NEWS

La Suzuki prepara la prossima generazione della Jimny

30 dicembre 2011

Al Salone di Nuova Dehli sarà presentato il prototipo che anticipa il nuovo modello. La piccola fuoristrada giapponese potrebbe “ammorbidirsi” per fare concorrenza alle suv come Mini Countryman e Nissan Juke.

La Suzuki prepara la prossima generazione della Jimny

PRIMI PARTICOLARI - La Suzuki ha diffuso quattro “teaser” che anticipano il prototipo della prossima generazione della Jimny: sarà presentato ufficialmente al Salone di Nuova Dehli, India, in programma dal 7 all'11 gennaio 2012. Le immmagini, che svelano quattro particolari, mostrano la mascherina, i fari e i fanali (a forma di “L”) con luci a led e il disegno dei cerchi in lega a cinque razze.

SU BASE SWIFT - La piccola fuoristrada giapponese, lunga solo 365 cm, costruita in collaborazione con l'indiana Maruti, è in commercio ormai dal lontano 1998, ed è stata aggiornata nel 2005 (nella foto sotto). L'arrivo del nuovo modello non sarebbe però imminente: si parla del 2014. Secondo le indiscrezioni, l'auto dovrebbe essere costruita sulla piattaforma della Swift, sviluppata per ospitare anche la trazione integrale.

Suzuki jimny limited edition 2

SARÀ MENO “ESTREMA”? - Nonostante le dimensioni compatte, la Suzuki Jimny è una vera fuoristrada: ha la trazione integrale, le marce ridotte e una buona altezza da terra che le permettono di affrontare anche il fuoristrada di un certo livello. Secondo alcune indiscrezioni, però, il nuovo modello potrebbe essere meno votato all'off-road per fare concorrenza diretta alle piccole suv come la Mini Countryman e la Nissan Juke. Due modelli che stanno incontrando il favore degli automobilisti, tanto da spingere altri costruttori in questa fascia di mercato: nel 2013 è atteso l'arrivo della Peugeot 2008 e della “baby suv” Opel.

Suzuki jimny lj10 1970Suzuki jimny lj80 1977
A sinistra la Suzuki Jimny LJ10 del 1970; a destra la LJ80 presentata nel 1977 e arrivata in Italia negli anni 80.
 

UNA LUNGA STORIA - La Jimny è nata in Giappone nel 1970: aveva la siglaLJ10 e un motore bicilindrico a due tempi raffreddato ad aria; in Italia è arrivata all’inizio degli anni 80 col nome di LJ80 e un quattro cilindri (a quattro tempi) di 800 centimetri cubi. Il “suzukino”, come veniva chiamato per le piccole dimensioni (superava appena i tre metri di lunghezza), era costruito su un telaio a longheroni, perfetto per la guida off-road: oltre alle quattro ruote motrici, inizialmente l’auto aveva un affidabile sistema di sospensioni con molla a balestra, cambio con riduttore e ruote di 16 pollici.

Suzuki jimny lj410 1981Suzuki jimny 1998 
A sinistra il modello LJ410 del 1981; a destra la Jimny presentata nel 1998.

GRAN LAVORATRICE - La LJ10 (come pure la successiva LJ20) è stata usata come veicolo da lavoro nei cantieri, come mezzo di servizio per le pattuglie forestali e anche per il trasporto merci nelle aree montane. È stata scelta anche da chi era in cerca di una 4x4 compatta, ma in grado di affrontare in sicurezza percorsi fuori strada durante una gita all’aria aperta. Dal 1998, la vettura è venduta col nome Jimny e, nonostante l’inevitabile evoluzione (l’ultimo aggiornamento è il passaggio alla normativa antinquinamento Euro 5) non ha mai tradito le sue origini. 

