NEWS

Che faccia da cattiva la Toyota Land Cruiser

26 agosto 2013

L’impostazione e le misure non mutano, ma le novità nella parte anteriore ne cambiano del tutto l’immagine.

Che faccia da cattiva la Toyota Land Cruiser
SOLO 2 CM IN PIÙ - In occasione del restyling di metà carriera la Toyota non è intervenuta in modo sconvolgente, ma su un veicolo così imponente come il fuoristrada Toyota Land Cruiser tutto appare poderoso e importante. Così anche se la lunghezza aumenta soltanto di 2 cm, arrivando a 478 cm per la versione a 5 porte e a 433,5 cm per quella a 3 porte a passo corto, la sensazione è che ci si trovi davanti a un modello nuovo del tutto. 
 
“VOLTO” DEL TUTTO INEDITO - Il “trucco” sta nella parte anteriore, che cambia completamente faccia alla Toyota Land Cruiser: a mutare è la mascherina, il paraurti e i gruppi ottici. Tutto è diverso e confluisce in un insieme armonico, dando luogo a una forma unica che con un po’ di fantasia si può dire che evochi un uccello in volo, ad ali aperte. Dire quale sia l’elemento più notevole è un bel match: i fari dalla forma prominente, molto prominente, abbinata alla sagomatura articolata che va a riprendere la mascherina centrale? O i due gruppi di luci a led (i fari diurni) che conferiscono un non so che di modernità? Oppure i cinque elementi verticali cromati che decorano la mascherina, come fossero delle fauci? 
 
 
LINEE ESSENZIALI - Il bello è che tutto ciò - parecchio vistoso pur essendo senza fronzoli - si accompagna a linee molto pulite per quanto concerne il cofano e il design generale, con giusto qualche movimento sulle fiancate per raccordare la parte superiore con i passaruota. Da notare sono anche le luci fendinebbia sistemate in basso, ai lati del “muso”, sobri e per niente ad effetto ma efficaci. L’immagine complessiva della Toyota Land Cruiser trae personalità dalle fiancate abbondanti, con tre luci e abbondanti vetrature. Un contributo rilevante lo apportano i cerchi da 17 e 18 pollici, rispettivamente a sei e dodici elementi. 
 
DUE MOTORI - Nel suo comunicato, la Toyota non ha parlato dei motori disponibili, ma si prevede un V6 4.0 a benzina da 282 CV con 385 Nm, e un turbodiesel 3.0 da 190 CV e 420 Nm di coppia, gli stessi di oggi. In Italia dovrebbe arrivare solo il motore a gasolio.
 
 
PLANCIA IMPONENTE - Alla tradizionale sostanza fuoristradistica del modello, la nuova Toyota Land Cruiser abbina anche una dotazione di servizio di notevole livello, tra cui l’inedito sistema multimediale Toyota Touch 2 & Go che utilizza un display sensibile al tocco da 7 pollici a colori. Il sistema fa anche da tramite tra gli smartphone e i tablet dei passeggeri. Il tutto inserito in una plancia imponente, fatta dal grande cruscotto davanti al volante e dalla console centrale prominente e sviluppata in verticale.
Toyota Land Cruiser
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
64
34
28
21
32
VOTO MEDIO
3,4
3.43017
179




Aggiungi un commento
Ritratto di Andrea Ford
28 agosto 2013 - 02:56
Che razza di commenti, ma li rileggi dopo averli scritti? A me questo Land Cruiser piace un botto come ho già scritto ma leggendo i tuoi commenti mi fai proprio passare la voglia guarda.
Ritratto di cris25
28 agosto 2013 - 11:08
1
non credo di aver sbagliato, ho risposto educatamente esprimendo cioè che penso. Se a seguito ricevo risposte con all'interno paragoni assurdi e descriminazioni verso un marchio che a me piace, poco importa. Alla fine il mondo è bello perchè è vario, sicuramente io sosterrò sempre i miei pensieri, giusti o sbagliati che siano. Saluti ;)
Ritratto di Robx58
27 agosto 2013 - 14:06
13
costruito ottime auto e eccezionali fuoristrada, questa Land Cruiser ne è la dimostrazione. Non sarà bella come una Range Rover ma qui è la sostanza quella che emerge, questa è il Fuoristrada, non per niente i mezzi utilizzati dalle forze Nato ( UN ) sono proprio i Land Cruiser, perchè nei paesi privi di strade ( Afghanistan, Iran, ecc...) solo mezzi così possono camminare senza problemi, e senza sballottare i passeggeri, qui da noi sono poco venduti solo perchè ... non sono di "Moda" , in Italia conta solo avere il Suv tedesco, altrimenti non sei considerato ( questo è quello che pensano gli imbecilli ) comunque io con quei soldi comprerei altro.
Ritratto di ilpilota
27 agosto 2013 - 14:10
Quanto è brutto! Sembra un "cassettone".
Ritratto di opinionista
27 agosto 2013 - 14:52
2
Uno squallido barcone
Ritratto di Valerio Ricciardi
27 agosto 2013 - 16:32
Non esiste una ragione al mondo per cui un essere umano senziente debba disegnare un insieme calandra/fari così. Pensavo che l'Hummer meritasse l'Oscar del "cafonal", ma questa le batte tutte, Quelle cinque barre cromate sarebbero kitsch anche su una automobilina in scala 1:16. Il giorno che Toyota assumerà alle sue dipendenze un Giugiaro o affiderà a Pininfarina lo styling, in Occidente siamo rovinati. Per fortuna anche il colosso Hyundai con le ultime i30 e il restyling del muso della - prima onesta anche se poco originale - i20 sta andando in direzione dello spaventoso cafonissimo, così qualche Grande Punto o Polo si potranno vendere ancora. Banali, ma guardabili.
Ritratto di Andrea Ford
27 agosto 2013 - 16:44
Perché a differenza delle Kia che si sono europeizzate diventando così un pò anonime ( a eccezione di Sportage e Optima che trovo bellissime) le hyundai hanno mantenuto quelle linee così asiatiche manga style che le rendono personali e fascinose. In un film con Liza Minnelli un giorno ho sentito la frase "Non desiderare mai di assomigliare a qualcun altro, le copie creano mediocrità, il mondo adora gli originali".
Ritratto di alex_rm
27 agosto 2013 - 19:34
lo avuta a noleggio in arabia saudita dove nel deserto e inarrestabile e ne vendono un sacco in tutto il medio oriente.
Ritratto di alex_rm
27 agosto 2013 - 19:34
lo avuta a noleggio in arabia saudita dove nel deserto e inarrestabile e ne vendono un sacco in tutto il medio oriente.
Ritratto di alex_rm
27 agosto 2013 - 19:34
lo avuta a noleggio in arabia saudita dove nel deserto e inarrestabile e ne vendono un sacco in tutto il medio oriente.
Pagine