Volkswagen Golf R: ne vedranno di tutti i colori

La filiale americana della Volkswagen lancia lo Spectrum Program, che prevede una gamma di 40 tinte speciali per la Golf R.

PERSONALIZZARE CON IL COLORE - La Volkswagen America pensa agli automobilisti che amano distinguersi e presentarsi con un’immagine particolare, “fuori dal gruppo”. Per la Volkswagen Golf R la casa ha predisposto lo Spectrum Program, cioè la possibilità di scegliere la tinta in una gamma colori vastissima. Oltre alle cinque già in gamma sono previste altre 40 possibili verniciature. Ma non è tutto. L’ampia possibilità di scelta si accompagna infatti alla particolare selezione delle tinte. Una selezione che si può anche definire un omaggio alla storia della Volkswagen e della Golf in particolare. Il caleidoscopio di colori è infatti basato su numerose tinte che la Volkswagen ha creato negli anni passati per la Golf e per altri suoi modelli di rilievo.

COLORI CON UNA STORIA - Ci sono infatti tinte che sono state molto diffuse come il blu perla Nogaro, il viola metallico, il verde Caribben e l’arancio metallizzato Copper, ma non solo. L’elenco delle tinte disponibili comprende il verde metallizzato Viper, che fu introdotto per la prima volta per la terza serie della Volkswagen Scirocco per poi essere anche adottato dalla Lamborghini per la Huracan. Altri colori evocativi sono il Deep Blue Pearl che arriva dalla Golf R32 4ª e 5ª serie, il giallo Ginestra impiegato dalla Volkswagen nel 1997 per la Golf GTI Driver’s Edition, e il rosso Marte della prima Golf GTI.

COSTA 2500 DOLLARI - I clienti che intenderanno personalizzare la loro Volkswagen Golf R con lo Spectrum Program avranno a disposizione il sito internet vw.com, dove è previsto un configuratore che consentirà di scegliere il colore di propria preferenza. E naturalmente la scelta potrà essere fatta anche presso le concessionarie, dove le varie tinte potranno essere viste e valutate sui campionari delle tinte. Una volta fatta la scelta e perfezionato l’ordine l’attesa per avere la vettura con la carrozzeria prescelta varierà tra i due e i quattro mesi. Appunto come per le auto “su misura”. Il prezzo di questo optional? 2500 dollari.



Leggi l'articolo su alVolante.it