NEWS

Tesla, tutto nuovo il sistema di guida semiautonoma

23 aprile 2019

La Tesla presenta la nuova generazione del suo sistema avanzato di assistenza alla guida.

Tesla, tutto nuovo il sistema di guida semiautonoma

UN SUPER CHIP - Al Tesla Autonomy Day la Tesla ha svelato tutti i dettagli tecnici sul suo nuovo sistema di guida semiautonoma Autopilot (guarda qui sotto il video di come funziona), che si basa su un inedito microprocessore ad altissima tecnologia denominato dalla casa Full Self-Driving chip (FSD). La Tesla ha impiegato tre anni per lo sviluppo e ha incaricato la Samsung della produzione di questo vero e proprio cervello del complesso sistema.

RETE NEURALE - Nel corso del Tesla Autonomy Day, Elon Musk e Pete Bannon, responsabile dell'hardware Autopilot di Tesla, hanno spiegato che la casa americana ha dovuto progettare e realizzare un processore in proprio perché sul mercato non ne esiste uno in grado di sfruttare al meglio la “rete neurale”: i circuiti neurali artificiali sono la base di forme di intelligenza artificiale, in grado di apprendere sfruttando meccanismi simili a quelli dell’intelligenza umana. Inoltre è stato necessario sviluppare un software in grado di lavorare al meglio con un hardware così avanzato. 

STESSI SENSORI - La Tesla sostiene che, rispetto alla precedente generazione del sistema di guida semiautonoma Autopilot, che si basava su componenti della Nvidia, la nuova generazione è 21 volte più potente. Il nuovo processore farà affidamento sugli stessi sensori presenti nelle attuali Tesla: 8 telecamere, 12 sensori a ultrasuoni, un radar frontale. Il Full Self-Driving è installato su tutte le Model 3 in produzione, così come le Model S e Model X del mese di marzo 2019. Per avere accesso alle sue complete funzionalità basterà un semplice aggiornamento software, dal costo di 5000 dollari.

GIÀ SI LAVORA AL PROSSIMO - In occasione della presentazione, Elon Musk ha promesso che entro 3 anni si arriverà alla guida completamente autonoma (oggi è limitata ad alcuni contesti) e questo si potrà realizzare anche grazie alla prossima generazione del processore, al quale la Tesla sta già lavorando, che sarà 3 volte più veloce rispetto all'attuale appena entrato in produzione.



Aggiungi un commento
Ritratto di ziobell0
24 aprile 2019 - 09:48
gelmini, sei tornato dal fine settimana in riviera ligure? sei riuscito a pagare la pensione due stelle?
Ritratto di ziobeII0
24 aprile 2019 - 12:34
Il Belmond Hotel Splendido di Portofino è da sempre la destinazione TOP di Gelmini e ne frega se un ziobell0 ritiene di poter godersi la Liguria anche in una pensione due stelle.
Ritratto di puccipaolo
23 aprile 2019 - 16:10
6
Comunque avrá incontrato 5 auto in tutto.. mettila nel casino di Roma o Palermo e poi vediamo che combina ... per me sta ferma per ore ... non ha la prontezza e la capacitá. a districarsi nel traffico reale. Questo non significa che non trovo utile l’aiuto alla guida! Ieri con la famiglia ho sostenuto 450km e la semi autonoma mi ha alleviato la rottura di ore noise alla giuda... ma semi autonoma basta e avanza.
Ritratto di deutsch
23 aprile 2019 - 17:37
4
in effetti già oggi su molte macchine sono disponibili aiuti significativi per rimanendo lontani dalla guida autonoma o semiautonoma (anche li poi ci sono diversi livelli). cmq in autostrada cruise control adattivo, mantenitore corsia, avviso stanchezza e frenate automatica possono rendere un gran servizio già oggi alla sicurezza e ben vengano che tra tre anni saranno obbligatori
Ritratto di Santhiago
23 aprile 2019 - 18:00
In questo senso nulla di innovativo, in Australia già da anni circolano grossi camion del gruppo Volkswagen a guida totalmente autonoma, perché devono effettuare tragitti molto lunghi e molto poco trafficati: x questo la tecnologia c'è già, e nin è nemmeno nulla di trascendentale. Perché sia applicabile a pieno in contesto di centri urbani trafficati e caotici, oltre al progresso e al rischio del fattore imprevedibile, anche le normative fanno sì che una guida totalmente autonoma sia ben lungi da essere futuro prossimo..
Ritratto di Wikowako
23 aprile 2019 - 17:16
Ce l'hanno messo il sistema antincendio autonomo?
Ritratto di stefbule
23 aprile 2019 - 18:31
12
Tanta carne al fuoco e poi non riescono a consegnare le macchine, due passi avanti e uno indietro, mah..
Ritratto di bridge
23 aprile 2019 - 19:52
1
Gli interni senza il volante mettono angoscia.
Ritratto di alpitech
23 aprile 2019 - 20:07
Scusate ma... Ferrari, Lamborghini, Porsche ecc, il piacere della guida sportiva (per chi ne è capace, ovvio), e ....la guida autonoma?!? Che tristezza assoluta.
Ritratto di Wikowako
24 aprile 2019 - 10:44
Guida autonoma coi limiti a 30 km/h, con l'auto che si adegua in automatico al limite. Polli d'allevamento...
Pagine