NEWS

Anche negli Usa la 500 Abarth Cabrio

29 novembre 2012

Dopo la berlina, al Salone di Los Angeles debutta anche la versione cabriolet della 500 Abarth: con 160 CV e corso di guida gratuito.

Anche negli Usa la 500 Abarth Cabrio

L’ABARTH CATTIVA - In Europa si chiama solo Abarth 500, ma la versione americana allunga il nome aggiungendo Fiat. Ed è un’auto cattiva perché non ha bisogno del tetto, come afferma il video del lancio con Alonso e Massa.

PICCOLA FUORI, POTENTE DENTRO - Il motore che equipaggia la versione scoperta della city car dello Scorpione è il 1.4 MultiAir turbo da 160 CV e 230 Nm di coppia (numeri che da noi mette a disposizione il kit optional esseesse). Poco più di 7 i secondi lo scatto da 0 a 100 km/h. Il cambio è manuale a cinque marce. L’assetto specifico con ammortizzatori Koni è ribassato rispetto a una cabrio standard di 15 mm per migliorare tenuta e handling. Lo scarico Abarth produce un sound unico.

ELETTRONICA SPORTIVA - Il controllo di stabilità ha un triplice set up. “Attivo”, “Parzialmente attivo” e “Spento”, per un’esperienza di guida pura. In quest’ultimo caso la trazione è regolata solo dal TTC, che trasferisce la coppia alla ruota con maggior aderenza sfruttandole pinze dei freni. La modalità “Sport”, inoltre, libera tutta la coppia del motore e rende più reattivo lo sterzo. I pneumatici di serie 195/45 montano cerchi in lega da 16”, optional quelli da 17”.

INTERNI RACING - L’abitacolo non si sottrae alla cura racing. Ecco il volante specifico e i sedili contenitivi. Lo strumento per il controllo della pressione del turbo e il Led che s’illumina prima del raggiungimento della linea rossa del contagiri per indicare il giusto momento di cambiata completano il quadro.

TUTTI A SCUOLA - Per imparare a sfruttare al meglio la Fiat 500 Abarth Cabrio, ai nuovi proprietari sarà offerto in maniera gratuita un corso di guida presso la Abarth Driving Experience.

Abarth 500C
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
72
40
28
25
37
VOTO MEDIO
3,4
3.42079
202




Aggiungi un commento
Ritratto di camaro4ever
30 novembre 2012 - 22:27
3
e chi, come me, l'esp non ce l'ha come fa a non toglierlo? eheheh
Ritratto di italico
4 dicembre 2012 - 07:36
1
....no esp ? ahi ahi ....no scherzo ...sicuramente un pensiero di meno
Ritratto di camaro4ever
5 dicembre 2012 - 00:14
3
così non devo farmi attanagliare dal dubbio se escluderlo o no. Ma il vero inconveniente è che per la mia auto non esistono in europa pneumatici invernali, e di questa stagione schiacciare un po' il piede sul bagnato (o peggio) significa dare spettacolo...
Ritratto di giovanni1973
30 novembre 2012 - 12:13
Esportata Oltre oceano....
Ritratto di pierogiorgio
1 dicembre 2012 - 11:18
in america dove sono rientrato un mese fa ne ho viste tantissime la ne parlano tutti bene ottima macchina da guidare molto divertente.
Ritratto di alfista1996
2 dicembre 2012 - 08:54
1
Poi con 160 Cv mamma mia!
Ritratto di Montreal70
4 dicembre 2012 - 12:39
Può darsi. So però per certo come uno di loro abbia potuto permettersela, ma mi fermo qui. ;-)
Ritratto di gilrabbit
5 dicembre 2012 - 21:00
e di ragazzi morti dentro supercar non ne conosco. Muoiono sugli scooter o sulla scatoletta di mamma. Tu continua pure a girare con l'americana ma dovresti sapere che in questo paese oltre a qualche milione di disoccupati ci sono anche quelli che tirano avanti la carretta con 1000 euro al mese da precari e ci vorrebbe il massimo rispetto. Comunque stai pur tranquillo che il giorno verrà e allora qualcuno dovrà nascondere i macchinoni e seppellire i soldi in cantina....e siamo vicini vicini!!
Pagine