NEWS

Toyota Verso-S, torna la monovolume da città

31 agosto 2010

Al Salone di Parigi la casa giapponese presenterà una monovolume più corta di 400 cm, erede della prima Yaris Verso del 2001. Farà concorrenza alle varie Citroën C3 Picasso, Kia Venga e Renault Modus.

Toyota Verso-S, torna la monovolume da città

A PARIGI - Quelle che vi mostriamo sono le prime immagini della Toyota Verso-S, una monovolume sotto i 400 cm di lunghezza che la casa giapponese presenterà ufficialmente al Salone di Parigi a inizio ottobre: dovrebbe essere in vendita nei primi mesi dell'anno prossimo. Già nel 2001, la casa giapponese aveva realizzato la Yaris Verso, derivata dalla prima generazione della nota utilitaria. Con l'uscita di produzione della Yaris Verso nel 2006, la Toyota scelse di cambiare strada, presentando al posto di una monovolume da città, la Urban Cruiser, una crossover che è una via di mezzo tra un'utilitaria e una suv (è lunga solo 393 cm).

toyota_verso_s_02.jpg
La plancia della Toyota Verso S è dominata al centro dallo schermo del navigatore satellitare e dalla posizione rialzata della leva del cambio, di tipo automatico nella foto.

CORTA MA PRATICA - La Toyota, che non ha ancora diffuso informazioni dettagliate sulla Verso-S, dichiara che, con una lunghezza inferiore ai 400 cm, sarà tra le monovolume più piccole del mercato e offrirà un abitacolo pratico, in grado di sfruttare al meglio gli spazi: facile immaginare i sedili posteriori singoli e a scomparsa nel fondo dell'auto. La gamma motori dovrebbe ricalcare quella della Yaris, con i benzina 1.0 da 69 CV e 1.3 da 101 CV e il 1.4 turbodiesel da 90 cavalli.
 
MERCATO IN ESPANSIONE - La decisione della Toyota di tornare a produrre una monovolume da città non sarebbe casuale. Secondo i dati della Jato Dynamics, nel 2009 il “segmento di mercato” delle monovolume piccole sotto i 410 cm di lunghezza ha visto un volume di vendite in Europa pari a 407.000 unità. Di queste, quasi 84.000 sono state Opel Meriva, più di 75.000 Citroën C3 Picasso e oltre 71.000 Renault Modus e Grand Modus. E di recente si è aggiunta un'altra pretendente: la Kia Venga.





Aggiungi un commento
Ritratto di fastech
2 settembre 2010 - 01:00
speriamo che nelle prove euroncap faccia meglio della urban
Ritratto di lespaul56
2 settembre 2010 - 12:43
Carina, ma impensabile farla uscire col 1.0 della Yaris.
Ritratto di Limousine
2 settembre 2010 - 21:05
Non discuto la base tecnica e qualitativa della nuova piccola monovolume nipponica, ma esteticamente è un vero orrore. Le uniche monovolume carine del segmento sono l'oramai "vetusta" Lancia Musa, la nuova Opel Meriva e l'imminente Hyundai i25. Non male pure la Mercedes Classe A.
Ritratto di gianni654
4 settembre 2010 - 16:08
che schifo è davvero orribile! molto meglio la nuova meriva
Ritratto di caledonia66
10 settembre 2010 - 14:42
a me nella coda ricorda un pò la mercedes classe A
Ritratto di fiorelio
17 dicembre 2010 - 17:31
è vero assomiglia alla Jazz (che a me piace) in più è una monovolume, quindi la postazione di guida dovrebbere essere migliore. Ma è vero che la qualità toyota sta calando?
Ritratto di Carl73
25 gennaio 2011 - 12:53
Sembra che la Verso S sia particolarmente rumorosa ad alti regimi e che lo sterzo sia troppo diretto per una famigliare. Il primo problema è sicuramente grave mentre lo sterzo diretto potrebbe rendere la guida più divertente. Saluti
Ritratto di Carl73
25 gennaio 2011 - 12:53
Sembra che la Verso S sia particolarmente rumorosa ad alti regimi e che lo sterzo sia troppo diretto per una famigliare. Il primo problema è sicuramente grave mentre lo sterzo diretto potrebbe rendere la guida più divertente. Saluti
Pagine