NEWS

La suv della Rolls-Royce si chiamerà Cullinan

13 febbraio 2018

Arriverà nel 2018 e avrà dimensioni imponenti, al pari dello stile. Il motore V12 e il telaio arriveranno dalla berlina Phantom.

La suv della Rolls-Royce si chiamerà Cullinan

SI CHIAMA COME UN DIAMANTE - Al pari di Aston Martin e Ferrari, la Rolls-Royce è fra i pochissimi costruttori che ancora non hanno in gamma una suv. Il marchio inglese “colmerà” questa lacuna nel 2018, quando mostrerà in anteprima un modello alto da terra con lo stesso fascino e comfort delle “berlinone” Ghost e Phantom. La Rolls-Royce è al lavoro in queste settimane per definire gli ultimi particolari dell’auto e ha annunciato oggi che la suv si chiamerà Rolls-Royce Cullinan, come il nome di progetto con il quale era fino ad ora nota. Il nome scelto per l’auto è analogo a quello del più grande diamante grezzo, pesante oltre 600 grammi e dedicato al proprietario della miniera in Sud Africa dove fu trovato.

TRAZIONE INTEGRALE - La Rolls-Royce ha confermato il nome dell’auto e mostrato allo stesso tempo nuove immagini degli esemplari di prova, che lasciano intravedere qualche dettaglio in più rispetto agli ultimi “avvistamenti”. La Rolls-Royce Cullinan ha una carrozzeria massiccia e imponente, sullo stile dell’ammiraglia Phantom, da cui riprenderà il pianale in alluminio e il possente motore sovralimentato a 12 cilindri. Tipici sono la mascherina anteriore a forma di tempio greco e le portiere posteriori apribili controvento. La Rolls-Royce Cullinan avrà un abitacolo molto ben rifinito, le quattro ruote motrici e sospensioni regolabili per controllare il molleggio su fondi dissestati, anche se la maggior parte dei suoi clienti la guiderà (o farà guidare) prevalentemente in strada.



Aggiungi un commento
Ritratto di littlesea
14 febbraio 2018 - 10:50
2
Parliamoci chiaro... A me i suv non dispiacciono! Ma qui si sta distruggendo la storia! Sarebbe a dire come se alla Scala andasse in scena un concerto heavy metal!! Ma state bene?
Ritratto di Thresher3253
14 febbraio 2018 - 11:05
No. Per il fuoristrada esistono vetture appositamente progettate dotate di 4x4, luce a terra adeguata e protezioni aggiuntive (anche perché una Panda 4x4 o una Ignis bastano e avanzano per affrontare gli sterrati senza preoccuparsi di sverniciare una X5 da 60.000 euro). Per il comfort e l'abilità interna esistono i monovolume, i quali giustificano sul serio gli ingombri esterni con cinque posti veri e comodi (come, una Ritmo poteva accogliere cinque persone, ma una Evoque solo quattro e pure male?). Consumi da berlina, senza avere le prestazioni, la maneggevolezza e il piacere di guida di una berlina. Motori e pianali spesso e volentieri derivati dalle segmento C della casa. Capacità di carico inferiore a quella di una SW. Sicurezza e crash test inferiori alla media. Eppure al mercato piacciono. Piacciono perché fa figo guardare la macchina grande e ti fanno sembrare più abbiente di quanto non lo sei (anche se poi hai preso un Qashqai km0 per dire), la seduta rialzata ti fa sentire padrone della strada (e statisticamente tende a farti prendere più rischi per via della falsa sicurezza), ti fanno sentire erroneamente più protetto e così via. Case esclusive come Ferrari e RR, che ti squadrano e ti giudicano anche per come sei vestito e che capelli hai, non dovrebbero piegarsi al mercato degli sceicchi viziati, perché significa rinunciare a quella classe ed esclusività che permetteva loro di tenere in mano il cliente e non il contrario.
Ritratto di Arreis88
14 febbraio 2018 - 23:34
E' un caso che non hai citato l'ambito urbano o sapevi di tirarti la zappa sui piedi? E per quanto riguarda lo sterrato, sappiamo fin troppo bene che il 90% di questi obbrobri non vanno oltre la pozzanghera piena d'acqua e la stradina con la ghiaietto. Direi che longevi a 360 gradi proprio non sono.....
Ritratto di Arreis88
14 febbraio 2018 - 23:53
Riferito a Leonal1980 ovviamente....
Ritratto di FiestaLory
15 febbraio 2018 - 11:24
@pico73 Premettendo che la demonizzazione dei suv è un eccesso e come tale va stigmatizzato, penso che le tue considerazioni pendano un po' troppo a favore di questi. Si potrebbe dire che siano validi sotto tanti aspetti, ma, di fatto, per la loro stessa natura eclettica, non eccellono in nulla. Tant'è che quando si parla delle qualità dinamiche di un suv, o di un crossover, ci meravigliamo, perché sono qualità presenti nonostante i limiti intrinseci del mezzo. Al contrario, quando si parla di auto specifiche, siano esse monovolume o sportive o fuoristrada, ci meravigliamo quando le qualità mancano nei rispettivi campi, e non quando sono presenti. Siamo più esigenti con i modelli classici, e più magnanimi con i suv. È innegabile che il successo di questa tipologia di mezzo, al netto delle qualità effettive, sia dovuto anche a una moda gonfia di falsi miti. In osservanza di questo proficuo successo, le case costruiscono suv sotto l'ideale di compromesso ingegneristico e gareggiando a chi sia più bravo a farlo prestazionale come una macchina vera "nonostante". Range Rover, da te citata, penso meriti un discorso a parte, perché si parla di Avanguardia e coerenza progettuale, di Storia dell'Automobilismo, qualcosa di molto distante dal branco di giocattoloni plasticosi che affollano gli spot televisivi (dai crossover generalisti ai "coupé nonostante suv" premium)
Ritratto di Leonal1980
14 febbraio 2018 - 09:45
3
Sono allibito, gli utenti di alvolante sembrano essere tutti parte di quella minoranza au cui non piace il suv, ma solo le sportive. E da come non capiscono il mercato, ma riflettono solo i propri gusti per smer-dare ciò che li attrae.
Ritratto di Leonal1980
14 febbraio 2018 - 09:46
3
"Non li attrae"
Ritratto di hulk74
14 febbraio 2018 - 10:45
Perché siamo un gruppo di appassionati, una ristretta minoranza, che magari in famiglia è costretta ad avere anche il SUV per volere della propria consorte... Questa l'amara verità
Ritratto di littlesea
14 febbraio 2018 - 11:09
2
Il mercato lo facciamo noi, clienti finali. Ma per le vetture di normale produzione, stop! L'esclusività deve invece andare oltre il trend cafona!
Ritratto di hulk74
14 febbraio 2018 - 10:37
Capisco la scelta di RR, meno degli acquirenti... Adoro RR, ma questa non credo farà breccia nel mio cuore. I luxury SUV non li trovo affatto fuori luogo, anzi. Cayenne, GLS, bentayga, Urus... Tutti piuttosto indirizzati ad una nicchia di acquirenti... Questo non so proprio a chi potrà piacere
Pagine