NEWS

Grande voglia di auto in Russia

13 marzo 2012

Con un incremento del 25% a febbraio, le vendite di automobili in Russia nei primi due mesi dell’anno sono aumentate del 23% rispetto al primo bimestre del 2011. L’incremento maggiore lo ha fatto registrare il gruppo Volkswagen, con un aumento del 74%.

LEADER LOCALE - Secondo le statistiche diffuse dall’AEB (Association of european businesses in the Russian Federation, organizzazione indipendente di imprese operanti in Russia) sono state 206.873 le auto nuove vendute in Russia nel mese di febbraio. Rispetto allo steso mese dell’anno scorso si è trattato di un incremento del 25%. Il totale del bimestre gennaio-febbraio è stato di 361.279 unità, in aumento del 23%. La marca leader del mercato è l’AutoVAZ (nelle foto la recente Lada Granta) che a febbraio ha immatricolato 36.761 auto, peraltro in calo del 6% nei confronti del febbraio 2011. Il dato negativo dell'AutoVAZ è stato bilanciato dai risultati delle altre marche dello stesso gruppo omonimo, arrivate a 64.873 unità, pari all’8% in più (116.283 nel bimestre, cioè una crescita del 4%).

2011_lada_granta_01.jpg


CI SONO ANCHE GLI ALTRI
- Tra i gruppi automobilistici presenti sul mercato russo, un risultato impressionante lo ha fatto segnare quello Volkswagen, che con un totale di 21.491 unità ha visto le sue vendite crescere del 74%, la stessa percentuale rilevata nel bimestre. Molto forte è stato comunque l’aumento fatto dalla Hyundai, che con 9.484 auto vendute a febbraio è aumentata del 55%. Bene sono andate anche la General Motors (38% in più) e la Ford (39% d’aumento); per quest’ultima la crescita è ancora più forte nel bimestre, in cui ha registrato il 55% di incremento.

Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
13 marzo 2012 - 19:50
4
Jinzo, capisco come la pensi sulle auto e ti quoto anche un po', ma non troppo: L'ultima affermazione è un po' troppo affrettata! Non c'è bisogno di avere la Classe S AMG da 600cv, ma almeno la Focus lasciacela tenere, dittatore! Comunque buono a sapersi: se mai farai il dittatore, sappi che io, per quest'ultima affermazione non voterò per te! BD Scherzo.. Ciao Jinzo;)
Ritratto di onlyroma
13 marzo 2012 - 20:16
non servono a nulla le tue morali,e non serve nemmeno che tu diventi dittatore. Ci stiamo arrivando pian pianino a quello che dici tu e grazie alla democrazia.Quella democrazia che sta facendo diventare sempre + ricco chi aveva i soldi e povero chi ne aveva abbastanza x sopravvivere dignitosamente.
Ritratto di fogliato giancarlo
14 marzo 2012 - 01:34
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di gilrabbit
14 marzo 2012 - 16:10
Spiegalo a questi sapientoni come funziona. Ci sino ragazzi disoccupati o sottooccupati che sfoggiano davanti al bar la loro Golf Gti coe mfosse un totem e poi se li giri a l contrario cnon gli casca una lira dalla tasca. Questo è un periodo nel quale le persoen che hanno i soldi veri si disfano delle auto ed è il motivo per il quale ogni giorno partono bisarche di suv e auto di pregio verso i mercati orientali. In ungheria non potendosi permttere Vw girano tutti in Seat convinti che sia un buon surrogato della prima ed idem der Skoda in altri paesi come repubblica Ceca o Polonia. Poi c'è la Romania che fa caso a se dove esiste un produttore nazionale che è Dacia e fa auto rigorosamente a 3 volumi come le vogliono li. Basta superare il confine da Trieste per incontrare REnaul Clio a 3 volumi. Da loro è normale e rientra nei loro gusti. Quanto alle Dacia vendute in italia non sono altro che delle Clio vecchia generazione ricarrozzate come il Duster che è un mezzo Quasquai con la componentistica della Scenic del 1999. Quindi lasciate in pace il mercato dell'est ai loro gusti e fate si che si tengano anche le loro auto che fin dai tempi della Zigulì (Fiat 124) hanno sempre viaggiato 20 anni dopo di noi. Meglio un buon usato di 3/4 anni nostrano che una Dacia nuova...un pò come quando i nostri compatrioti furbi compravano le Dawooo Lanos. A distanza di pochi anni li vedo girare come se stessero nell'auto di Paperino....anche se l'auto come il vestito non fa il monaco!
Ritratto di Fr4ncesco
14 marzo 2012 - 19:19
Con 7-8 mila euro che devo spendere per queste auto di cartone nuove acquisto un auto vera usata
Ritratto di fogliato giancarlo
14 marzo 2012 - 19:24
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di marlon84
15 marzo 2012 - 00:32
4
sfrutto fino all'ultimo la svalutazione delle auto, ci sono decine e decine di auto che hanno molto da dare e vengono via a poco, viene ancora meglio se trovi l'affare a poco prezzo, ci giri un anno e la rivendi allo stesso prezzo, in pratica i chilometri li hai fatti a gratis, per la civic e la polo ho fatto cosi, vediamo se ci riesco con la golf. ah.. gia te l'avevo detto forse, la 206 hdi l'ho guidata per molti anni (fidanzata), gran macchinetta!
Ritratto di gilrabbit
15 marzo 2012 - 11:22
Ho venduto una Scenic del 1997 perfetta con 80.000 km fatti in 11 anni. L'ha presa un mio parente alla modica somma di 1500 euro. Ancora ci va in giro e non ci ha speso una lira. Pentito occorrendomi una macchina per piccoli spostamenti di tutti i giorni ha scovato in un garage una punto sempre del 1997 con su 35.000 km. L'ho pagata 1000 euro e va che è un gioiello e non ha nemmeno un graffio id carrozzeria. Gli ho dovuto cambiare el gomme perche le vecchie erano diventate quadrate per l'immobilità. Questa macchina da 1000 euro fa lo stesso servizio di una nuova. Certo non ha abs airbag e latre cose ma che per girare in città va più che bene.
Ritratto di vagirimo
13 marzo 2012 - 16:19
4
...almeno in russia la lada è ancora viva...
Ritratto di Porsche
13 marzo 2012 - 16:36
mi sono confuso.
Pagine