NEWS

Tesla: quasi 500.000 le auto consegnate nel 2020

Pubblicato 04 gennaio 2021

La Tesla mette a segno il suo miglior risultato di sempre, in crescita del 36% rispetto al 2019, nonostante i mercati in contrazione a causa della pandemia.

Tesla: quasi 500.000 le auto consegnate nel 2020

CRESCITA DECISA - La Tesla chiude il 2020 con 499.550 auto consegnate in tutto il mondo, sfiorando di un soffio il traguardo del mezzo milione di unità. Nello specifico, sono state consegnate 442.511 Model 3 e Model Y (nella foto) e 57.039 Model S e X. Il risultato della casa americana è comunque notevole, poiché rappresenta una crescita del 36% rispetto al 2019, quando aveva inviato ai clienti 367.500 auto.

SPRINT FINALE - L’ottimo 2020 è stato possibile anche grazie a un corposo quarto trimestre, dove la Tesla ha registrato 180.570 consegne, eclissando il suo precedente massimo storico di 139.300, ottenuto sempre nel Q4. La casa americana aveva previsto nel gennaio 2020, prima dell’inizio della pandemia, che avrebbe comodamente superato mezzo milione di auto vendute, confermando il raggiungimento dell’obiettivo anche lo scorso ottobre, nonostante la temporanea chiusura delle sue fabbriche la scorsa primavera. Il trend positivo delle vendite hanno ulteriormente rafforzato la capitalizzazione di mercato della Tesla, che attualmente ha raggiunto quota 669 miliardi di dollari.

NUOVE FABBRICHE - Risultato del 2020 è stato possibile anche grazie all’aumento della produzione nel nuovo stabilimento cinese di Shanghai (dove vengono prodotte sia Model 3 che Model Y). Per capitalizzare il suo vantaggio di maggior costruttore mondiale di auto elettriche, la Tesla ha avviato le operazioni di costruzione di due nuovi stabilimenti, uno a Berlino, che potrebbe assemblare fino a 500.000 auto all'anno, e un altro ad Austin, Texas, da dove dovrebbero uscire il pick-up Cybertruck e il camion Tesla Semi. I nuovi impianti si uniranno alle attuali strutture di assemblaggio già esistenti, presenti a Fremont, in California, e a Shanghai.





Aggiungi un commento
Ritratto di littlesea
7 gennaio 2021 - 22:55
1
Arriva...arriva cosa! La tua Skoda con pezzi di carrozzeria Audi rubati chissà da dove? Ahahahah! Quanto sei p*rla! Ti si riconosce sempre e comunque!
Ritratto di Laf1974
8 gennaio 2021 - 09:18
Il bue che dice c0rnuto all'asino, lol, bella la duna vero?
Ritratto di Laf1974
8 gennaio 2021 - 09:20
@littlesea, lascialo perdere Onofrio Brillo è un troll non ne vale la pena perderci troppo tempo
Ritratto di Flavio8484
5 gennaio 2021 - 12:23
Ahahahahhaahahahah questa é bella, da uno che gira ancora col 50 a 4 tempi poi...
Ritratto di dr_watzon
6 gennaio 2021 - 09:19
Ahahahaha, un altro clone di Onofrio, chissà in quanti ci cascheranno e penseranno che è l'originale :D
Ritratto di dr_watson
6 gennaio 2021 - 10:17
A quanto pare non importa un fico secco a nessuno invece, della tua attività multiaccount. Dov'eri arrivato? Ho perso il filo del discorso. Non ti incasinare con le credenziali, scegline uso e continua con quello.
Ritratto di Laf1974
6 gennaio 2021 - 11:53
Ahahahah, ben detto, sta facendo un casino spacciandosi pure per se stesso. Questo non sta bene è da ricovero e parla pure di auto (forse è l'unica cosa che può fare, parlarne) perché nessuna commissione medica lo ha trovato idono alla guida ahahahah
Ritratto di EnricoRS
6 gennaio 2021 - 13:00
Noto con dispiacere che basta un troll clonato per prendervi in giro per interi giorni tutti quanti. Svegliatevi ragazzi.
Ritratto di Laf1974
6 gennaio 2021 - 13:04
Hai ragione, però questo tizio clonato o meno sta facendo la figura del fesso. Chi è causa del suo mal pianga se stesso.
Ritratto di EnricoRS
6 gennaio 2021 - 13:20
Fan più la figura dei fessi quelli che ancora non si sono accorti che stanno discutendo con un clone il quale fa apposta a rendersi ridicolo per farvi abboccare.
Pagine