NEWS

Tesla Model Y: la famiglia si allarga

15 marzo 2019

La Tesla presenta la suv di medie dimensione Model Y, che sarà disponibile a partire dall’autunno 2020.

Tesla Model Y: la famiglia si allarga

MENO DI 40MILA DOLLARI - La Tesla Model Y è una suv elettrica costruita sulla medesima piattaforma della Model 3. La Model Y (guarda qui sotto la presentazione) esteticamente richiama la sorella maggiore Model X, anche se, soprattutto nel frontale, ritroviamo la calandra “finta” che abbiamo visto nella Model 3. Saranno quattro le versioni disponibili: Standard Range, Long Range, Dual Motor All-Wheel Drive (quattro ruote motrici) e Performance. I prezzi negli Usa partiranno da 39.000 dollari per la versione Standard Range a singolo motore, che offre un’autonomia di 370 km. La Long Range, grazie ad un accumulatore più grande, offre un’autonomia di 482 km.

ABITACOLO PER SETTE - La Tesla Model Y, così come la più grande e lussuosa Model X, permette di trasportare sette adulti. Gli interni ricalcano lo stile minimale della Model 3. A garantire un’ampia penetrazione di luce troviamo un tetto panoramico in vetro. Il sistema multimediale è il medesimo di quello presente sulla Model 3, quindi, anche nella Model Y ritroviamo il grande schermo da 15” collocato in verticale al centro della plancia, dal quale poter governare tutte le principali funzioni della vettura. Così come tutte le altre Tesla presenti a listino anche la Model Y non richiede le chiavi, ma si collega allo smartphone, che viene utilizzato come chiave virtuale. Troviamo poi l'applicazione Tesla Mobile per funzioni come lo sblocco da remoto, il precondizionamento, il rilevamento della posizione e la modalità per impostare il limite di velocità. Dal punto di vista delle prestazioni la Tesla Model Y Performance offre un'accelerazione da 0-100 km/h in 3,5 secondi e una velocità massima di 240 km/h. L’accelerazione da 0 a 100 km/h della variante standard è invece di 5,9 secondi.

QUANTO COSTA? - Le consegne della Tesla Model Y dovrebbero iniziare nell'autunno 2020 per la versione Performance. La Long Range, le varianti a trazione integrale e la versione standard arriveranno invece nella primavera del 2021, con prezzi a partire da 39.000 dollari per la versione standard, 47.000 dollari per la Long Range, 51.000 dollari per la dual motor a quattro ruote motrici e 60.000 dollari per la versione Performance.

Tesla Model Y
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
219
71
35
31
60
VOTO MEDIO
3,9
3.860575
416




Aggiungi un commento
Ritratto di NeroneLanzi
15 marzo 2019 - 15:39
Fare qualcosa di più piccolo significherebbe entrare in segmenti a bassa marginalità. Altri costruttori lo fanno perché conviene di più perdere soldi su segmenti piccoli che non pagare le multe. Per Tesla questo vantaggio non c’è, dunque gli conviene mantenersi su fasce di prezzo e marginalità più alte.
Ritratto di Luke_66
15 marzo 2019 - 15:46
4
Non sara' certo Tesla a buttare fuori elettriche economiche. Tesla rimarra' confinata ad autovetture mid-top range. Le auto "economiche" usciranno (non appena le batterie costeranno meno) dalle case automobilitiche che gia' oggi fanno utilitarie...
Ritratto di Zot27
15 marzo 2019 - 16:02
Non dimentichiamo che il motto di Tesla è il seguente: L'obiettivo dell'azienda è la produzione di veicoli elettrici ad alte prestazioni orientati verso il mercato di massa
Ritratto di erresseste
15 marzo 2019 - 12:52
A me diverte il fatto che le versioni si differenzino solo per l'autonomia di percorrenza. E' come se un'auto normale uscisse nelle versioni con serbatoio da 40, 50, 60, e 80 litri. E non certo a partire da 45k
Ritratto di Clementina Milingo
15 marzo 2019 - 13:30
guarda che cambiano anche le prestazioni, tipo accelerazione e velocità massima
Ritratto di AMG
16 marzo 2019 - 18:14
più che le prestazioni cambia l'autonomia principalmente.
Ritratto di Clementina Milingo
16 marzo 2019 - 21:06
l'aveva già detto erresseste
Ritratto di Geol Mattia
15 marzo 2019 - 13:34
Esteticamente la trovo davvero brutta !! Molto meglio le proposte di audi e bmw
Ritratto di erresseste
15 marzo 2019 - 13:49
Aggiungi poi che sta "bellezza" la vedremo ad autunno 2020. Così nel frattempo cominceranno le vendite elettriche di altri marchi che piazzeranno i loro modelli, a meno che uno sia innamorato di Tesla e compra qualsiasi cosa che le proponga la casa.
Ritratto di Zot27
15 marzo 2019 - 16:04
Soprattutto gli altri dicono 'abbiamo questa, abbiamo quest'altra, 20 ev entro.. ' e poi bisogna aspettare anni, Della e-tron se ne parla da più di due anni, ne vedete in giro ?
Pagine