NEWS

Toyota Prius Plug-In Hybrid: ora anche per cinque

Pubblicato 19 luglio 2019

Piccole novità per l’ibrida plug-in, che riceve anche un nuovo colore e cerchi inediti. Invariato il sistema ibrido.

Toyota Prius Plug-In Hybrid: ora anche per cinque

UN POSTO IN PIÙ - Di Toyota Prius ce ne sono due, la Hybrid, con batterie non ricaricabili dalla presa di corrente, e la Plug-In Hybrid che si può ricaricare a casa o tramite le colonnine su strada. Oltre che per questo particolare, differiscono anche stilisticamente nella parte frontale e nella coda. Dopo aver ristilizzato la Prius Hybrid (qui per saperne di più), la casa giapponese introduce alcune migliorie anche per la Toyota Prius Plug-In Hybrid, senza però intervenire né sullo stile e né sulla parte meccanica. La novità principale per l’edizione 2019 della Prius Plug-In è l’aggiunta del terzo posto sul divano, perché il modello oggi in vendita è omologato per quattro passeggeri. Le novità per lo stile sono ancora più contenute, perché riceve la nuova vernice metalizzata nero Galaxy e a richiesta si può avere con cerchi di 17”. 

ELETTRICA PER 45 KM - Nessuna novità per il sistema ibrido della Toyota Prius Plug-In Hybrid, che eroga complessivamente 122 CV, formato da batterie con accumulatori di 8,8 kWh di capacità e dal motore a benzina 1.8, che funziona secondo il ciclo Atkinson per essere più efficiente: a differenza di quelli a ciclo Otto, più diffusi, nei motori a ciclo Atkinson la fase di espansione del pistone è maggiore di quella di compressione. Ciò penalizza il brio, ma aiuta a migliorare l'efficienza ed i consumi. La Toyota Prius Plug-In Hybrid può viaggiare in modalità elettrica per un massimo di 45 km e fino alla velocità massima di 135 km/h; partendo da casa con le batterie cariche, e viaggiando su percorsi scorrevoli, la berlina giapponese può arrivare a percorrere fino a 76,9 km/l con un litro di benzina. Una volta esaurita l’energia degli accumulatori, l’auto funziona come una ibrida tradizionale con il motore termico aiutato da quello elettrico in alcuni frangenti.

Toyota Prius
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
68
32
47
30
94
VOTO MEDIO
2,8
2.8155
271




Aggiungi un commento
Ritratto di Gwent
22 luglio 2019 - 02:10
2
Ma proprio le elettriche non diventeranno mai di massa, cito testualmente Mate Rimac "Spesso mi chiedono quando le auto saranno tutte elettriche, io rispondo che non ci saranno mai solo auto elettriche ma potranno arrivare al 10%". E francamente Rimac per quanto molto giovane mi sembra uno molto più concreto e realista di Elon Musk. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di remor
22 luglio 2019 - 08:55
Se calassero il gap economico ibride - plugin a un paio di migliaio di euro con quest'ultime a un 25 mila euro chiavi in mano, eventuali ecoincentivi inclusi, per una segmento C penso inizierebbero a far bei numeri
Ritratto di marcoluga
22 luglio 2019 - 12:18
1
Appunto, troppi se.
Ritratto di remor
22 luglio 2019 - 13:26
In verità in tal caso era solo uno: SE calassero il prezzo
Ritratto di Neofita
23 luglio 2019 - 14:11
Prezzo giusto e linea decente, potrebbero anche venderla, diversamente resterà uno specchietto per le allodole. Se devo spendere un sacco di soldi per un'auto inguardabile, preferisco andare a gasolio.
Ritratto di Wendy
31 luglio 2019 - 14:48
Ho una Toyota Prius del '17 e sono contentissimo: è silenziosa, dolce, con una strumentazione di una semplicità estrema e un quadro strumenti di una visibilità immediata. Guidarla è un piacere e, dopo aver avuto una Subaru e un Saab, è quella che ci voleva. La mia filosofia è quella di inquinare il meno possibile, perchè credo che oggi il compito più importante sia conservare questo meraviglioso pianeta. Andare a 129-140 km ora per me è più che sufficente. Ecco perchè vorrei sostituirla con una Prius plug in. A questo punto nasce però qualche problema. Rivolgo a voi, che ne sapete più di me tre domande, sperando in qualche risposta. 1. Nel confronto su strada con Hunday Ioniq, quanto ad autonomia in elettrico, dai 50 km dati in partenza per tutte, due, nel percorso su strada la Hunday mantiene i 50 mentre la Prius arriva a 37 (13 km in meno!). Perchè? 2. Il nuovo modello Prius plug in a 5 posti, invece di guadagnare km, diminuisce addirittura a 45! Sono esterrefatto! 3. Il bagagliaio, pur nella nuova versione che dovrebbe essere migliorativa, rimane sempre quello. Ma come è possibile se la Ioniq, a parità di prestazioni e di dimensioni inferiori, riesce a mantenere un bagagliaio accettabile? Non capisco. Ma sogno o son desto? Dove hanno messo le batterie quelli della Ioniq? Sono interrogativi che non riesco a sciogliere. Eppure la Prius mi piace molto, è originale e elegante e per i miei gusti quasto ha la sua importanza. Ma, infine, come ha fatto la Prius plug in a vincere in una classifica di qualche anno fa il primo posto tra le migliori auto plug in? Mistero. Forse voi potete illuminarmi.
Ritratto di cursor
31 agosto 2019 - 14:41
ma la Prius 4wd-i arriva? non trovo da nessuna parte una scheda tecnica che dica quale è la potenza del motore posteriore, nessuna prova su strada, dalle concessionarie non c'è....
Pagine