Suzuki Swift Sport: la BeeRacing si ordina su internet

La versione di lancio BeeRacing costa 18.000 euro e va acquistata sul sito internet del costruttore.

“PUNGE” COME UN’APE - Fra le utilitarie più frizzanti e piacevoli da guidare, la Suzuki Swift Sport è una di quelle con il prezzo più contenuto: la versione di lancio, chiamata BeeRacing, sarà in vendita fino al 18 aprile a 18.000 euro. Il costruttore giapponese ha annunciato i dettagli sulla BeeRacing e rivelato che si potrà ordinare esclusivamente sul sito internet shop.suzuki.it all’interno di un periodo limitato, dal 14 marzo al 18 aprile, prima che inizi la vendita libera negli autosaloni. La versione di lancio richiama i colori di un’ape (bee in inglese vuol dire ape) e prevede la vernice bicolore, formata dal giallo Champion sul tetto e dal tetto, dai montanti e dai gusci degli specchietti in nero Dubai. La livrea è completata da una banda longitudinale nera sul cofano e gialla sul tetto.

DOTAZIONE RICCA - Compresi nel prezzo della Suzuki Swift Sport BeeRacing ci sono le ruote di 17”, il “labbro” anteriore più pronunciato, minigonne laterali, il piccolo alettone sul tetto e il doppio scarico. All’interno si trovano invece i sedili sportivi con poggiatesta integrato, cuciture rosse e lo schermo di 7”del sistema multimediale con funzionalità Apple CarPlay e Android Auto per controllare gli smartphone. Sono di serie anche la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni, il sistema anti-sonnolenza e il mantenimento attivo della corsia. La nuova Suzuki Swift Sport è dotata di un motore a benzina turbo di 1.4 litri con 140 CV, che sostituisce l’aspirato di 1.6 litri utilizzato sulla prima e la seconda generazione. La Suzuki dichiara uno spunto di 8,1 secondi per lo 0-100 km/h e una velocità massima di 210 km/h.



Leggi l'articolo su alVolante.it