La Volkswagen Golf R dal vivo

12 settembre 2013

Al Salone di Francoforte abbiamo toccato con mano la Golf R: 300 CV, trazione integrale e uno zero a cento degno di una supersportiva.

La Volkswagen Golf R dal vivo
LA PIÙ POTENTE - In bella mostra a Francoforte la più potente Golf mai prodotta in serie: la R (guardala nel video qui sotto), che per l'occasione arriva a spremere altri 30 CV dal motore con codice EA888, 2 litri turbocompresso a iniezione diretta, approdando a quota 300. Sotto il cofano ci sono anche 60 Nm di coppia massima in più rispetto alla Golf R di precedente generazione (ora si arriva a 380) e il 18% di consumi in meno: quello combinato è di 14,5 km/litro con il cambio a doppia frizione DSG.
 
 
MUSCOLI ESIBITI - L'estetica è più vistosa della Golf R rispetto alle versioni meno potenti: paraurti avvolgenti con prese d'aria maggiorate, pneumatici da 225/40-18 di serie (facile prevedere che tra gli optional figureranno misure ancor più generose, magari su cerchi da 19”), bandelle sottoporta e due doppi scarichi ovali al posteriore si fanno notare, ma non troppo. Gli interni sono contraddistinti da sedili avvolgenti, volante sagomato e tagliato in basso, tachimetro con un fondoscala da 320 km/h e pedaliera in alluminio, ma anch'essi mantengono - ovviamente, per i canoni di una versione anabolizzata - l'impronta discreta che da sempre ha contraddistinto l'auto tedesca.
 
TRAZIONE INTEGRALE - Come da tradizione per le versioni più sportive, la Volkswagen ha optato per la trazione integrale sulla Golf R: la motricità è tale da promettere un passaggio da 0 a 100 km/h con partenza da fermo in 4”9 se si opta per il cambio DSG, optional. Il sei marce di serie promette un passaggio in 5”1. I 250 km/h di velocità massima sono autolimitati. Sul fronte guidabilità, spiccano l'adozione della frizione multidisco elettroidraulica Haldex a controllo elettronio per distribuire la forza motrice in maniera variabile e continua tra le ruote anteriori e quelle posteriori; la procedura di regolazione continua viene effettuata da una centralina che prende in considerazione slittamento, condizioni di maneggevolezza e coppia trasmessa agli pneumatici. Presenti anche le sospensioni attive e il controllo elettronico della stabilità parzialmente disattivabile.
 
 
DEBUTTO A FINE ANNO - La Golf R arriverà sui mercati europei a fine anno: in Germania il listino partirà da 38.325 euro. Di serie il cambio manuale a 6 rapporti, il sistema di sterzo progressivo, i fari di tipo bi-xeno e i già citati cerchi da 18”.
VIDEO
Volkswagen Golf 2.0 TSI 300 CV R 3p
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
36
6
7
10
13
VOTO MEDIO
3,6
3.583335
72


Aggiungi un commento
Ritratto di GiorgioBG68
13 settembre 2013 - 11:37
1
per via del costo di bollo e assicurazione, con quella cifra mi prenderei una Camaro...oppure una Impresa WRX, e non di certo una Golf!
Ritratto di poyel38
13 settembre 2013 - 15:16
Vabbè se la buttate via ditemelo che vado a raccoglierla io!!! Però toglierei quei quattro tubi di scarico che fanno tanto fast & furious & truzzo style!!!
Ritratto di poyel38
13 settembre 2013 - 15:16
Vabbè se la buttate via ditemelo che vado a raccoglierla io!!! Però toglierei quei quattro tubi di scarico che fanno tanto fast & furious & truzzo style!!!
Ritratto di desmoquattro1198r
13 settembre 2013 - 16:35
sono belli si, ma copiati dal reparto AMG mercedes. però in AMG c'è anche suono,,, o meglio rumore....
Ritratto di M93
13 settembre 2013 - 17:25
Questa versione sportiva estrema della Golf non mi dice granché, come del resto le precedenti R e R32, troppo "esasperate" e poco in linea con lo spirito dell'auto. Per me la versione sportiva è e rimarrà sempre solo la GTI.
Ritratto di osmica
13 settembre 2013 - 17:43
Costa tanto, ma forse sono meglio 40.000€ per questa o 35.000€ per la 595Abarth?!? vedete voi, sempre pronti a criticare tutto e per tutto senza logica alcuna.
Ritratto di kerium
14 settembre 2013 - 16:44
Ottima tenuta in curva sotto sterzo da paura. Una domanda: ma è una cosa che v'hanno detto quado eravate in incubatrice e ora la ripetete come pappagalli???: Oh riga, oh! mii bello questo illo MK7-R.... Questa è la stessa auto che al salone ribassavano con le cinghie di comprate da Norauto. Per quanto riguarda la cifra rido, di gusto! Perché quando vai nei concessionari di VAG ti valutano la tua auto di 6 anni più di quando l'hai pagata tu da nuova... Tra questa e 595 1 milione di volte la Abarth, se c'è gente che paragona illo Mk7-R alla 4C dire che è fuori come un balcone è davvero davvero poco! E poi la classe non è arte e soprattutto è ben altro rispetto a questa Skota Fabia S rimarchiata....
Ritratto di mArCo1928
16 settembre 2013 - 11:40
Sarà ma a me la nuova Golf non piace, mi tengo la mia serie 6 che reputo perfetta dalla punta del paraurti davanti a quella del gancio traino dietro. Forse si rompono un po' troppe cose, ma pazienza.
Ritratto di Franck Dì
17 settembre 2013 - 08:58
ma voi sapete ke la Vw è un marchio voluto e creato da Hitler ke ha sterminato migliaia di ebrei (e altri innocenti civili)???? e voi continuate a comprare modelli vw dando soldi alla Germania nazista??? dovete solo vergognarvi... La vw meritava di essere chiusa per quello ke ha fatto Hitler... ps: è in corso una invisibile 3^ guerra mondiale condotto dalla Germania a colpi di finanza e voi, f3ss1 b4st4rd1, continuate a dare soldi alla Germania comprando modelli tedeschi mettendo in ginocchio l'economia italiana... Se volete sapere, la culona Merkel vuole il default dell'italia con l'austerity, patto di stabilità e fiscal compact.... siete delle m3rd3
Ritratto di Gordo88
17 settembre 2013 - 13:28
Oddio ci mancava solo quello che per denigrare chiama in causa Hitler, arrampicarsi sugli specchi no??
Pagine