> I prezzi aggiornati della Jimny





Aggiungi un commento
Ritratto di GaBrYBG
31 dicembre 2011 - 01:08
Non e' perché ce l'hanno i tuoi conoscenti che la Suzuki non può rinnovare il suo piccolo suv. Anche se e' l'ultima della sua categoria? Chissene frega. I gusti cambiano e le case automobilistiche non sono musei ma sono fabbriche, industrie e le industrie devono andare avanti per sopravvivere. Quindi ben venga il nuovo piccolo suv della Suzuki. Che e' una fabbrica, non un museo. (scusa per lo sfogo :D)
Ritratto di 19miki90
1 gennaio 2012 - 02:27
2
Un altro inutile SUV buono solo a figheggiarsi!! Tanto sul primo praticello poi non si muovono! Vecchio non vuol dire peggiore, le doti in fuoristrada del jimny le hanno poche auto, e di sicuro non le ultime uscite... Poi cosa c'entra che l'hanno miei conoscenti mi hai fatto una domanda e ti ho risposto a prescindere da questo é uno degli ultimi fuoristrada e secondo me va mantenuto... Non sostituito con un mezzo inutile...
Ritratto di Cinque porte
1 gennaio 2012 - 11:08
INUTILI!!! È una categoria destinata a soccombere!!! Non hanno nessuna utiltà non sono meglio di una berlina lo spazio non è mai tanto,sono più alti (e avvolte montare i bagagli è difficile) e sono più complicati da parcheggiare! INUTILI!!l. Nei veri suv,almeno,ci puoi montare sette persone o un carico sostanzioso! Li compra solo quella gente che ha paura di guidare! (scusatemi per lo sfogo :) )
Ritratto di GaBrYBG
1 gennaio 2012 - 21:15
Ma chi ti ha detto che spariranno le sue doti da fuoristrada? Non abbiamo ancora le foto ufficiali. E non ho detto che vecchio vuol dire peggiore. E' che ora come ora un'auto dopo 10 anni le case automobilistiche la cambiano. E la suzuki è un po' che non cambia la jimny e quindi perde mercato e denaro: non guadagna, non le vende più. Per quanto riguarda i mini suv a mio parere molto più utili dei suv. Io ho una daihatsu terios ed è una macchina perfetta: va in fuoristrada, in città si parcheggia che è un piacere e di spazio a bordo per 5 persone basta e avanza anche!! E' una categoria che non andrebbe sottovalutata (come invece fanno). Si vedono infatti foto spia di muletti ford e opel che stanno preparando mini suv per il 2012
Ritratto di 19miki90
1 gennaio 2012 - 23:43
2
Ma prendi una juke(per fare un esempio), ci stanno 4 persone pure scomode e in fuoristrada non si muove data la massa... in più la maggior parte di quelli che si vedono in giro sono 4x2 (dati di vendita)... spiegami che utilità può avere!
Ritratto di GaBrYBG
4 gennaio 2012 - 19:13
beh.. sono 4x2 per consumare meno. serve meno benzina per muovere 2 ruote anzichè 4. E poi ora tutti comprano i suv per apparire. Non sono più auto di fuoristrada come una volta, però questi ultimi non spariscono dalla faccia della terra (si spera!): vedi il prototipo della nuova defender presentato da land rover a francoforte. Non dirmi che ne deriverà una comodissima suv. Comoda lo sarà sicuramente ma sempre con priorità al fuoristrada. Spero che la suzuki con la jimny faccia lo stesso (in caso contrario mi rimangerò tutto quello che ho detto, anche se ho fiducia in suzuki e non potrebbe far sparire un mito del fuoristrada così). Daihatsu nel 2006 ha fatto secondo me una scelta giusta, quella di mantenere il vero terios e quindi una vera fuoristrada con 4 ruote motrici. Anche se ora ci lascerà :( ma questo è per la gente che non capisce un tubo. Piuttosto che comprare quello sgorbio di fiat 16 che non si capisce di che categoria faccia parte meglio un vero e comodo fuoristrada. Bah...
Ritratto di Limousine
30 dicembre 2011 - 13:24
La Jimny è indubbiamente un'auto per il fuoristrada impegnativo, davvero formidabile! E' vero che si è evoluta molto rispetto le progenitrici, ma è comunque rimasta fedele al ruolo ed all'immagine consolidati nel tempo. Solo pochissime 4x4 han fatto altrettanto (Land Rover Defender e Lada Niva su tutte), migliorandosi nel tempo, ma restando sempre "dure e pure" nello spirito e nell'anima. Speriamo non "snaturino" troppo la nuova generazione e, soprattutto, affrettino i tempi di realizzazione, perchè attendere sino al 2014 non è certo un tempo breve. Buon lavoro Suzuki!!! 1) http://static.blogo.it/autoblog/nuova-suzuki-jimny-anticipata-da-una-concept-al-new-delhi-auto-expo/Suzuki_Jimny_Concept_01.jpg (questa dovrebbe essere la prossima generazione della piccola giapponese!) ; 2) http://www.auto.it/images/auto/06/C_3_Media_1171706_immagine_newsdet.jpg ; 3) http://www.ternioggi.it/wp-content/gallery/novita-salone-di-francoforte/land-rover-defender-2-2-turbodiesel.jpg ; 4) http://passionemotori.myblog.it/media/00/01/791747967.jpg ; 5) http://statik.nanopress.it/625X0/www/allaguida/it/img/jeep-wrangler-srt8-sport.jpg ; 6) http://www.newstreet.it/foto/gallery/2613/mercedes-classe-g-2011-06_670.jpg
Ritratto di yeu
30 dicembre 2011 - 13:48
Mi auguro che mantenga la stessa personalità e continuerà a essere un successo.
Ritratto di juvefc87
30 dicembre 2011 - 13:51
ma cambiano in meglio, xkè come ora ha poco mercato..
Ritratto di belzebù
30 dicembre 2011 - 14:31
Spero che l'ipotesi di accordo Fiat Suzuki, vada in porto. Suzuki è forse l'unico costruttore che fà soldi vendendo auto piccole. Il futuro è nel piccolo per questione di peso e quindi consumi/costi.
Pagine