NEWS

Toyota C-HR: arriva il cambio manuale sul 1.2

27 aprile 2017

È riservato alla Active a trazione anteriore e costa 24.700 euro, ma il prezzo scende (20.950 euro) in caso di permuta o rottamazione.

Toyota C-HR: arriva il cambio manuale sul 1.2

SOLO PER LA 1.2 - La Toyota ha apportato una serie di variazioni nel listino della crossover Toyota C-HR, vettura dal look molto personale concorrente delle Nissan Qashqai e Seat Ateca. La novità più significativa riguarda l’adozione del cambio manuale a 6 rapporti, fino a oggi non disponibile (era previsto solo l’automatico CVT a variazione continua), riservato però ad una sola versione: è quella con il motore a benzina 1.2 da 116 CV, con la trazione anteriore e in allestimento di primo livello Active. Di listino costa 24.700 euro, ma in caso di permuta o rottamazione il prezzo scende a 20.950 euro (fino al 30 aprile 2017). La promozione è valida per tutte le Toyota C-HR.

MENO SCELTA - La dotazione della Toyota C-HR Active è già molto ricca: comprende i cerchi in lega da 17 pollici, il sistema d’ingresso senza chiave e l’avviamento a pulsante, la telecamera posteriore di parcheggio, il climatizzatore bizona, lo schermo nella plancia da 8 pollici e alcuni sistemi di ausilio alla guida, come il riconoscimento della segnaletica stradale, l’anti-sbandamento e il regolatore di velocità adattivo. L’arrivo del cambio manuale porta a una rimodulazione dell’offerta: dagli scorsi giorni non sono più ordinabili gli allestimenti Active (all’infuori di quella con il cambio manuale) e Style con il 1.2, ma rimangono disponibili per la versione ibrida. Esce dal listino anche la versione 1.2 Business.

LISTINO PIÙ SNELLO - Ciò significa che il listino si fa più snello: sono ordinabili tre versioni con il 1.2 (due a trazione anteriore e una integrale) e altrettante con il 1.8 ibrido, tutte a due ruote motrici, quando prima ne erano presenti dieci. La 1.2 manuale diventa così la Toyota C-HR meno costosa, anche se poi servono 28.000 euro (3.300 euro in più) per passare alla 1.2 Lounge, che aggiunge il cambio automatico CVT, la vernice metallizata, i sensori di parcheggio anteriori, i vetri posteriori oscurati, i rivestimenti in pelle e la regolazione lombare elettrica per i sedili. La Toyota C-HR ibrida parte da 28.400 euro.

Toyota C-HR
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
166
79
63
47
83
VOTO MEDIO
3,5
3.452055
438




Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
28 aprile 2017 - 08:57
be dietro è da claustrofobia...non che lo spazio manchi, ma tra finestrini piccoli e sedili anteriori larghi pare di essere in carcere (e aggiungi i vetri scuri che tolgono ancora più luce)...
Ritratto di HaldeX
27 aprile 2017 - 21:20
1
L'anteriore non è affatto male, ma dai 3/4 posteriore è la classica jap a cui non sanno dare una forma
Ritratto di francu
28 aprile 2017 - 08:00
un origami di auto
Ritratto di marcoveneto
28 aprile 2017 - 09:03
Auto vista e toccata con mano venerdi scorso...fuori carina e x nulla banale...dentro si entra ed è piacevole, soprattutto la plancia...poi però si alzano gli occhi e..si vede una plafoniera di aspetto molto cheap, un cielo rigido da macchina low cost (la mia 500 del 1996 aveva il cielo più morbido)...il problema del cielo l'ho riscontrato anche su tutte le altre toyota presenti nel concessionario...sono rimasto allibito..anche sulla più costosa Rav 4 c'era un pannello rigido...tornando alla CH-R un'altra caduta di stile aprendo il bracciolo: si vedono le cerniere a vista e...erano pieno di grasso..forse era un caso ma non mi ha fatto sta gran impressione di qualità...
Ritratto di HAL
28 aprile 2017 - 16:45
Peccato che a quel prezzo devi tenerti una vernice verde metallizzata radioattiva...
Ritratto di Rav
29 aprile 2017 - 14:27
3
E' un gran bel crossover, dove sto io ne inizio a vedere parecchi e, dato che mi piace molto, sono stato anche a provarlo. Sicuramente il manuale sarà migliore del cambio automatico che, in accelerazione, tira le marce fino al limite facendo un gran baccano e ad un certo punto avrei voluto cambiare io per quel povero motore. L'effetto scooter proprio non mi piace sulle trasmissioni automatiche. Un vero peccato perchè il motore ibrido era proprio piacevole.
Pagine