Subaru WRX, il ritorno della STI

9 gennaio 2014

Sono apparse in rete le prime immagini della Subaru WRX STI, che dovrebbe montare un 2.5 da 300 CV.

Subaru WRX, il ritorno della STI
SCONSIGLIATA AI TIMIDI - Le immagini che vediamo sono state diffuse su internet in anticipo rispetto all'annuncio ufficiale della Subaru previsto in occasione del Salone di Detroit, che inizia lunedì 13 gennaio. Si tratta dell'attesa Subaru WRX STI, versione ancora più sportiva della recente Subaru WRX. I segni particolari sono quelli tipici derivati dal modello divenuto famoso nel Anni 90 nelle competizioni rallystiche: una spruzzata di oro sui cerchi per spezzare dal classico blu Subaru, un profilo anteriore ancor più tagliente ma soprattutto l’extra-extra large alettone posteriore.
 
 
PER LEI IL 2.5 BOXER - A tanta esuberanza stilistica, si affiancherà inevitabilmente una discreta iniezione di potenza rispetto alla “normale” Subaru WRX. Se quest’ultima infatti può contare sul 2.0 boxer quattro cilindri da 271 CV, la specialistica Subaru WRX STI dovrebbe adottare il 2.5 boxer da circa 300 CV abbinato alla trazione integrale e al cambio manuale a sei rapporti. Certamente anche il reparto sospensioni e sterzo verrà adattato alla natura più estrema di questa versione. Si dice che sarà proprio questa versione STI ad arrivare in Italia a partire dal prossimo giugno e non la meno potente WRX.
Subaru WRX
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
157
47
18
4
8
VOTO MEDIO
4,5
4.457265
234
Aggiungi un commento
9 gennaio 2014 - 19:11
Io parlo di europeissime BMW, non di auto americane xD Che sono disponibili lì anche manuali mentre qua solo automatiche.
Ritratto di PariTheBest93
9 gennaio 2014 - 20:32
3
Beh ciò non contraddice quello che ho detto prima sul manuale xD Anche la m4 puoi averla manuale in europa, solo una ma meglio di niente ;)
9 gennaio 2014 - 13:48
Meno male. Dopo aver lasciato il nome Impreza credevo avessero abbandonato anche la consueta STi. Comunque mi sembra troppo in linea con la concorrenza. Insomma, la Impreza si è sempre distinta per quel fascino "essenzialmente sportivo" rispetto le mode attauli.
Ritratto di Delicious
9 gennaio 2014 - 14:31
3
Ormai non resta più nulla della macchina selvaggia che ha conquistato i cuori degli appassionati di rally. D'altronde i tempi sono cambiati e sempre meno costruttori possono permettersi di osare. Ancora 300 cv? Cavolo è dal 2006 che c'è questa versione di EJ25, sarebbe anche ora che lo portassero ad una cifra leggermente maggiore, ormai persino delle banali hatchback riescono a starle dietro (almeno in rettilineo, per il resto c'è ancora un abisso). Non aiuta il fatto che Mitsubishi abbia ormai abbandonato la Lancer Evolution, l'unica che riuscisse a spronare la rivale a fare sempre meglio. Grossa delusione, se volete una Impreza (soldi permettendo) compratevi un modello non oltre al 2006 e godetevi la vera esperienza che vi può offrire.
Ritratto di Moreno1999
9 gennaio 2014 - 14:46
4
Ma il concept prometteva ancora meglio. Batte la prima Impreza solo per la linea
Ritratto di fabri99
9 gennaio 2014 - 14:54
4
Come ho già scritto nella mia discussione ieri, la trovo molto bella, ma un po' poco aggressiva per quanto riguarda la fiancata e il posteriore... Rimane comunque piacevole, speriamo sia anche buona da guidare...
Ritratto di Subaru_Impreza
9 gennaio 2014 - 15:00
Troppo standardizzata, troppo banale. Deve essere più maschia la STI, non una normale berlina anonima con l'alettone e 300 cv... poi ancora 300 cv? Ma che palle. E' un motore che ha margini altissimi e nel 2014 ancora questi 300 cv. Già la terza generazione era troppo poco "spartana" per una Impreza, ma si difendeva ancora molto bene e come guida era sempre un punto di riferimento. Purtroppo penso che le annate d'oro 2003/2006 non le rivedremo più , anche perchè non è più il periodo per apprezzare auto come quelle nude e crude senza cazzatine varie (non lo è mai stato, ma oggi ancora meno). Speriamo almeno che questo nuovo modello si riveli sempre eccellente su strada.
Ritratto di federico.g
13 gennaio 2014 - 00:19
Forse non aumentano la potenza perché sanno che i consumi sarebbero poi troppo eccessivi o forse la lasciano a 300 cavalli perché pensano che gli appassionati poi ci mettano comunque le mani sopra. In ogni caso spero abbiano risolto i problemi di affidabilità che dava questo motore all'inizio. Per me il migliore rimane sempre il 2.0.
Ritratto di Renee
9 gennaio 2014 - 15:14
Un Mostro
Ritratto di Gordo88
9 gennaio 2014 - 15:34
Alla fine sono ricaduti sull' alettonazzo per renderla più sportiva(secondo loro)!! Speriamo che su strada non deluda però la linea del concept era tutto un altro mondo, non capisco perchè si siano ridotti a fare un restyling dell' attuale..
Pagine