NEWS

Tesla Model Y: la famiglia si allarga

15 marzo 2019

La Tesla presenta la suv di medie dimensione Model Y, che sarà disponibile a partire dall’autunno 2020.

Tesla Model Y: la famiglia si allarga

MENO DI 40MILA DOLLARI - La Tesla Model Y è una suv elettrica costruita sulla medesima piattaforma della Model 3. La Model Y (guarda qui sotto la presentazione) esteticamente richiama la sorella maggiore Model X, anche se, soprattutto nel frontale, ritroviamo la calandra “finta” che abbiamo visto nella Model 3. Saranno quattro le versioni disponibili: Standard Range, Long Range, Dual Motor All-Wheel Drive (quattro ruote motrici) e Performance. I prezzi negli Usa partiranno da 39.000 dollari per la versione Standard Range a singolo motore, che offre un’autonomia di 370 km. La Long Range, grazie ad un accumulatore più grande, offre un’autonomia di 482 km.

ABITACOLO PER SETTE - La Tesla Model Y, così come la più grande e lussuosa Model X, permette di trasportare sette adulti. Gli interni ricalcano lo stile minimale della Model 3. A garantire un’ampia penetrazione di luce troviamo un tetto panoramico in vetro. Il sistema multimediale è il medesimo di quello presente sulla Model 3, quindi, anche nella Model Y ritroviamo il grande schermo da 15” collocato in verticale al centro della plancia, dal quale poter governare tutte le principali funzioni della vettura. Così come tutte le altre Tesla presenti a listino anche la Model Y non richiede le chiavi, ma si collega allo smartphone, che viene utilizzato come chiave virtuale. Troviamo poi l'applicazione Tesla Mobile per funzioni come lo sblocco da remoto, il precondizionamento, il rilevamento della posizione e la modalità per impostare il limite di velocità. Dal punto di vista delle prestazioni la Tesla Model Y Performance offre un'accelerazione da 0-100 km/h in 3,5 secondi e una velocità massima di 240 km/h. L’accelerazione da 0 a 100 km/h della variante standard è invece di 5,9 secondi.

QUANTO COSTA? - Le consegne della Tesla Model Y dovrebbero iniziare nell'autunno 2020 per la versione Performance. La Long Range, le varianti a trazione integrale e la versione standard arriveranno invece nella primavera del 2021, con prezzi a partire da 39.000 dollari per la versione standard, 47.000 dollari per la Long Range, 51.000 dollari per la dual motor a quattro ruote motrici e 60.000 dollari per la versione Performance.

Tesla Model Y
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
219
71
35
31
60
VOTO MEDIO
3,9
3.860575
416




Aggiungi un commento
Ritratto di luperk
17 marzo 2019 - 23:50
la stelvio QV è 0.3 secondi più scattanti della più performante delle Model Y...
Ritratto di Gwent
15 marzo 2019 - 12:07
2
Grazie al nostro efficientissimo governo quest'auto godrà del massimo ecobonus e chi al massimo si potrà permettere la Yaris Hybrid avrà solo quello di Toyota (4.500€), meno male che c'ha più capoccia Toyota dei ns "governanti". A sto punto potevano darla pure insieme al RDC il quale a quanto pare tra un paletto e l'altro andrà a ben pochi. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Gwent.
Ritratto di tramsi
16 marzo 2019 - 16:54
Lo sconto Toyota è... uno sconto, punto e basta, praticamente sovrapponibile a quello praticato da altri marchi. In tal senso, Toyota non è più "intelligente" "dei concorrenti.
Ritratto di anarchico2
15 marzo 2019 - 11:50
Bruttina.
Ritratto di Gwent
15 marzo 2019 - 12:00
2
No seriamente, se LEXUS si fosse presentata con una linea simile (sembra il mouse del computer) non oso pensare alla pioggia di critiche, già viene criticata a prescindere anche quando sforna auto bellissime come ES ed UX che diobbuono, uno stile, un pensiero guida che ha portato a quel design ce lo trovi, figuriamoci con un blob informe simile. Dopo la Model S, scopiazzata ma piacevole, e la X, bella solo nel modellino Hot Wheels che monta cerchi da 22, la 3 mi era parsa un passo avanti ma questa ne fa due indietro. Interni soliti, caldi come una sala operatoria. Non ci siamo proprio. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Gwent.
Ritratto di Epigrams
15 marzo 2019 - 12:39
La ES ed UX fanno veramente schifo come design, la UX poi pure peggio della orribile Tesla Y.
Ritratto di Gwent
15 marzo 2019 - 21:43
2
Credo siano più belle della tua Polo 1.0 da 45 cv e 140 km/h in falsopiano :-) :-) :-) :-) :-) :-)
Ritratto di Marco_Tst-97
16 marzo 2019 - 00:21
La ES sarebbe piuttosto da criticare per la scelta della trazione anteriore, assolutamente inadatta per una berlina lunga quasi 5 metri...
Ritratto di tramsi
16 marzo 2019 - 16:58
Infatti è una generalista (Toyota Camry) vestita a festa. Poi criticano le Audi, con la sostanziale differenza che la Es è segmento E, mentre non esiste un'A6 generalista corrispondente nell'universo VW né in Bmw né in Mercedes.
Ritratto di Marco_Tst-97
16 marzo 2019 - 20:08
D'accordissimo, la ES davvero non merita di essere annoverata fra le Lexus vere. Fortunatamente c'è ancora la più lunga LS.
Pagine