NEWS

Suzuki Ignis: è tempo di lifting

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 04 febbraio 2020

Svelata in Giappone, la Suzuki Ignis viene ristilizzata con interventi non troppo invasivi. Debutta una nuova versione con look ispirato alle suv. 

Suzuki Ignis: è tempo di lifting

CAMBIA ESPRESSIONE - Si aggiorna la piccola crossover Suzuki Ignis, che tre anni dopo la presentazione riceve alcuni ritocchi stilistici, che non ne alterano la natura originale e simpatica. La versione 2020 ha una nuova mascherina, con quattro fregi verticali al posto di quelli orizzontali, e un nuovo fascione posteriore in tinta con la carrozzeria, privo dell’estesa protezione in plastica nera di cui è dotata attualmente. In Giappone debutta anche la versione Hybrid MF, con dettagli in stile suv: ha specifici fascioni e relative protezioni di colore argento, bordi inferiori della carrozzeria in plastica non verniciata, rivestimenti dei sedili in simil pelle e fondo del baule in materiale più resistente.

RESTA IL 1200 - All’interno della rinnovata Suzuki Ignis cambia poco: lo schermo del sistema multimediale appare più ampio e ci sono nuovi tessuti, impreziositi da cuciture in tinta con la vernice della carrozzeria. In Giappone, il motore della versione ristilizzata della citycar, resta il benzina aspirato 1.2 da 90 CV, un ibrido leggero abbinato al cambio automatico CVT e, volendo, anche alla trazione integrale. La versione europea potrebbe esordire al Salone dell’auto di Ginevra, in programma dal 5 marzo.

Suzuki Ignis
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
92
55
47
43
59
VOTO MEDIO
3,3
3.263515
296




Aggiungi un commento
Ritratto di Oxygenerator
5 febbraio 2020 - 09:07
Auto intelligente, allegra e con contenuti tecnici straordinari per la categoria.
Ritratto di Dr.Torque
5 febbraio 2020 - 09:19
A mio parere è un mezzo perfettamente centrato con le esigenze di una vera city car e con uno stile simpatico. Per renderlo pratico in ambito urbano a tutti gli effetti avrei solo optato per protezioni non verniciate lungo tutto il perimetro.
Ritratto di MS85
5 febbraio 2020 - 10:42
Intendi le estensioni dei passaruota nere che si vedono sulla versione verde nelle foto? In quel caso ci saranno di serie per l'Europa.
Ritratto di Dr.Torque
5 febbraio 2020 - 13:00
Grazie. In realtà intendevo l'intera fascia che va dai paraurti ant e post, ai passaruota, alle fiancate, tipo pandino di una volta per intenderci. Un autoscontro insomma. LOL
Ritratto di MS85
5 febbraio 2020 - 16:25
Ah ok. In quel caso ci sono i bumper laterali più estesi (se provi a vedere "Ignis iAdventure" su google images li trovi)
Ritratto di Livio1952
5 febbraio 2020 - 12:34
Avevo parlato stamani in concessionaria di eventuali lifting. Me li hanno prospettati in arrivo a Giugno e adesso leggo l' articolo. Mia moglie ne ha una 2wd e non ibrida. Macchina da città e da scampagnata ( io ci vado con Pablo a caccia....senza esagerare). Ho trovato un cliente in officina che ha l' ibrida 4wd e ha detto che ci si trova bene, specie andando a cercare funghi. La nostra va benissimo, briosa a consuma pochissimo ( difficile scendere sotto i 22). È auto spartana ma con buona dotazione, la top ,poi, ha quasi tutto va di moda adesso. Comodissima la panchetta posteriore che avanza a gradi, cosa che Panda non ha( per quello l' ho esclusa a priori dall' acquisto perché creava problemi per il gabbiotto del cane). Problemi reali una qual certa rigidità ( propria di tutte le Suzuki) e la frenata lunga ( più che altro nella corsa del pedale) che non vuol dire poi che non frena. Solo da fastidio. Chissà se questo aspetto sarà stato parzialmente corretto da questo lifting.
Ritratto di Sepp0
5 febbraio 2020 - 16:36
Anche mia moglie ha la 2WD non ibrida (perchè col cambio automatico all'epoca quella ibrida non c'era non so se adesso c'è). Veramente un bel mezzo considerando le dimensioni.
Ritratto di Livio1952
5 febbraio 2020 - 18:57
Adesso sono tutte ibride. Suzuki ha ibridizzato col mikd Hybrid tutta la gamma eccetto il jmny, di fatto fuori mercato.
Ritratto di Sepp0
6 febbraio 2020 - 10:32
Vedo che hanno tolto dal listino la versione col cambio automatco, non so se temporanemante in attesa di poterlo abbinare al motore ibrido o definitivamente per altri motivi.
Ritratto di supermax63
5 febbraio 2020 - 12:57
Semplicemente Orribile !!!
Pagine