La Toyota Auris si rifà il trucco

23 febbraio 2015

Interventi significativi su fari e mascherina della Auris e un nuovo sistema multimediale sono l'antipasto per i nuovi motori promessi dal costruttore.

La Toyota Auris si rifà il trucco
SOTTILI I FARI - Il più classico degli aggiornamenti per la Toyota Auris 2015 in vista del Salone di Ginevra riguarda fari e paraurti: più sottili i primi (e con forma differente), più muscoloso il secondo. L'effetto finale non è di quelli in grado di stravolgere la fisionomia di un'auto, ma non è neppure impalpabile; anzi, i fari quasi a filo con la mascherina rappresentano un elemento di stile interessante. Previsti anche in coda alcuni interventi, sui tutti l'adozione di fanali a led.
 
ARRIVA IL BMW? - Il sistema multimediale della Toyota Auris viene aggiornato e ora supporta i comandi tattili: è la modifica più evidente nell'abitacolo, con nuove finiture. Sotto il cofano il costruttore promette “nuovi motori”, senza specificare quali prima della kermesse ginevrina: si può ipotizzare che si tratti di un cambio della guardia per quanto concerne i diesel, con l'adozione dei motori di origine BMW che già equipaggiano la Verso. Confermata, per contro, l'unità ibrida da 136 CV: da sola rappresenta la metà delle vendite europee della Toyota Auris.
Toyota Auris
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
95
82
92
61
75
VOTO MEDIO
3,2
3.150615
405




Aggiungi un commento
Ritratto di Jonnyz
24 febbraio 2015 - 18:32
Sinceramente Preferisco l'attuale
Ritratto di robertoGT
24 febbraio 2015 - 19:02
5
me gusta, cioè è bella, piace a chi piace ma da quello che vedo
Ritratto di andrea120374
25 febbraio 2015 - 00:07
2
Prima non mi piaceva adesso invece preferisco non commentare, inguardabile
Ritratto di MAXTONE
25 febbraio 2015 - 14:36
Ed'è tuttora l'auto più venduta al mondo (è una Corolla hatchback) per cui non c'era motivo di stravolgere una linea che anche ai difficili gusti italiani piace, in giro se ne vedono parecchie e vende più della tanto celebrata Astra e poco meno della Focus le quali sono europee e quindi avvantaggiate in un mercato europeo.
Ritratto di MAAX
26 febbraio 2015 - 10:19
Le Toyota sono paragonabili alle Subaru.!!!! NON si comprano per l'estetica, ma, pe i contenuti tecnici.
Ritratto di MAAX
26 febbraio 2015 - 10:20
PER I CONTENUTI TECNICI
Ritratto di Rav
27 febbraio 2015 - 10:52
3
E anche con questo restyling non mi fa cambiare idea, anzi. Non capisco perchè erano arrivati a fare linee da auto europea per diversi modelli ma poi se ne son tornati a fare dei manga mal fatti. E poi c'è il fattore rifiniture interne e qualità. Per carità le Toyota sono ottime auto, abbiamo una Yris e va benissimo. Non sono nemmeno fatte male in quanto a materiali. Però quando vedo su una macchina del 2012 ristilizzata nel 2015 i comanti in basso a sinistra del volante che sono gli stessi presenti sulla Yaris del 1999, l'orologio digitale con una grafica simile a quello della prima Fiat Punto e una consolle centrale che attorno al cambio presenta il nulla se non tre o quattro pulsanti quadrati messi lì senza nemmeno seguire le linee della plancia che non son poi così male beh... preferisco altro. E con Altro non voglio dire necessariamente una Golf ma una Focus ha un aspetto generale più in linea coi tempi. Un vero peccato.
Ritratto di gigi giacosa
3 maggio 2015 - 20:51
In confronto al modello pre-restylingmi piace di più... Comunque le Toyota sono auto veramente affidabili!
Pagine