NEWS

Suzuki Swift Sport: la BeeRacing si ordina su internet

16 marzo 2018

La versione di lancio BeeRacing costa 18.000 euro e va acquistata sul sito internet del costruttore.

Suzuki Swift Sport: la BeeRacing si ordina su internet

“PUNGE” COME UN’APE - Fra le utilitarie più frizzanti e piacevoli da guidare, la Suzuki Swift Sport è una di quelle con il prezzo più contenuto: la versione di lancio, chiamata BeeRacing, sarà in vendita fino al 18 aprile a 18.000 euro. Il costruttore giapponese ha annunciato i dettagli sulla BeeRacing e rivelato che si potrà ordinare esclusivamente sul sito internet shop.suzuki.it all’interno di un periodo limitato, dal 14 marzo al 18 aprile, prima che inizi la vendita libera negli autosaloni. La versione di lancio richiama i colori di un’ape (bee in inglese vuol dire ape) e prevede la vernice bicolore, formata dal giallo Champion sul tetto e dal tetto, dai montanti e dai gusci degli specchietti in nero Dubai. La livrea è completata da una banda longitudinale nera sul cofano e gialla sul tetto.

DOTAZIONE RICCA - Compresi nel prezzo della Suzuki Swift Sport BeeRacing ci sono le ruote di 17”, il “labbro” anteriore più pronunciato, minigonne laterali, il piccolo alettone sul tetto e il doppio scarico. All’interno si trovano invece i sedili sportivi con poggiatesta integrato, cuciture rosse e lo schermo di 7”del sistema multimediale con funzionalità Apple CarPlay e Android Auto per controllare gli smartphone. Sono di serie anche la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni, il sistema anti-sonnolenza e il mantenimento attivo della corsia. La nuova Suzuki Swift Sport è dotata di un motore a benzina turbo di 1.4 litri con 140 CV, che sostituisce l’aspirato di 1.6 litri utilizzato sulla prima e la seconda generazione. La Suzuki dichiara uno spunto di 8,1 secondi per lo 0-100 km/h e una velocità massima di 210 km/h.

Suzuki Swift
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
68
86
57
17
20
VOTO MEDIO
3,7
3.66532
248
Aggiungi un commento
Ritratto di SSS94
22 marzo 2018 - 19:23
Il paragone 595 abarth-Swift sport l'ha iniziato Ridikolas in più commenti (vedi sopra), quindi leggiti i commenti prima di sparar sentenze
Ritratto di GranNational87
3 aprile 2018 - 08:42
3
cucciolino giorgionash, non piangere dai sùsù
Ritratto di Frank SSS
1 aprile 2018 - 15:44
1
Ottima auto, sin dagli anni 90 quando il 1.3 twincam suzuki sviluppava più di 100cv su di un peso ridottissimo..oggi la Swift Sport è più europea nelle forme e sicuramente un' auto più apprezzata nel mondo, piuttosto che in Italia dove la gente si ferma al nome che un' auto può portare nn guardando oltre il proprio naso.. Ma tant'è..Io soni alla seconda Swift e onestamente la ritengo un' ottima auto, con un' ottima meccanica e con motori prestazionali e davvero ben progettati.. Nella fattispecie la Swift Sport 136cv è un' auto che mi ha davvero colpito ed impressionato in quanto a prestazioni ed handling e chi sinceramente la critica: o non l' hai mai provata, o non ci capisce nulla di automobili oppure vede solo la 500 ABORT (magari senza averne mai guidata una, altrimenti non la si elogerebbe per nulla).. Ben venga quindi questo nuovo modello turbato anche se io avrei preferito il buon vecchio 1.6 aspirato con l' aggiunta del compressore volumetrico, questo sarebbe stato per me il modello da comprare ad occhi chiusi..ma va bene così, le mode purtroppo son mode ed il marketing oggi vuole questo..resterò quindi col mio 1.6 VVT che è tutto meno che un POLMONE, come qualche fiattaro depresso del piffero lo definiva (sicuramente senza averlo mai provato o ammesso di averlo provato non essere stato in grado di usare il cambio per farlo viaggiare).. Ma si sa oggi si vuole tutto e subito con motori di piccola o infima cilindrata, strapompati di piccole turbine a bassa inerzia che oltre i 5000 giri vanno in pompaggio.. Eh ma sai, avere "il coppione" in 5 marcia senza scalare in statale e sorpassare all' improvviso senza usare la freccia, oggi è moda...com'è moda avere una 500 o una Volkswater/Skraudi del piffero... Ben vengano le auto Japponesi, ben vengano nuovi modelli diversi dal piattume e dalla noia presente oggi nel mercato.. BEN VENGA LA SUZUKI coi suoi modelli nuovi..Bentornata SWIFT!
Pagine