NEWS

In Veneto fino a 8.000 euro per cambiare l’auto

Pubblicato 30 aprile 2021

La regione Veneto approva un pacchetto di incentivi per l’acquisto di un’auto a basse emissioni cumulabile con il bonus statale.

In Veneto fino a 8.000 euro per cambiare l’auto

I residenti in Veneto che si apprestano a cambiare l’auto avranno una bella sorpresa. La regione Veneto ha infatti pubblicato un bando che mette a disposizione dei residenti fino a 8.000 euro di incentivi per sostituire la propria vettura con una nuova elettrica, ibrida, o termica conforme alle ultime normative. Questo contributo è inoltre cumulabile con l’Ecobonus statale. In ogni caso, per usufruire del bonus, è necessaria la contestuale rottamazione di un’auto a benzina fino a Euro 4, a gas (metano, anche monofuel, o Gpl), e diesel fino a Euro 5. Il contributo può essere richiesto solo dai residenti che hanno un reddito imponibile non superiore a 75.000 euro.

L’importo massimo di 8.000 euro è previsto per l’acquisto di un’auto elettrica. In quest’ultimo caso il contributo, essendo cumulabile con l’Ecobonus statale, può raggiungere quota 18.000 euro (8.000 della regione più 10.000 previsti dallo Stato). Il bando prevede contributi non solo per le elettriche ma anche per ibride (6.000 euro), bifuel metano e gas (5.000 euro), e per le termiche (4.000 euro). In ogni caso i modelli devono avere emissioni di ossidi di azoto (NOx) inferiori o uguali a 0,12 e CO2 tra 110 e 145 g/km. L’importo del contributo è infatti scaglionato in due distinte fasce di emissione: CO2 ≤ 110 e CO2 tra 110 e 145. 

Per richiedere il contributo è necessario presentare una domanda preliminare sulla piattaforma regionale entro le ore 12 del 15 giugno. Successivamente seguiranno la valutazione delle domande e la formazione di una graduatoria con punteggi che tengono di diversi parametri: reddito, tipologia di veicolo che si andrà a richiedere, residenza in uno dei comuni virtuosi della regione, che dal 2018 hanno adottato ordinanze per il miglioramento della qualità dell’aria. Tutti coloro che risulteranno idonei dovranno formalizzare la loro domanda, sempre online, dalle 10 del 15 luglio alle 12 del 30 settembre 2021. Al momento non è stata indicata la copertura.





Aggiungi un commento
Ritratto di lucios
4 maggio 2021 - 10:49
4
Ci sono regioni dove ti danno i soldi per comprare auto, regioni che non ti fanno pagare il bollo per un tot di tempo e regioni, come la mia (Campania), che ha tra le tariffe più alte e pure il carburante mediamente costa di più.
Ritratto di FirstSecond
14 maggio 2021 - 16:04
Prontooo c'è nessuno in casa ? Prezzo auto 40.000 (generica per esempio) prima del bonus, Costo auto all'arrivo dei bonus... 58.000 Perfetto direi
Pagine