NEWS

Toyota Prius Plug-In Hybrid: ora anche per cinque

Pubblicato 19 luglio 2019

Piccole novità per l’ibrida plug-in, che riceve anche un nuovo colore e cerchi inediti. Invariato il sistema ibrido.

Toyota Prius Plug-In Hybrid: ora anche per cinque

UN POSTO IN PIÙ - Di Toyota Prius ce ne sono due, la Hybrid, con batterie non ricaricabili dalla presa di corrente, e la Plug-In Hybrid che si può ricaricare a casa o tramite le colonnine su strada. Oltre che per questo particolare, differiscono anche stilisticamente nella parte frontale e nella coda. Dopo aver ristilizzato la Prius Hybrid (qui per saperne di più), la casa giapponese introduce alcune migliorie anche per la Toyota Prius Plug-In Hybrid, senza però intervenire né sullo stile e né sulla parte meccanica. La novità principale per l’edizione 2019 della Prius Plug-In è l’aggiunta del terzo posto sul divano, perché il modello oggi in vendita è omologato per quattro passeggeri. Le novità per lo stile sono ancora più contenute, perché riceve la nuova vernice metalizzata nero Galaxy e a richiesta si può avere con cerchi di 17”. 

ELETTRICA PER 45 KM - Nessuna novità per il sistema ibrido della Toyota Prius Plug-In Hybrid, che eroga complessivamente 122 CV, formato da batterie con accumulatori di 8,8 kWh di capacità e dal motore a benzina 1.8, che funziona secondo il ciclo Atkinson per essere più efficiente: a differenza di quelli a ciclo Otto, più diffusi, nei motori a ciclo Atkinson la fase di espansione del pistone è maggiore di quella di compressione. Ciò penalizza il brio, ma aiuta a migliorare l'efficienza ed i consumi. La Toyota Prius Plug-In Hybrid può viaggiare in modalità elettrica per un massimo di 45 km e fino alla velocità massima di 135 km/h; partendo da casa con le batterie cariche, e viaggiando su percorsi scorrevoli, la berlina giapponese può arrivare a percorrere fino a 76,9 km/l con un litro di benzina. Una volta esaurita l’energia degli accumulatori, l’auto funziona come una ibrida tradizionale con il motore termico aiutato da quello elettrico in alcuni frangenti.

Toyota Prius
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
68
32
47
30
94
VOTO MEDIO
2,8
2.8155
271




Aggiungi un commento
Ritratto di remor
22 luglio 2019 - 08:31
L'unico ---problema--- è che in genere fra la versione ibrida semplice e la plugin il botto di soldi in più all'acquisto è alquanto consistente
Ritratto di Mbutu
21 luglio 2019 - 09:20
Non so. Io vedo il mio socio che ha la ioniq ed è entusiasta. Gli spostamenti quotidiani li fa in modalità elettrica e quando deve fare viaggi più lunghi non ha l'ansia da ricarica ma un ibrido. Certo, c'è peso in più ma stiamo parlando di un centinaio di chili: non è che ti raddoppino i consumi.
Ritratto di Gwent
21 luglio 2019 - 23:40
2
Se l'un per cento di chi compra ibrido opta per il plug in e il 99% per l'ibrido puro un motivo ci sarà. Io il plug in non lo vorrei neanche regalato perché sarebbe come avere quasi tutte le scomodità dell'auto elettrica tranne il range anxiety ma necessiti di colonnina a casa e se tieni l'auto in strada la colonnina te la metti in testa più la bolletta più salata, senza goderne dei pregi che ad esempio ha la Model 3 (accelerazione e riprese da dragster, immagine esclusiva del brand Tesla, una certa bellezza della linea che ricorda vagamente Porsche). E la Prius normale te la porti via a 10.000€ meno della Ioniq plug-in. Della quale peraltro non ne ho mai vista una in giro (di plug in, di quelle normali qualcuna si). Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di remor
22 luglio 2019 - 08:35
Quella bassa percentuale sta nel fatto, appunto, che ci passano quegli 8 mila nel caso ioniq e 10 mila nel caso prius di euro di differenza a listino rispetto alla versione ibrida standard. Dopo di che mi sa che, vista la batteria relativamente ridotta, col classico contatore di casa ricarichi la coreana in 5 ore e la giappo in 3, la colonnina penso non serva in tali casi.
Ritratto di german-
22 luglio 2019 - 10:14
i giapponesi non sono capaci a fare l'ibrido plug in ma solo lo scarso ibrido con cambio da scooterone
Ritratto di remor
22 luglio 2019 - 10:16
C'è la Ioniq, coreana, col doppia frizione
Ritratto di german-
23 luglio 2019 - 15:01
la ioniq è spazzatura
Ritratto di GiO420
23 luglio 2019 - 17:33
infatti "l'ibrido plug-inn" lo fanno solo gli sfigati che per rincorrere Toyota e aggirare i brevetti sono costretti a fare il plug in che è una cag4t4 pazzesca in termini logici.
Ritratto di german-
23 luglio 2019 - 17:40
ahahahahaah sei simpaticissimo gio-lexus
Ritratto di marcoluga
21 luglio 2019 - 23:48
1
In Italia quanti hanno il garage in casa e possono ricaricare? Ecco perché non si vendono queste auto.
Pagine