NEWS

Una nuova immagine per la Dacia

Pubblicato 18 giugno 2021

Debuttano il nuovo logo e la nuova identità della marca rumena, che accompagneranno il già annunciato rinnovamento del design dei futuri modelli.

Una nuova immagine per la Dacia

Dopo aver presentato i piani per il futuro e la concept Bigster (nelle foto), che anticipa un modello previsto nei prossimi anni (qui per saperne di più), la Dacia annuncia formalmente la nuova identità della marca, che vuole essere più moderna e digitale, ma sempre fedele al suo Dna. 

A detta dei suoi creatori, il nuovo logo della Dacia è pensato per ispirare robustezza e stabilità fin dal primo sguardo. Il design delle lettere è volutamente minimalista, per esprimere visivamente lo spirito sobrio della marca. L’impronta del logo è geometrica, con le lettere concatenate tra loro che ricordano un movimento di origine meccanica.

L’emblema che troveremo sulle vetture è pensato come un forte elemento grafico che permetterà di riconoscere facilmente le vetture della Dacia anche da lontano. Simboleggia l’unione della D e della C, come a costituire l’anello di una catena, simbolo di solidarietà e di forte legame. 

Tutta la nuova grafica è volutamente minimalista, in linea con la filosofia della Dacia, una marca che si concentra sull’essenziale, e sarà sarà declinata in verde kaki, colore di terra che ricorda la natura.





Aggiungi un commento
Ritratto di Rav
20 giugno 2021 - 10:11
3
DC è quello che esclama il cliente di Duster da due generazioni che si troverà la prossima più costosa perchè cresciuta nell'immagine e nel posizionamento, se non stanno attenti. Dacia è nata da una costola di Renault come marchio low cost ed è stata accolta positivamente dal Mercato che fino ad allora era cotstretto a girare su delle Clio Storia e 206 plus e che adesso potevano contare su qualcosa che non paresse un'auto usata. Ma è gente che vuole spendere poco per avere qualcosa di concreto, altrimenti andrebbe a comprare una Clio, un Kadjar o un Qashqai.
Ritratto di Al Volant
20 giugno 2021 - 15:46
Chissà, magari ha ragione chi su questo sito sostiene una imminente invasione cinese. Solo loro potrebbero mantenere i prezzi per quella - ampia - fascia di popolazione. DR mi pare stia facendo meglio. Però d'altra parte una dacia è riparabile da chiunque in tempi rapidi.
Ritratto di Pintun
21 giugno 2021 - 07:46
Concordo, se esagerano Dacia diventa semplicemente una delle tante e perderà alcuni dei motivi per cui la si è sempre comprata. Per dire, anche DR è percepita come economica, però a parte il fatto di essere cinese, mentre Dacia è Renault, con la certezza di poter trovare al bisogno ricambi senza lunghe attese e di poterla portare da qualsiasi meccanico, DR ha il difetto di avere troppo di serie, pur avendo per ora e meno male, poca elettronica.
Ritratto di ziobell0
21 giugno 2021 - 10:26
Dacia vende fin quando il prezzo sarà da low cost
Ritratto di otttoz
21 giugno 2021 - 12:01
deve incrementare le stelle euroncap
Ritratto di Road Runner Superbird
21 giugno 2021 - 13:01
Logo, caratteri e colore da SUV, suppongo che in futuro proporranno solo crossover.
Ritratto di CIABATTA
25 giugno 2021 - 08:53
A me non dispiace...vorrei vedere gli interni: dovessero essere scarni ma ben impostati, ne uscirebbe un gradevole muletto da sfinire come terza auto...
Pagine