NEWS

Per la Suzuki Celerio una gamma rinnovata

29 ottobre 2018

La versione 2018 della citycar Suzuki Celerio riceve un motore aggiornato e più “pulito” e alcune leggere modiche: è ordinabile da 9.490 euro.

Per la Suzuki Celerio una gamma rinnovata

STESSA POTENZA - Lunga 360 cm, la Suzuki Celerio è una citycar a cinque porte che bada alla sostanza e punta tutto sul buon rapporto fra qualità e prezzo: costa 11.290 euro, ma in questo periodo è valido uno sconto che porta il listino a 9.490 euro. Il costruttore giapponese ha aperto gli ordini pochi giorni fa della versione aggiornata, quasi invariata all'esterno (cambiano soltanto le luci diurne, ora a led) ma dotata del rinnovato motore a benzina 1.0 Boosterjet, un tre cilindri da 68 CV in linea con lo spirito tranquillo dell'auto: non porta la Suzuki Celerio al di là dei 155 km/h di velocità massima, ma in compenso si accontenta di un litro di benzina ogni 25 km percorsi. Il Boosterjet è in linea con la recente normativa anti-inquinamento Euro 6d-Temp.

DUE ALLESTIMENTI - La Suzuki Celerio è ordinabile con l'inedito colore blu Venere e ha compreso nel prezzo il sistema che aiuta nelle partenze i salita. Gli allestimenti previsti sono due: la Celerio Cool ha di serie il “clima” manuale, il divano posteriore ripiegabile separatamente, l'omologazione per cinque e la radio con presa usb e bluetooth, mentre la più ricca Celerio Top aggiunge gli alzavetro posteriori elettrici, le ruote in lega, i fari fendinebbia e rifiniture sulla plancia in alluminio. Non c'è più l'allestimento in stile crossover Country, sostituito però dal pacchetto Country, che comprende le protezioni laterali anti-graffio, i cerchi neri, i montanti del tetto neri e il fascione anteriore nero. Restano a pagamento il gps (1.212 euro), l'impianto stereo potenziato (69 euro) e una serie di migliorie per la funzionalità e il look, come il portabici sul tetto (69 euro) e lo spoiler posteriore (243 euro).

Suzuki Celerio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
45
16
34
51
100
VOTO MEDIO
2,4
2.41057
246




Aggiungi un commento
Ritratto di Mattia Bertero
29 ottobre 2018 - 17:54
3
CELERIO. Per essere una citycar é quasi perfetta. Consuma niente, ha tanto spazio a bordo, 5 porte, costa il giusto, affidabile. Comunque é ben brutta in qualsiasi colorazione.
Ritratto di manuel1975
29 ottobre 2018 - 18:07
meglio le concorrenti aygo, 108, c1
Ritratto di Rikolas
29 ottobre 2018 - 20:11
Ma che Aygo e 108... Panda e 500 a vita! Non a caso sono le più vendute sul mercato, chissà perchè...
Ritratto di Bellbill
29 ottobre 2018 - 22:30
Perché gli l'italiani sono abituati male.
Ritratto di ForzaItalia
30 ottobre 2018 - 09:24
Beh la 500 per il pubblico femminile e la panda per il maschile... sì cmq son abituati malino gli italiani rispetto agli altri mercati, ma ahimè è colpa anche di tutti i costi di gestione spesso esagerati dell'auto..
Ritratto di otttoz
29 ottobre 2018 - 18:16
Euro 6d-Temp...leggasi inquina ugualmente e fra qualche hanno sarà vietata! Niente ADAS?
Ritratto di Rikolas
29 ottobre 2018 - 20:10
Tu che tifi tanto per l'elettrico, pagherei per vedere la tua faccia tra qualche anno quando ti diranno che l'auto elettrica più economica costerà 10 volte quella che avevi preso l'ultima volta. Continua a credere alle favole mi raccomando...
Ritratto di Rikolas
29 ottobre 2018 - 20:09
...e poi c'e ancora chi fa difficoltà a capire perchè la 500 vende ancora tanto dopo 10 anni! Ma cone si può pensare che questa cariola giapponese possa vendere qui in Italia? Davvero c'è qualcuno che avrebbe il coraggio di comprarla? No cioè, ma di cosa stiamo parlando? Viva la PANDA!
Ritratto di Demon_v8
29 ottobre 2018 - 21:11
1
Beh, Fiat é quasi imbattibile a fare le utilitarie..e in Italia, vende tantissimo con le km0..questa suzuki non é male, ma forse più adatta a mercati come brasiliano o quello indiano, dove si preferisce un prodotto di più cheap..
Ritratto di Roomy79
29 ottobre 2018 - 21:55
1
La ka plus è ancora piu bruttao
Pagine