NEWS

Toyota GR Yaris: svelate le caratteristiche

Pubblicato 30 dicembre 2019

Vera e propria "rally replica" la GR Yaris sarà svelata fra pochi giorni, ma già sappiamo che il motore è un 3 cilindri 1.6 con oltre 250 CV e...

Toyota GR Yaris: svelate le caratteristiche

DALLE CORSE ALLA STRADA - Negli ultimi anni la Toyota si è tolta grandi soddisfazioni nelle gare automobilistiche, vincendo il campionato mondiale rally, la Dakar e il mondiale WEC, compresa la 24 Ore di Le Mans. Per celebrare il successo iridato nel WRC, la Toyota ha deciso rendere omaggio alla vettura vittoriosa nel 2018: è nata così la Toyota GR Yaris, che sarà svelata tra meno di due settimane nel corso del Tokyo Auto Salon.

TANTE MODIFICHE - La Toyota GR Yaris (che vediamo qui sopra nell'immagine spia di Wheels) è basata sulla nuova generazione dell’utilitaria giapponese (qui per saperne di più), ma le modifiche sono così numerose che si potrebbe considerare quasi un modello a sé. I tecnici della Toyota hanno eliminato le due portiere posteriori, allargato le carreggiate, adottato enormi passaruota, abbassato il tetto e ridisegnato completamente le prese d’aria anteriori. La GR Yaris sembra a tutti gli effetti un’auto da rally, come denotano anche l’impianto frenante maggiorato, le ruote di 18”, l’estrattore posteriore e gli avvolgenti sedili ribassati di 6 cm come sulle auto da corsa. 

4X4 INTELLIGENTE - Il motore della Toyota GR Yaris è un inedito 3 cilindri turbo di 1.6 litri, la stessa cilindrata di quello della vettura da rally: supera i 250 CV ed i 350 Nm di coppia. Il cambio è manuale a 6 marce e la trazione è sulle quattro ruote, ma il guidatore può selezionare una delle tre modalità per la ripartizione della coppia fra i due assi: Normal, con il 60% alle ruote anteriori; Sport, con il 70% a quelle posteriori; e Track, al 50% e 50% fra i due assi. Le doti di guida sono impreziosite dalle nuove sospensioni posteriori di tipo multilink (al posto del ponte torcente della Toyota Yaris), mentre a richiesta si può avere un differenziale autobloccante Torsen per ciascun asse: questo farà parte del Performance Pack, che prevede anche un assetto più rigido e gomme Michelin Pilot Sport 4 S nella misura di 225/40 ZR18. Il peso è di poco superiore a 1.200 kg. Tanta tecnologia non sarà a buon mercato: si dice che la GR Yaris potrebbe costare tra i 40 e 50 mila euro.

Toyota Yaris
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
59
41
18
14
17
VOTO MEDIO
3,7
3.744965
149


Aggiungi un commento
Ritratto di Pavogear
30 dicembre 2019 - 21:18
Se ti vuoi divertire è difficile avere di meglio a quella cifra. Sicuramente non ci sono auto nuove con gli stessi contenuti allo stesso prezzo. Se invece parliamo di usato allora sono d'accordo che c'è di molto meglio con molto meno
Ritratto di neuropoli
30 dicembre 2019 - 22:18
per es. una Subaru WRX
Ritratto di Andrea Ford
31 dicembre 2019 - 21:36
No. E ti spiego subito il perché 1) Non sono direttamente paragonabili vista la differenza di segmento e anagrafica.2)Chi ha comprato un Impreza WRX ci si è divertito per cui non mi andrebbe di pagare le spese di ripristino oltre al prezzo di acquisto che non sarà certo basso dal momento che le Impreza WRX hanno quotazioni alte. 3) La Yaris ha una fruibilità nettamente superiore in quanto già è un auto moderna, ma soprattutto consumerà molto meno di un Impreza WRX per cui te la potrai godere tutti i giorni e la parcheggerai pure con facilità. 4)Un auto nuova è sempre molto meglio di un auto usata della quale non puoi sapere tutta la storia, non sempre perlomeno, e non avrai mai la certezza assoluta di come sarà stata trattata. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un augurio. Il Gwent.
Ritratto di Andre_a
1 gennaio 2020 - 02:51
@Gwent: ha detto Subaru Wrx, non Subaru Impreza Wrx. La Wrx era venduta fino a poco fa anche in Europa, ma puoi ancora trovarla nuova in Giappone e Usa.
Ritratto di andrearocca
31 dicembre 2019 - 13:45
esatto meglio impreza sti o focus rs
Ritratto di Fra977
30 dicembre 2019 - 19:23
Sarà prodotta in serie e non a tiratura limitata,ma il prezzo sarà per pochi. Tra differenziale torsen,sospensioni multilink,pannelli portiera e tetto (spiegato in altri siti) in carbonio e alluminio,ed un buon motore,tutte queste cose si pagano a caro prezzo. Non so se esista un'altra vettura dello stesso segmento con tutta questa roba.
Ritratto di Andrea Ford
30 dicembre 2019 - 21:21
Infatti è unica: Sui siti stranieri è l'auto più cliccata in assoluto. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Nigani
31 dicembre 2019 - 13:07
Con 50.000 si compra altro, non uno spento 3 cilindri.
Ritratto di Andrea Ford
31 dicembre 2019 - 21:38
Se un tre cilindri da 250 hp è spento comprati l'Enterprise di Star Trek con motore a curvatura alimentato da energia di punto zero. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di NF1991
30 dicembre 2019 - 20:38
Ma sarà a 3 porte solo questa versione estrema o anche quella normale? Di questi tempi sta diventando una rarità...
Pagine