NEWS

Sulla Jeep Renegade i nuovi motori 1.0 e 1.3

4 giugno 2018

La Jeep Renegade si aggiorna sia stilisticamente, sia tecnicamente: arrivano i motori FireFly, 3 e 4 cilindri, con potenze da 120 a 180 CV.

Sulla Jeep Renegade i nuovi motori 1.0 e 1.3

AGGIORNAMENTO RICCO - Risale a inizio 2018 l'ultimo lieve aggiornamento della suv compatta Jeep Renegade, che in quell'occasione ha ricevuto un nuovo sistema multimediale con le funzionalità Android Auto ed Apple CarPlay e una serie di rivisitazioni per l’abitacolo, con una nuova console centrale. La Renegade verrà sottoposta quest'anno ad un secondo affinamento, questa volta più "sostanzioso", visto che verrà aggiornata la carrozzeria e farà il suo debutto la nuova famiglia di motori a benzina con 3 e 4 cilindri. L'aggiornamento sarà mostrato in anteprima al Salone dell'automobile di Torino Parco Valentino, in programma dal 6 al 10 giugno.

ARRIVANO I FIREFLY - La Jeep ha mostrato oggi una prima immagine di anticipazione della rinnovata Renegade, in cui si vede solo il faro posteriore dal disegno rivisto (qui sopra). Ci saranno anche altri ritocchi estetici, ma la vera novità dell'aggiornamento sono i motori a benzina turbo 3 cilindri 1.0 e 4 cilindri 1.3, denominati FireFly, che nei prossimi anni verranno montati su tutti i modelli piccoli e compatti della FCA al posto degli 0.9 TwinAir e 1.4 MultiAir. Stando a quanto anticipato dal costruttore statunitense, sulla Jeep Renegade il 1.0 svilupperà 120 CV e il 1.3 150 CV o 180 CV. I FireFly sono già disponibili su alcune vetture della Fiat in Brasile, ma in versione aspirata. Tutte le informazioni sull'auto e sui motori verranno fornite in occasione della conferenza stampa prevista il 20 giugno.

Jeep Renegade
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
248
137
66
44
109
VOTO MEDIO
3,6
3.61424
604
Aggiungi un commento
Ritratto di Giulk
5 giugno 2018 - 10:53
Guarda ho una Giulietta 2.0L 170 cv jtdm2 ovviamente diesel e ho guidato una Giulietta 1.4 turbo 170cv benza, cosi per avere un raffronto diretto, preferisco la mia diesel anche se a freddo sembra un trattore e vibra di più, ha una coppia che la benza si scorda ma sopratutto faccio anche 20 al litro se vado tranquillo e con le mie percorrenze sui 30mila km annui e l'unica scelta possibile, mi chiedo queste Renegade con questi motori a chi sperano di venderle? forse a chi usa l'auto per andare a fare la spesa? mah a questo punto mi prendo il 1.6 e-torq e lo metto a gpl
Ritratto di lucios
4 giugno 2018 - 14:45
4
Non sono aspirati. Il turbo contribuisce ad una buona spinta perché influisce sulla coppia.
Ritratto di Gianni.ark
4 giugno 2018 - 23:04
Mi è capitato di guidare una VW T-Roc con motore 1.0 da 120 CV, la stazza della vettura è più o meno quella della renegade, ti garantisco che si guida benissimo e che ha un'inaspettata verve. FCA sta giustamente al passo della concorrenza. Mi auguro solamente che ne facciano anche delle valide versioni a metano.
Ritratto di lucios
4 giugno 2018 - 13:34
4
Ed ora una versione a metano e una a GPL di questi motori. Peccato che il mille sia un frullino!
Ritratto di Francesco_93
4 giugno 2018 - 13:51
meglio 3 di 2 cilindri!
Ritratto di lucios
4 giugno 2018 - 20:32
4
Certamente! Questo dimostra come Fiat abbia fatto un altro tonfo producendo quel frullatore a "doppio stadio". Personalmente, però preferisco la fluidità del 4 cilindri.
Ritratto di Francesco_93
14 giugno 2018 - 13:26
concordo assolutamente
Ritratto di gjgg
4 giugno 2018 - 13:43
1
Grandissimo errore la dismissione della Punto. Con questi motori prendeva una nuova bottadevita
Ritratto di Giuliopedrali
4 giugno 2018 - 13:52
Anche questa viene venduta principalmente perché c'è a GPL e ci sono tante km0.
Ritratto di gjgg
4 giugno 2018 - 13:59
1
Giusto. Quando si va incontro al consumatore, il mercato finisce spesso per premiare
Pagine