NEWS

Volkswagen Golf: la GTI compie gli anni con la Clubsport 45

Pubblicato 01 marzo 2021

Basata sulla Clubsport con motore 2.0 TSI da 300 CV, la 45 arriverà in Germania e in altri mercati selezionati a partire da 47.790 euro.

Volkswagen Golf: la GTI compie gli anni con la Clubsport 45

COMPIE 45 ANNI - La Volkswagen Golf GTI Clubsport 45 è l’edizione che celebra i 45 anni dell’iconica Golf GTI, la cui prima generazione risale al 1976, vendendo da allora ben 2,3 milioni di esemplari. L’auto è attualmente preordinabile in Germania dove sarà disponibile a un prezzo di 47.790 euro.

ANCORA PIÙ SPORTIVA - La Volkswagen Golf GTI Clubsport 45 è basata sulla versione Clubsport dalla quale, in pratica, differisce solo per alcuni dettagli estetici. A spingere entrambe troviamo il 4 cilindri 2.0 TSI con 300 CV e 400 Nm di coppia massima associato al cambio automatico DSG a sette rapporti che trasmette il moto alle ruote anteriori tramite un differenziale autobloccante elettromeccanico. Presente anche un impianto frenante maggiorato e uno spoiler nero sul tetto appositamente progettato per consentire un migliore flusso d'aria e assicurare maggiore deportanza.

ESTETICA PERSONALIZZATA - La personalizzazione estetica della Volkswagen Golf GTI Clubsport 45 prevede inoltre la presenza di badge identificativi. Il pacchetto Race, disponibile come optional, aggiunge i cerchi in lega Scottsdale da 19 pollici con finitura nera lucida, il sistema di scarico sportivo e rimuove il limitatore Vmax (senza di esso la velocità massima è limitata a 250 km/h). La Golf GTI Clubsport 45 dispone inoltre di serie dei fari Matrix Led IQ.Light. Personalizzazione che ritroviamo anche all’interno, grazie alla presenza delle scritte GTI sugli schienali dei sedili sportivi e di un “45”, che troviamo sul volante sportivo multifunzione.

Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
64
54
69
49
165
VOTO MEDIO
2,5
2.50873
401




Aggiungi un commento
Ritratto di Cancello92
1 marzo 2021 - 17:13
Vedo che a listino poi ne esiste una ancora più potente a 52k
Ritratto di Gordo88
6 marzo 2021 - 03:52
1
Sai c' è la R da 320cv che rappresenta il top di gamma( gran gran machina).. ma non dalla mk8 bensì dalla mk4 quando ancora di chiamava r32
Ritratto di neuropoli
1 marzo 2021 - 19:22
@Sepp0: facci sapere a quanto l'avresti venduta che dopo giro la tua risposta a Wolfsburg.
Ritratto di Sepp0
2 marzo 2021 - 08:50
Ah fosse per me manco sarebbe a listino, ma fosse per me manco esisterebbe VW, per cui non esiste una risposta da girare ai crucchi, sorry. Per me non bastano un motore col doppio della potenza e due c4g4t3 aggiunte alla carrozzeria per giustificare un RADDOPPIO del prezzo di listino, voi pensatela pure come volete.
Ritratto di katayama
1 marzo 2021 - 16:12
Aspetto la CS50...
Ritratto di Giuliopedrali
1 marzo 2021 - 16:32
Pensare che quasi 45 anni in VW nessuno tra i dirigenti voleva la Golf GTI considerata un progetto assurdo... Solo alcuni tecnici VW in segreto durante il tempo libero riuscirono a sviluppare il progetto, alla fine venne approvato quasi con fastidio ma volevano che tutto si fermasse a poche migliaia di esemplari prima del 1980...
Ritratto di katayama
1 marzo 2021 - 17:15
@Giuliopedrali Sì, anche la Quattro ebbe una genesi simile. Oggi è tutto più calcolato, ci sono meno personalismi, ed è un male, assoluto.
Ritratto di Giuliopedrali
1 marzo 2021 - 17:22
Di Golf GTI prima serie tutta squadrata a 5 porte ne costruirono una sola per il maestro Herbert Von Karajan, nera bellissima, io l'ho vista dal vero a Torino mi sembra, per l'anniversario dell'Italdesign Giugiaro.
Ritratto di Vecchio Caprone
1 marzo 2021 - 17:23
Le verità sono tante, quando si é vecchi sono ricordi. Nordhoff e Lotz erano mal digeriti dal Consiglio di Amministrazione della VW, come lo erano i vari dirigenti provenienti da Audi (acquisita da Nordhoff dalla Mercedes), e NSU, acquisita da Lotz. Il consiglio di amministrazione voleva continuare con la Maggiolino e le altre VW a motore posteriore. Raffreddamento ad acqua e trazione anteriore una grande eresia soprattutto per i rappresentanti politici e dei sindacati nel Consiglio VW. La prima GTI fu basata sulla Scirocco, il motore quello dell'Audi 80GTE, il tutto naturalmente derivato dalla K70. Il progetto fu portato a termine senza informare il Consiglio di Amministrazione, ma aveva il benestare dei dirigenti. In gergo americano skunkworks, lavori da puzzola!! In ogni caso grande avventura e grandi ricordi (per me). Cordiali saluti e scusate se ogni tanto mi ricordo delle avventure giovanili.
Ritratto di Vecchio Caprone
1 marzo 2021 - 17:24
La vecchiaia, prima GTI prototipo.
Pagine