NEWS

Suzuki Jimny: per il 2020 è già esaurita

di Fabio Madaro
Pubblicato 22 gennaio 2020

Venduti in pochi giorni tutti gli esemplari della piccola fuoristrada Suzuki Jimny destinati all’Italia.

Suzuki Jimny: per il 2020 è già esaurita

GIÀ TUTTE VENDUTE - In un comunicato diffuso in queste ore, Suzuki Italia annuncia con una punta di orgoglio che l’intero lotto di Suzuki Jimny estinate al nostro Paese sono state già tutte vendute. Si tratta di 2.000 esemplari, che hanno già trovato un acquirente e che verranno consegnate nei prossimi mesi. 

COSTRUIRNE DI PIÙ - Per la piccola fuoristrada Suzuki Jimny, giunta alla sua quarta generazione, introdotta nel 2018, si tratta di un successo che va al di là delle più rosee aspettative e che ha colto di sorpresa la stessa casa madre che dovrà porre rimedio aumentando la capacità produttiva. Al momento però, Suzuki Italia conferma che: “non sarà più possibile effettuare alcun ordine della piccola fuoristrada presso la rete dei concessionari”. Per tutti gli altri non resta quindi che aspettare il 2021, o rivolgersi al mercato degli importatori non ufficiali.

> SUZUKI JIMNY: LA PROVA COMPLETA

Suzuki Jimny
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
162
50
24
22
39
VOTO MEDIO
3,9
3.92256
297




Aggiungi un commento
Ritratto di Andrea Zorzan
23 gennaio 2020 - 07:56
Peccato. Ottima auto.
Ritratto di oretaxa
23 gennaio 2020 - 08:44
Ho parlato con il mio amico giapponese e mi ha detto che anche lì stanno aspettando.
Ritratto di Dface
23 gennaio 2020 - 10:56
Onestamente non so cosa pensare, 2000 auto forse non bastavano per il mercato lombardo, figuriamoci per quello italiano.
Ritratto di MS85
23 gennaio 2020 - 13:12
Beh, nel 2019 ne sono state immatricolare 3.800. Certo 2.000 sono poche rispetto alle richieste, ma è appunto naturale conseguenza del contingentamento per la CO2 rimanendo su un ordine di grandezza comparabile.
Ritratto di ziobell0
23 gennaio 2020 - 11:17
in effetti 2000 unità è una cifra ridicola e la cosa puzzava. Questo mezzo, un po' per la sola estetica, un po' per le doti in fuoristrada, ha (aveva) il suo mercato in un paese con la nostra conformazione
Ritratto di Illuca
23 gennaio 2020 - 12:33
Meno male che Suzuki ha la Jimny, perché altrimenti tra ignis e Baleno......
Ritratto di MS85
23 gennaio 2020 - 13:15
Beh, al netto di noleggi e km0 Ignis rimane l'ottava tra le compatte in Italia. Per dire: Twingo e Smart vendono di meno. Anche se sommi C1 e 108 non fai gli stessi volumi.
Ritratto di Fra977
23 gennaio 2020 - 12:41
Auto semplicemente fantastica,utile,e prestazionale. Dove va lei molte rinunciano. Peccato che in Suzuki non si aspettavano un successo così ampio. Spero pongano rimedio. Cinque volanti se li merita tutti.
Ritratto di paolo cremonesi
23 gennaio 2020 - 12:48
piuttosto che parlare di un gran successo di vendite parlerei di un numero di esemplari molto ridotti destinato all' italia, hanno toppato quelli del marketing
Ritratto di ento
23 gennaio 2020 - 14:20
Quando anche sulla Jimny monteranno un motore ibrido potranno forse sbandierare un tutto esaurito rispettando ampiamente le normative europee:per il momento questo 1.5 è troppo fiacco e beve troppo. Suzuki ha già sviluppato motori ibridi su gran parte della gamma non si capisce cosa aspetta a montarlo anche sulla Jimny.
Pagine