un inserto nero lucido nella zona dei comandi del “clima”, ma con l’aggiornamento arriva anche la funzione “memoria” per il sedile lato guida e gli specchi laterali: il guidatore può salvare le regolazioni premendo un tasto e richiamarle dopo che il sedile è spostato da un’altra persona alla guida. L’unico motore per l’Italia dovrebbe essere il benzina aspirato 1.6 da 114 CV. 

DA’ UNA MANO NEL TRAFFICO - Sul fronte degli aiuti alla guida c'è il sistema EyeSight, che impiega due telecamere frontali per monitorare la strada davanti alla Subaru Impreza: grazie a questi “occhi”, e ad un software in grado di elaborare le immagini, la berlina frena da sola per evitare o mitigare le conseguenze di un imminente impatto, sterza per evitare di uscire dalla corsia di marcia e mantiene la distanza dall’auto che precede, arrestandosi e ripartendo da sola quando il traffico è a “singhiozzo”. L’Impreza può anche sterzare, accelerare e frenare per seguire il flusso delle auto nel traffico. 

Subaru Impreza
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
60
49
41
32
34
VOTO MEDIO
3,3
3.319445
216




Aggiungi un commento
Ritratto di supermax63
1 ottobre 2019 - 12:30
x napolmen4:Ridicolo Motore Boxer, AWD Permanente e Lineartronic? Dipende da cosa guida abitualmente.
Ritratto di PatrizioBelli
29 agosto 2019 - 18:45
2
In effetti montare un 1600 116cv, su una leggenda di nome Impreza mi pare un sacrilegio. E poi ,fatemi capire, .. esce solo con quel cambio giapponese che pare di guidare uno scuterone?
Ritratto di Alfiere
30 agosto 2019 - 08:45
1
Non sai di cosa parli, l'impreza é un conto la wrx un altra
Ritratto di HomerSimpson
30 agosto 2019 - 10:55
Si è solo con il cambio da scooter.
Ritratto di supermax63
1 ottobre 2019 - 12:34
Si proponga come esperto in "trasmissioni" agli incompetenti di Subaru...
Ritratto di supermax63
1 ottobre 2019 - 12:32
x PatrizioBelli:Non si tratta delle WRX Sti ma bensì della versione normale. Suabaru offre di serie solo ed esclusivamente Lineartronic
Ritratto di Leonal1980
30 agosto 2019 - 09:17
4
per forza.... gpl da ecotassa
Ritratto di ziobell0
29 agosto 2019 - 23:19
beh...1600 benza 116cv siamo rimasti un po' indietro......
Ritratto di Road Runner Superbird
29 agosto 2019 - 23:57
Auto non adatta al mercato europeo, a causa di un motore estraneo al downsizing e ad un cambio non appagante per il nostro stile, oltre ad una linea non alla moda. Però avrà la sua fetta di estimatori per la trazione integrale permanente, per un motore boxer, unico del suo genere e per la robustezza e affidabilità senza tempo. Da non confondere però con la STI. La Impreza da SEMPRE è anche un'auto media tradizionale.
Ritratto di Alfiere
30 agosto 2019 - 08:47
1
Finalmente qualcuno che sa di cosa parla. Ma il 1.6 rimane comunque sotto gli standard attuali e sarebbe bene affiancarlo a un motore più potente.
Pagine