NEWS

La Subaru Levorg è tutta nuova

Pubblicato 21 agosto 2020

La Subaru Levorg rinnova la formula collaudata della wagon sportiva. Al debutto il motore boxer 1.8 con 177 CV, abbinato al cambio automatico e alla trazione 4x4.

La Subaru Levorg è tutta nuova

FORMULA CHE SI RINNOVA - La station wagon Subaru Levorg arriva alla seconda generazione proponendo diverse novità, ma senza stravolgimanti della filosofia di base. La vettura è stata ufficializzata per il mercato giapponese dove i clienti potranno preordinarla a partire dal 20 agosto scegliendo tra tre diverse versioni: GT, GT-H e STI Sport.

DESIGN PIÙ FILANTE - Rispetto alla precedente generazione lo stile della Subaru Levorg 2021 si è evoluto proponendo linee più tese e dinamiche. La mascherina anteriore esagonale è sporgente ed è contornata da fari affilati. Ritorna la classica presa d’aria sul cofano per raffreddare l’intercooler del motore turbo, resa famosa negli Anni 90 dalle Impreza che vincevano nei rally. A caratterizzare le fiancate troviamo sporgenti passaruota con la scalfitura alla base dei finestrini dà conferisce “movimento”. Più convenzionale la coda, dove spiccano il finto estrattore in nero opaco e il grintoso doppio scarico.

PIATTAFORMA E MOTORE - La nuova Subaru Levorg è sviluppata sulla base del pianale Subaru Global Platform, al debutto sull'ultima Impreza, che è stato rinforzato in alcuni parti al fine di aumentare la rigidità e migliorare così le doti di guida. La nuova piattaforma fa crescere le dimensioni: la vettura è lunga 475 cm (6 più della precedente generazione) con un passo di 267 cm. Il rinnovato pianale ospita il nuovo boxer quattro cilindri turbo di 1,8 litri a iniezione diretta che eroga 177 CV a 5.200 giri e 300 Nm di coppia tra 1.600 e 3.600 giri, accoppiato alla trasmissione automatica CVT Lineartronic di nuova concezione che, secondo quanto dichiarato dalla casa, presenta circa l'80% di nuovi componenti. Come tutte le Subaru, la Levorg dispone di trazione integrale permanente.

CHE SCHERMO GRANDE - La Subaru Levorg propone la versione evoluta del Subaru Eyesight composto da diversi sistemi di assistenza alla guida che la rendono conforme al secondo livello di guida semi autonoma. Un’altra importante novità è la strumentazione completamente digitale visibile su uno schermo da 12,3 pollici e il nuovo sistema multimediale che può contare su un generoso schermo da 11,6 pollici di tipo touch posizionato in verticale.

Subaru Levorg
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
38
21
11
8
5
VOTO MEDIO
4,0
3.951805
83




Aggiungi un commento
Ritratto di 82BOB
23 agosto 2020 - 13:07
2
Visto lo stretto rapporto che lega le due case giapponesi, può anche darsi che ci siano commistioni, volute o casuali, tra loro!
Ritratto di Andrea Zorzan
22 agosto 2020 - 00:07
Linea migliorata.
Ritratto di MotorG
22 agosto 2020 - 00:38
1
Bella e sicura come tutte le Subaru, ma il motore !
Ritratto di Jemba80
22 agosto 2020 - 01:49
Sul design stanno pian piano migliorando. Forse le prossime generazioni di auto potranno piacere pure in Italia.
Ritratto di ELAN
22 agosto 2020 - 14:22
1
Le Mazda erano già migliorate e non ne han vendute granché. Vedo molte 500L tuttavia.
Ritratto di Terex70
22 agosto 2020 - 14:41
2
Non sono mai stato un amante delle auto giapponesi ,per tante cose. Fuoristrada a parte. Vidi ,parecchi anni fa una mazda 6 wagon praticamente nuova e almeno negli interni non mi fece impazzire. Solo sufficiente la linea di allora. Dicevano che era un auto di sostanza è forse era vero in quanto viaggia spedita ancora dopo anni, ma io, ai tempi,non me la sarei comprata, sinceramente. Ultimamente ho visto la Subaru Levorg attuale e nello stesso pomeriggio anche la cx30. Bhe.... Di acqua sotto i ponti da quella mazda6 ne e passata sicuramente, ma l'impressione che ho avuto sedendomi sulla Subaru e stata notevolissima e sulla cx30 sono rimasto letteralmente a bocca aperta. Provandole, il cvt della Subaru mi ha lasciato un po perplesso, provando la Mazda mi e' sembrato di averla guidata da sempre. Piacevolissima da portare e Il suo cambio ,manuale, e' un piacere totale. La comodità di marcia io, non posso giudicarla. Arrivo da un Discovery di 16 anni e tutto quanto e' nuovo e' sicuramente più silenzioso della vecchia Disco. Su entrambe le giapponesi mi pareva di esser diventato sordo completo! Sono d accordo che che giapponesi, almeno nei miei unici due casi in questi anni abbiano fatto salti da gigante su tutto. Terex.
Ritratto di ELAN
22 agosto 2020 - 16:26
1
Considerando poi che non hai mai provato auto della triade premium giapponese.
Ritratto di Meandro78
22 agosto 2020 - 18:47
Ossia Lexus, Infiniti ed Acura? Ma sono pensate per i 'muricani.
Ritratto di ELAN
22 agosto 2020 - 19:24
1
Anche le triadesche tedesche non 2.0 TDI allora lo sono.
Ritratto di Meandro78
22 agosto 2020 - 19:50
Solo Lexus è ancora venduta da noi. E credo che i modelli da noi siano diversi da quelli USA
Pagine