NEWS

In Veneto fino a 8.000 euro per cambiare l’auto

Pubblicato 30 aprile 2021

La regione Veneto approva un pacchetto di incentivi per l’acquisto di un’auto a basse emissioni cumulabile con il bonus statale.

In Veneto fino a 8.000 euro per cambiare l’auto

I residenti in Veneto che si apprestano a cambiare l’auto avranno una bella sorpresa. La regione Veneto ha infatti pubblicato un bando che mette a disposizione dei residenti fino a 8.000 euro di incentivi per sostituire la propria vettura con una nuova elettrica, ibrida, o termica conforme alle ultime normative. Questo contributo è inoltre cumulabile con l’Ecobonus statale. In ogni caso, per usufruire del bonus, è necessaria la contestuale rottamazione di un’auto a benzina fino a Euro 4, a gas (metano, anche monofuel, o Gpl), e diesel fino a Euro 5. Il contributo può essere richiesto solo dai residenti che hanno un reddito imponibile non superiore a 75.000 euro.

L’importo massimo di 8.000 euro è previsto per l’acquisto di un’auto elettrica. In quest’ultimo caso il contributo, essendo cumulabile con l’Ecobonus statale, può raggiungere quota 18.000 euro (8.000 della regione più 10.000 previsti dallo Stato). Il bando prevede contributi non solo per le elettriche ma anche per ibride (6.000 euro), bifuel metano e gas (5.000 euro), e per le termiche (4.000 euro). In ogni caso i modelli devono avere emissioni di ossidi di azoto (NOx) inferiori o uguali a 0,12 e CO2 tra 110 e 145 g/km. L’importo del contributo è infatti scaglionato in due distinte fasce di emissione: CO2 ≤ 110 e CO2 tra 110 e 145. 

Per richiedere il contributo è necessario presentare una domanda preliminare sulla piattaforma regionale entro le ore 12 del 15 giugno. Successivamente seguiranno la valutazione delle domande e la formazione di una graduatoria con punteggi che tengono di diversi parametri: reddito, tipologia di veicolo che si andrà a richiedere, residenza in uno dei comuni virtuosi della regione, che dal 2018 hanno adottato ordinanze per il miglioramento della qualità dell’aria. Tutti coloro che risulteranno idonei dovranno formalizzare la loro domanda, sempre online, dalle 10 del 15 luglio alle 12 del 30 settembre 2021. Al momento non è stata indicata la copertura.





Aggiungi un commento
Ritratto di BigDeals
1 maggio 2021 - 12:43
E poi giriamo con i benzina profumati.
Ritratto di Andre_a
30 aprile 2021 - 20:56
9
D'accordo con zioesse. Non sono contrario alle elettriche, al contrario, ma 18000€ dati a una singola persona per comprarsi la macchina nuova mi sembrano davvero troppi. Credo ci siano modi migliori per spendere quei soldi, sia dal punto di vista ambientale che da quello del rilancio economico.
Ritratto di Truman200
30 aprile 2021 - 22:21
Allora i soldi lasciamoli ai politici, così se li prendono loro
Ritratto di AndyCapitan
1 maggio 2021 - 18:24
1
io l'ho gia' detto piu' volte....sono troppi questi incentivi....vorrebbero spalmati come dice Andre cosi' piu' persone possono usufruirne!!!
Ritratto di MS85
1 maggio 2021 - 20:16
Solo che non ne stanno usufruendo.
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
30 aprile 2021 - 22:20
Io in nessun caso li vorrei, non fa parte del mio DNA, ma soprattutto mai per un catorcio brutto.
Ritratto di Almeron771
1 maggio 2021 - 07:17
Non capisco perché certe iniziative non valgono su tutto il territorio nazionale, hanno creato una struttura che permette il compra rivendita dell'usato appena comperato tra regioni con e senza incentivi che sta rovinando il mercaro, è davvero vergognoso.
Ritratto di BigDeals
1 maggio 2021 - 12:42
L'Italia medievale piace sempre.
Ritratto di MS85
1 maggio 2021 - 20:17
E questa dove l’hai sentita? Sia in Lombardia che in Veneto gli incentivi sono vincolati sul periodo di detenzione.
Ritratto di Al Volant
1 maggio 2021 - 08:17
Di concreto ci vedo nulla, se non vengono definite le coperture, e soprattutto se già è una questione di graduatoria ( quindi i soldi vengono dati all'acquirente, non al venditore e non sono sicuri) .. Dubito che le auto le vendano previo rilascio dell'incentivo, ma il contratto lo firmate lo stesso e con il prezzo pieno, quindi occhio. Detto questo, è ora che qualcuno del veneto sostiuisca il proprio maggiolino, con una dacia spring elettrica.. ;)
Pagine