NEWS

Tesla Model Y: la famiglia si allarga

15 marzo 2019

La Tesla presenta la suv di medie dimensione Model Y, che sarà disponibile a partire dall’autunno 2020.

Tesla Model Y: la famiglia si allarga

MENO DI 40MILA DOLLARI - La Tesla Model Y è una suv elettrica costruita sulla medesima piattaforma della Model 3. La Model Y (guarda qui sotto la presentazione) esteticamente richiama la sorella maggiore Model X, anche se, soprattutto nel frontale, ritroviamo la calandra “finta” che abbiamo visto nella Model 3. Saranno quattro le versioni disponibili: Standard Range, Long Range, Dual Motor All-Wheel Drive (quattro ruote motrici) e Performance. I prezzi negli Usa partiranno da 39.000 dollari per la versione Standard Range a singolo motore, che offre un’autonomia di 370 km. La Long Range, grazie ad un accumulatore più grande, offre un’autonomia di 482 km.

ABITACOLO PER SETTE - La Tesla Model Y, così come la più grande e lussuosa Model X, permette di trasportare sette adulti. Gli interni ricalcano lo stile minimale della Model 3. A garantire un’ampia penetrazione di luce troviamo un tetto panoramico in vetro. Il sistema multimediale è il medesimo di quello presente sulla Model 3, quindi, anche nella Model Y ritroviamo il grande schermo da 15” collocato in verticale al centro della plancia, dal quale poter governare tutte le principali funzioni della vettura. Così come tutte le altre Tesla presenti a listino anche la Model Y non richiede le chiavi, ma si collega allo smartphone, che viene utilizzato come chiave virtuale. Troviamo poi l'applicazione Tesla Mobile per funzioni come lo sblocco da remoto, il precondizionamento, il rilevamento della posizione e la modalità per impostare il limite di velocità. Dal punto di vista delle prestazioni la Tesla Model Y Performance offre un'accelerazione da 0-100 km/h in 3,5 secondi e una velocità massima di 240 km/h. L’accelerazione da 0 a 100 km/h della variante standard è invece di 5,9 secondi.

QUANTO COSTA? - Le consegne della Tesla Model Y dovrebbero iniziare nell'autunno 2020 per la versione Performance. La Long Range, le varianti a trazione integrale e la versione standard arriveranno invece nella primavera del 2021, con prezzi a partire da 39.000 dollari per la versione standard, 47.000 dollari per la Long Range, 51.000 dollari per la dual motor a quattro ruote motrici e 60.000 dollari per la versione Performance.

Tesla Model Y
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
219
71
35
31
60
VOTO MEDIO
3,9
3.860575
416




Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
16 marzo 2019 - 18:20
Ahahahahah
Ritratto di money82
15 marzo 2019 - 15:12
1
Esteticamente non mi piace, trovo molto più gradevoli la S e la 3, sebbene non siano ste bellezze assolute..in compenso offrono prestazioni da supercar e costi di manutenzioni decisamente inferiori rispetto alle analoghe a carburante.
Ritratto di NeroneLanzi
15 marzo 2019 - 15:40
Io la storia dei costi di manutenzione, visto cosa chiedono i centri assistenza Tesla, ancora devo capirla.
Ritratto di Santhiago
15 marzo 2019 - 17:31
Vince SOLO sui costi di manutenzione, ma la somma di TUTTI i costi rende l'elettrica una scelta economicamente perdente ancora per un po' di anni.
Ritratto di NeroneLanzi
15 marzo 2019 - 19:51
Se i costi sono quelli che ti fa Tesla per il servizio, nemmeno la manutenzione.
Ritratto di ziobell0
15 marzo 2019 - 15:53
Linea pulita ed essenziale, anche se riprende del tutto la model X senza "osare" qualcosa di più. Noto che quando si parla di elettrico ci sono le solite liti fra pro e contro...aspettiamo 5/6 anni e cominceremo ad avere qualche riscontro.
Ritratto di oleandro
15 marzo 2019 - 16:38
1
" Così come tutte le altre Tesla presenti a listino anche la Model Y non richiede le chiavi, ma si collega allo smartphone, che viene utilizzato come chiave virtuale." E se ho problemi con lo smartphone? Esempi: batteria scarica o smartphone ko? Cosa faccio? Mi attacco al tram?
Ritratto di Santhiago
15 marzo 2019 - 17:32
Questo è il futuro che ci stiamo facendo rifilare: una cosa attrae perché è nuova, e non più perché migliore
Ritratto di Gwent
15 marzo 2019 - 21:51
2
Secondo me dovremmo comprare aulin a prescindere perché secondo Epi sono il non plus ultra. Io concordo perché, esattamente come le Skronda, hanno linee che ben si abbinano ai miei JNCO jeans (tuttavia con ciò non voglio dire che le aulin somiglino alle Skronde) ma che ambedue propongano linee alla JNCO ovvero "massicce & incazzate" per cui bando ai legginsari risvoltinati e "largo al largo". Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Gwent.
Ritratto di Mbutu
15 marzo 2019 - 17:47
La stessa cosa che fai se ti ritrovi con la batteria dell'auto scarica o con qualche "fusibile" saltato.
Pagine