NEWS

Volkswagen Golf 8: cambia senza rivoluzioni

30 agosto 2018

Nelle concessionarie a settembre del 2019, l'ottava generazione della Volkswagen Golf sarà più tecnologica e avrà motori ibridi.

Volkswagen Golf 8: cambia senza rivoluzioni

VA SUL SICURO - Sarà in vendita da settembre 2019 la nuova generazione della Volkswagen Golf, la berlina compatta a cinque porte da anni l'auto più venduta in Europa e fra le più vendute al mondo. La casa tedesca non stravolgerà il nuovo modello, che sarà una profonda evoluzione di quella oggi sul mercato (è in vendita dal 2012) visto che la piattaforma sarà la medesima MQB utilizzata sulla Golf 7. Lo si nota dalla nostra ricostruzione grafica (qui sopra), che abbiamo realizzato ispirandoci agli esemplari di prova fotografati su strada, dai quali emerge che la Volkswagen Golf 8 avrà sottili fari anteriori integrati con la mascherina, un fascione dal look sobrio e linee in generale molto pulite, come da tradizione per la compatta tedesca. La lunghezza dovrebbe restare nell'ordine dei 430 cm, in linea con le rivali Peugeot 308 e Renault Megane.

SARÀ MICRO IBRIDA - L'interno della Volkswagen Golf 8 avrà pochi fronzoli e dovrebbe restituire un'impressione di robustezza, fra le caratteristiche preferite da chi acquista una Golf, ma non sarà privo di tecnologia e di soluzioni al passo con i tempi: oltre allo schermo del sistema multimediale potrebbe esserci un'evoluzione del cruscotto digitale, che secondo dovrebbe avere anche una versione 3D, con due schermi sovrapposti per creare un effetto di profondità. I motori saranno i benzina turbo a tre cilindri 1.0 TSI e quattro cilindri 1.5 TSI, oltre ai diesel 1.6 TDI e 2.0 TDI (del tutto nuovo). Alcuni di questi (sicuramente il 1.5 TSI) saranno dotati del sistema mild hybrid (qui per saperne di più). Non mancheranno unità a metano e ad alte prestazioni, queste ultime riservate alle Golf GTI da 300 CV e Golf R da 350 CV. È confermata la Golf station wagon, ma non dovrebbero esserci la cabriolet, la monovolume Sportsvan e l'elettrica e-Golf, sostituita dal modello I.D. a batterie realizzato su una base specifica per auto a zero emissioni.

Aggiungi un commento
Ritratto di Alfa33stradale
30 agosto 2018 - 14:13
è solo una ricostruzione...quella reale avrà dei fanali più"semplici".Non sia mai che alla Volkswagen cambino la linea della golf :)
Ritratto di AMG
30 agosto 2018 - 14:24
La Golf avrebbe un bisogno disperato di linee differenti. Anche proprio perché è un modello di successo i consumatori secondo me si stancano di vedere sempre la stessa auto così spesso, invecchia prima in un certo senso. Poi a me la generazione attuale non è mai piaicuta ma è un punto di vista soggettivo. Per extremis difatti io (che detesto le utilitarie crossover) non comprerei mai una Golf oggi, l'ennesima solita Golf. Piuttosto davvero prenderei in considerazione la T-Roc, che so che è la stessa auto con le stesse qualità, ma almeno è meno convenzionale e banale. Seppur non essendo nulla di così originale
Ritratto di Giuliopedrali
30 agosto 2018 - 16:13
A me la T-roc sa di auto troppo per benino...
Ritratto di AMG
30 agosto 2018 - 16:15
Ovvero?
Ritratto di Giuliopedrali
30 agosto 2018 - 16:28
Manca di carattere non so, noiosa, e accade sempre più spesso con le VW, la Polo la distingui appena dalla precedente...
Ritratto di AMG
30 agosto 2018 - 19:27
La T-Roc a mio avviso HA carattere, anche perché è la prima della sua stirpe non so, comunque ha una coda e un frontale facilmente distinguibili. Io apprezzo molto le linee Volkswagen tradizionali nel senso quello squadrato tondo che dà solidità e linearità all'insieme. Per capirci apprezzo molto Tiguan attuale (mentre detestavo la precedente generazione) o ancor meglio esprime questo aspetto il VW Atlas. Comunque sulla Polo sono d'accordo, fin troppo anonima in un segmento in cui non converrebbe esserlo, e anche fin troppo cheap nell'aspetto delle versioni basic/medie.
Ritratto di Giuliopedrali
30 agosto 2018 - 22:01
Diciamo erano ottime nel 2017 le VW per il design, nel 2018 a me hanno parecchio stufato.
Ritratto di Boys
31 agosto 2018 - 14:02
1
Amg ma tu sei entrato e guidato una trock ?? Hai controllato se la qualità degli interni equivalgono o quasi a una golf? Scusami l entrata ma per quanto riguarda gli interni equivalgono forse ad una polo forse è la polo odierna in qualità non è più un riferimento inoltre a quel prezzo della trock cè ben altro ...poi i gusti sono gusti. Saluti.
Ritratto di Giuliopedrali
31 agosto 2018 - 15:13
Infatti, la T-roc è piuttosto sopravvalutata, e c'è uno scadimento di qualità in VW lo percepisci con la Polo.
Ritratto di Leonal1980
31 agosto 2018 - 15:32
3
Sono d'accordo sulla t-roc. Una full optional me la diedero 6 gg quando la polo tardò 2 mesi, e successivamente una golf highline per 15 gg. Anche se durante il giorno usavo la passat per lavoro, la sera le usavo e la,golf c'è da dire che oltre a essere più spaziosa era moltooooo meglio della t-roc sembrava una categoria sopra. Poi la T-roc era cmq più sbarazzina e molto carina, ed anche se dentro assomiglia alla polo in foto, è fatta molto meglio. Garatinsco perché poi ci arrivò la polo e la differenza si notò subito.
Pagine