NEWS

Toyota C-HR: arriva il cambio manuale sul 1.2

27 aprile 2017

È riservato alla Active a trazione anteriore e costa 24.700 euro, ma il prezzo scende (20.950 euro) in caso di permuta o rottamazione.

Toyota C-HR: arriva il cambio manuale sul 1.2

SOLO PER LA 1.2 - La Toyota ha apportato una serie di variazioni nel listino della crossover Toyota C-HR, vettura dal look molto personale concorrente delle Nissan Qashqai e Seat Ateca. La novità più significativa riguarda l’adozione del cambio manuale a 6 rapporti, fino a oggi non disponibile (era previsto solo l’automatico CVT a variazione continua), riservato però ad una sola versione: è quella con il motore a benzina 1.2 da 116 CV, con la trazione anteriore e in allestimento di primo livello Active. Di listino costa 24.700 euro, ma in caso di permuta o rottamazione il prezzo scende a 20.950 euro (fino al 30 aprile 2017). La promozione è valida per tutte le Toyota C-HR.

MENO SCELTA - La dotazione della Toyota C-HR Active è già molto ricca: comprende i cerchi in lega da 17 pollici, il sistema d’ingresso senza chiave e l’avviamento a pulsante, la telecamera posteriore di parcheggio, il climatizzatore bizona, lo schermo nella plancia da 8 pollici e alcuni sistemi di ausilio alla guida, come il riconoscimento della segnaletica stradale, l’anti-sbandamento e il regolatore di velocità adattivo. L’arrivo del cambio manuale porta a una rimodulazione dell’offerta: dagli scorsi giorni non sono più ordinabili gli allestimenti Active (all’infuori di quella con il cambio manuale) e Style con il 1.2, ma rimangono disponibili per la versione ibrida. Esce dal listino anche la versione 1.2 Business.

LISTINO PIÙ SNELLO - Ciò significa che il listino si fa più snello: sono ordinabili tre versioni con il 1.2 (due a trazione anteriore e una integrale) e altrettante con il 1.8 ibrido, tutte a due ruote motrici, quando prima ne erano presenti dieci. La 1.2 manuale diventa così la Toyota C-HR meno costosa, anche se poi servono 28.000 euro (3.300 euro in più) per passare alla 1.2 Lounge, che aggiunge il cambio automatico CVT, la vernice metallizata, i sensori di parcheggio anteriori, i vetri posteriori oscurati, i rivestimenti in pelle e la regolazione lombare elettrica per i sedili. La Toyota C-HR ibrida parte da 28.400 euro.

Toyota C-HR
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
166
79
63
47
83
VOTO MEDIO
3,5
3.452055
438




Aggiungi un commento
Ritratto di Luzo
29 aprile 2017 - 11:41
di 5300 ben 4800 sono ibride...il che spiega ampiamente la riduzione al minimo del listino ' benzina' e l'introduzione del manuale, per avere una versione d'attacco a 20k€ scontati, che non fa mai male
Ritratto di The Krieg
27 aprile 2017 - 20:09
anche io ne sto vedendo spesso di ch-r, mentre di barac... ehm di q2 ne avrò viste 2 o 3
Ritratto di marcoveneto
28 aprile 2017 - 08:58
ti basi sull'occhiometro o dati di vendita? Nella mia zona vedo abbastanza Q2 e abbastanza CH-R (che ha un nome da Honda)
Ritratto di NeroneLanzi
28 aprile 2017 - 09:42
Credo si sia basato sui dati di vendita Unrae del primo trimestre: 3.120 Q2 e 5.300 C-HR
Ritratto di NeroneLanzi
28 aprile 2017 - 09:44
(se sei effettivamente veneto, allora è comunque realistico che tu veda circolare molti Q2. Tutti i marchi del gruppo Volkswagen hanno una concentrazione di vendite in quell'area)
Ritratto di marcoveneto
28 aprile 2017 - 10:08
ok grazie per i dati di vendita...si si effettivamente nel nord-est ci sono parecchie auto del gruppo...si conti che la sede italiana di VAG è a Verona..
Ritratto di Asburgico
27 aprile 2017 - 19:24
Hanno fatto bene a metterlo per chi la vuole ma non digerisce il cambio automatico toyota
Ritratto di Mbutu
27 aprile 2017 - 19:31
Abbassando il prezzo con il manuale aumenteranno i volumi però così "tradiscono" un po' la mission Toyota. Infatti la presenza del solo automatico, alzando il prezzo del mezzo, spingeva maggiormente verso la versione ibrida. Ora la differenza, specialmente con questa offerta, comincia a diventare importante.
Ritratto di jabadais
27 aprile 2017 - 19:50
Questa auto ha davvero tanta personalità, ancora di più se consideriamo il fatto che è una toyota però se mai dovessi scegliere un crossover, lo farei solo per abitabilità, bagaiaio e efficace trazione integrale...
Ritratto di marian123
27 aprile 2017 - 20:48
Molto valida questa toyota (una delle poche) ma ho l'impressione che rispetto a qashqai e ateca sia più piccola o almeno la carrozzeria da l'impressione di essere più compatta come spazio.
Pagine