NEWS

Subaru: vendite e guadagni in calo nel 2018-19

22 maggio 2019

Il 31 marzo la casa giapponese ha chiuso un anno ben al di sotto delle aspettative: vendite giù del 6,3%, il guadagno lordo del 48,5%.

Subaru: vendite e guadagni in calo nel 2018-19

VENDITE IN FLESSIONE - Risultati non positivi per la Subaru nel 2018-19 (per le società giapponesi l’anno fiscale va dal 1 aprile 2018 al 31 marzo 2019), che in questo periodo ha visto una diminuzione delle vendite del 6,3% rispetto all’anno precedente: la casa delle Pleiadi è passata da 1.065.000 a 1.000.000 di automobili. Il calo è stato particolarmente accentuato in Giappone con un -17,2%, per un totale di 135.000 auto in meno, a causa del minore gradimento nei confronti di Impreza, XV e Levorg. Nel resto del mondo invece le consegne sono diminuite del 4,3% e hanno toccato le 865.000 unità, complice l’arrivo della nuova Subaru Forester (in vendita da dicembre 2018, qui il primo contatto), che ha spinto molti clienti a ritardare l’acquisto. La casa giapponese ha prodotto 989.000 auto al 31 marzo 2019, il 5,8% in meno rispetto a dodici mesi prima: in questo caso hanno pesato alcuni ritardi nella fabbrica di Gunma. 

UTILE DIMEZZATO - Il calo delle vendite ha avuto prevedibili effetti sul fatturato, passato dai 26,17 miliardi di euro registrati il 31 marzo 2018 ai 25,59 miliardi di quest’anno, pari al 2,2% in meno. Nel fatturato della Subaru sono incluse anche le attività relative alla divisione aeronautica (anch’essa in flessione). Il l’utile lordo invece si è quasi dimezzato, passando da 3,07 miliardi di euro a 1,58 miliardi (il 48,5% in meno). La Subaru stima di vendere 1.058.000 automobili nell’anno fiscale che si chiuderà il 31 marzo 2020 e di portare il giro d’affari a circa 27 miliardi di euro, per un utile di 2,2 miliardi di euro al lordo delle tasse.





Aggiungi un commento
Ritratto di ELAN
24 maggio 2019 - 10:25
1
La LEvorg sarà col 2.0 aspirato e non più col 1.6 DIT, abbandonato.
Ritratto di Andre_a
24 maggio 2019 - 12:01
8
Ho letto la notizia: passa da 170 a 150 cavalli, bella schifezza... almeno ammorbidendo anche l'assetto non la spacciano piú per wagon sportiva. L'estetica della Levorg mi piace, ma meccanicamente preferisco di gran lunga la mia vecchia Legacy.
Ritratto di Fr4ncesco
22 maggio 2019 - 23:49
2
Situazione abbastanza controversa. Dal punto di vista tecnico molto interessanti e fuori dai dogmi dettati dalla standardizzazione industriale, con capacità al di fuori dalla norma da un lato ma poco pratiche dall'altro. Prodotti senza mezza misure che devono piacere per quello, tasche permettendo. Poi ci sono quelle aree geografiche dove quelle capacità hanno un senso pratico e sono particolarmente apprezzate.
Ritratto di Mbutu
23 maggio 2019 - 09:52
Dal punto di vista tecnico c'è poco da dire; ma in effetti a quanti serve realmente? Personalmente non le ho mai trovate particolarmente accattivanti ...ma è gusto mio. Di sicuro vendere oggi auto che consumano come dei mezzi agricoli del primo dopoguerra non aiuta. Vedremo con gli ibridi.
Ritratto di ELAN
24 maggio 2019 - 10:20
1
Per quei paesi con un costo della benzina non fuori di testa come da noi e senza tassazione esagerate vanno alla grande. Anche le vers. WRX e Sti.
Ritratto di ziobell0
23 maggio 2019 - 10:11
motori benzina aspirati che consumano troppo, ecco il problema di subaru in italia (che non c'entra con l'articolo che parla di vendite globali, chiaro)
Ritratto di Yasnarrod
23 maggio 2019 - 10:51
1
Compro Subaru anche si consumi 15l per 100km ma mai una auto francese italiana (rumore, problemi, plastiche economiche, problemi elettronici...)
Ritratto di ELAN
24 maggio 2019 - 10:19
1
In famiglia Impreza MY2010 ed è tutto uno scricchiolare nei montanti anteriori (problema arcinoto su SUBANET).
Ritratto di Pablo
23 maggio 2019 - 16:40
Auto brutte e anonime dentro e fuori. Non basta essere dei leader sul 4x4 per fare i numeri ...
Ritratto di ELAN
24 maggio 2019 - 10:18
1
E quali sarebbero belle?
Pagine